Alghe sulla superficie del suolo di semi: come sbarazzarsi di alghe sul suolo semina


Avviare le tue piante da seme è un metodo economico che ti permette anche di iniziare la stagione con un salto. Detto questo, i germogli sono molto sensibili ai cambiamenti di condizioni come umidità e umidità. Gli eccessi possono causare lo smorzamento delle alghe sulla miscela iniziale di semi e altri problemi fungini. Continuate a leggere per imparare le ragioni per le alghe sulla superficie del terreno seme e come prevenirlo.

Le alghe sono piante ma molto rudimentali e prive di radici, foglie e steli. Fanno la fotosintesi ma non svolgono attività respiratorie tradizionali. Le alghe più comuni sono probabilmente alghe, di cui esistono innumerevoli specie. Le alghe richiedono condizioni umide, dall'immondizia umida a paludosa a umida. La crescita di alghe sul mix iniziale di semi è comune nei casi in cui il sito è umido e afoso. Tali condizioni favoriscono la crescita di queste piante minuscole sul terreno.

Aiuto! Alghe che crescono sul mio suolo

I segni sono inconfondibili - una fioritura di materiale appiccicoso rosa, verde o addirittura brunastro che si estende su tutta la superficie del terreno. La piccola pianta non ucciderà la tua piantina all'istante, ma è un concorrente per risorse importanti come i nutrienti e l'acqua.

La presenza di alghe sulla superficie del terreno del seme indica anche che si sta troppo. Un buon set up per le piantine in crescita può includere una cupola di umidità per evitare che il terreno si asciughi. Le piantine hanno alghe sul terreno quando l'umidità costante non è bilanciata e l'aria ambientale è umida, così come il terreno.

Cosa fare se le piantine hanno alghe sul suolo

Non farti prendere dal panico. Il problema è facile da gestire e ancora più facile da prevenire. Innanzitutto, concentriamoci sulla prevenzione.

  • Utilizzare un terreno di avviamento per sementi di buona qualità, non solo per il terreno del giardino. Questo perché spore e malattie possono essere contenute nel terreno.
  • Innaffia solo quando la superficie del suolo è quasi asciutta e non lasciare che le piantine si siedano in una pozza d'acqua.
  • Se si utilizza una cupola umida, rimuoverla almeno una volta al giorno per un'ora in modo che la condensa possa evaporare.
  • Le pentole di torba e le miscele con la torba come parte della composizione sembrano avere i peggiori problemi con le alghe sulla superficie del terreno del seme. È possibile sostituire la torba nella miscela iniziale con polvere di corteccia fine. Evitare l'uso di miscele con un'alta percentuale di torba.
  • Inoltre, le piantine potrebbero non ricevere abbastanza luce. Spostare i vasi in una zona luminosa e soleggiata o utilizzare le luci delle piante.

Come sbarazzarsi di alghe sulla semina del suolo

Ora arriviamo alla domanda "Ci sono alghe che crescono sul mio terreno, cosa posso fare?" È possibile rinvasare completamente le piantine se sono abbastanza grandi ma questo potrebbe danneggiare le nuove radici tenere. Oppure si potrebbe semplicemente raschiare via la superficie del terreno interessato o ruzzolare il terreno per evitare che rimanga troppo fradicio e formando fioriture di alghe.

Alcuni rimedi domestici antifungini possono anche essere utili. Usa un po 'di cannella spruzzata sulla superficie per sbarazzarti delle alghe sul terreno delle piantine.

Articolo Precedente:
Il salice piangente è un albero grazioso e aggraziato per un giardino di grandi dimensioni. Molti considerano gli alberi che piangono aggiunte romantiche al loro giardino. Con fogliame verde argenteo in estate e ingiallimento in autunno, sono alberi a crescita rapida, grandi alberi utili per lo screening o come punto focale nel giardino.
Raccomandato
Aggiungere una pianta di brocca o tre al tuo giardino o spazio interno aggiunge un tocco insolito. Oltre ad essere interessanti esemplari carnivori, la pianta di brocca produce una bella fioritura come ricompensa per un giardiniere che si è preso cura di esso. Quando la pianta del tuo lanciatore diventa gialla o marrone, non è il momento di farsi prendere dal panico; queste piante resistenti sono difficili da tenere a lungo.
Di Kathee Mierzejewski Quando stai pianificando il tuo giardino, potresti voler includere piantare le pastinache tra le tue carote e altri ortaggi a radice. Le pastinache ( Pastinaca sativa ) sono legate alla carota, un'altra radice vegetale. La parte superiore della pastinaca assomiglia al prezzemolo a foglia larga
I cactus sono straordinariamente resistenti e con poca manutenzione. Le succulente necessitano poco più del sole, del terreno ben drenato e dell'umidità rara. I parassiti e i problemi comuni al gruppo vegetale sono minimi e solitamente facili da superare. I problemi di cactus possono variare dai parassiti che succhiano, come il mosche bianche, ai comuni marciumi da batteri o malattie fungine.
Quindi la tua pianta di aloe sembra che gli alieni abbiano invaso il tessuto e lo abbiano colonizzato? La causa principale non è una malattia, ma in realtà è un insetto minuscolo. Spaccare le piante di aloe è causato da acari di aloe, insetti così piccoli da non poterli vedere senza una lente d'ingrandimento. La
La crescita del cavolfiore non è per i deboli di cuore. La pianta è testarda e sensibile al caldo, al gelo e ai parassiti. Se vuoi coltivarlo, proteggere le piante di cavolfiore è essenziale per il tuo successo. Continua a leggere per saperne di più su come proteggere le piante di cavolfiore, tra cui protezione antigelo cavolfiore, protezione solare e protezione dei parassiti. Pr
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I gerani sono tra le piante da aiuola più popolari, soprattutto per la loro natura tollerante alla siccità e per i loro adorabili fiori di pom-pom luminosi. Per quanto meravigliosi siano i gerani, ci possono essere momenti in cui si notano le foglie di geranio che diventano gialle.