Problemi di Agapanthus: suggerimenti per il trattamento delle malattie delle piante di Agapanthus


L'Agapanthus, chiamato anche Giglio del Nilo, è un'affascinante fioritura perenne originaria dell'Africa meridionale. L'impianto è facile da curare e spesso privo di malattie, ma alcuni problemi di agapanto possono essere devastanti. Continua a leggere per saperne di più sulle malattie degli agapanthus e sul trattamento delle malattie delle piante di agapanthus.

Problemi di Agapanthus

Il primo ordine del giorno quando si tratta di malattie di agapanthus è l'autoprotezione. Agapanthus ha una linfa tossica che può irritare la pelle. Indossare sempre guanti, maniche lunghe e occhiali protettivi quando si tagliano gli steli di agapanto.

Le malattie che colpiscono l'agapanthus sono spesso causate da un eccesso di umidità e da eccessiva umidità.

Muffa grigia

La muffa grigia è un fungo sgradevole che si diffonde sui fiori morenti. Lo stampo ha bisogno di acqua stagnante per crescere, quindi evitatelo irrigando il vostro agapanthus dal basso e spaziate le vostre piante per consentire una buona circolazione dell'aria. Se si dispone già di muffa, rimuovere le parti interessate della pianta e spruzzare accuratamente le parti sane con olio di neem.

antracnosi

L'antracnosi è un'altra delle malattie degli agapanthus che si diffonde attraverso l'acqua. Provoca macchie gialle o marroni e un'eventuale caduta e può essere trattato allo stesso modo dello stampo grigio.

Marcire

La putrefazione e il marciume delle radici sono entrambi problemi di agapanto che iniziano nel sottosuolo. Si mostrano fuori terra in foglie gialle, appassite e talvolta piante stentate. Se scavi le piante, troverai radici o bulbi decaduti e scoloriti.

Se una delle tue piante è infettata da marciumi radicali o bulbosi, non può essere salvata. L'unica cosa che puoi fare è scartarla per evitare che la malattia si diffonda ad altre piante. In primo luogo, tagliare il fogliame al livello del suolo e sigillarlo in un sacchetto di plastica. Scava attorno alle radici e sollevale dal terreno, rimuovendo il più possibile il terreno attorno a loro. Sigilla le radici in un sacchetto di plastica e gettali via e il fogliame. Coprire il posto con un pesante strato di pacciame - questo manterrà il sole lontano da eventuali radici rimanenti e li ucciderà.

Articolo Precedente:
Coltivare pomodori da seme può aprire un nuovo mondo di specialità, cimelio o pomodori insoliti. Mentre il vivaio locale può vendere solo una dozzina o due varietà di pomodori come piante, ci sono letteralmente centinaia di varietà di pomodori disponibili come semi. Avviare le piante di pomodoro dai semi è facile e richiede solo un po 'di pianificazione. Diam
Raccomandato
L'ibisco è un magnifico membro del mondo vegetale, che offre foglie attraenti e rigogliose fioriture a forma di imbuto in una varietà di colori spettacolari. Sfortunatamente per i giardinieri, non siamo gli unici ad apprezzare questo esemplare di bellezza; un numero di fastidiosi parassiti di piante di ibisco trovano la pianta irresistibile.
Se vivi in ​​una delle regioni più calde degli Stati Uniti, forse sei abbastanza fortunato da avere un albero di cachi nel tuo giardino. Non è così fortunato se il tuo albero di cachi non sta fruttificando. Quale potrebbe essere la ragione per cui nessun frutto su un albero di cachi e c'è un rimedio per alberi di cachi non in fiore? Aiuto,
La siccità è una delle maggiori preoccupazioni per i giardinieri in gran parte del paese. Tuttavia, è molto possibile coltivare un meraviglioso giardino con acqua. È possibile trovare piante resistenti alla siccità per quasi tutte le situazioni, comprese le piante di copertura del terreno che amano il calore e le coperture del terreno resistenti alla siccità. Cont
Le fotogenie sono grandi arbusti che crescono bene nella parte orientale degli Stati Uniti. Così bene, infatti, presto divennero una delle piante da siepe più popolari del sud. Sfortunatamente, con l'uso eccessivo e ravvicinato della fotinia a punta rossa, la malattia non era molto indietro e provocava attacchi annuali costanti da parte del fungo della fotinia, noto anche come foglia di fotinia.
Il rosmarino è tradizionalmente una pianta climatica calda, ma gli agronomi sono stati impegnati a sviluppare cultivar di rosmarino resistenti al freddo, adatte alla coltivazione nei climi freddi del nord. Tieni presente che anche le piante di rosmarino resistenti beneficiano di un'ampia protezione invernale, poiché le temperature nella zona 5 possono scendere fino a -20 ° C (-29 ° C). Se
Alcune delle piante più belle e interessanti per piscine e stagni diventano infestanti quando le condizioni sono favorevoli alla loro crescita dilagante. Una volta stabilite, queste piante sono molto difficili da controllare. Questo articolo ti dirà di più sul controllo delle infestanti nei giardini d'acqua. C