Problemi di Agapanthus: suggerimenti per il trattamento delle malattie delle piante di Agapanthus


L'Agapanthus, chiamato anche Giglio del Nilo, è un'affascinante fioritura perenne originaria dell'Africa meridionale. L'impianto è facile da curare e spesso privo di malattie, ma alcuni problemi di agapanto possono essere devastanti. Continua a leggere per saperne di più sulle malattie degli agapanthus e sul trattamento delle malattie delle piante di agapanthus.

Problemi di Agapanthus

Il primo ordine del giorno quando si tratta di malattie di agapanthus è l'autoprotezione. Agapanthus ha una linfa tossica che può irritare la pelle. Indossare sempre guanti, maniche lunghe e occhiali protettivi quando si tagliano gli steli di agapanto.

Le malattie che colpiscono l'agapanthus sono spesso causate da un eccesso di umidità e da eccessiva umidità.

Muffa grigia

La muffa grigia è un fungo sgradevole che si diffonde sui fiori morenti. Lo stampo ha bisogno di acqua stagnante per crescere, quindi evitatelo irrigando il vostro agapanthus dal basso e spaziate le vostre piante per consentire una buona circolazione dell'aria. Se si dispone già di muffa, rimuovere le parti interessate della pianta e spruzzare accuratamente le parti sane con olio di neem.

antracnosi

L'antracnosi è un'altra delle malattie degli agapanthus che si diffonde attraverso l'acqua. Provoca macchie gialle o marroni e un'eventuale caduta e può essere trattato allo stesso modo dello stampo grigio.

Marcire

La putrefazione e il marciume delle radici sono entrambi problemi di agapanto che iniziano nel sottosuolo. Si mostrano fuori terra in foglie gialle, appassite e talvolta piante stentate. Se scavi le piante, troverai radici o bulbi decaduti e scoloriti.

Se una delle tue piante è infettata da marciumi radicali o bulbosi, non può essere salvata. L'unica cosa che puoi fare è scartarla per evitare che la malattia si diffonda ad altre piante. In primo luogo, tagliare il fogliame al livello del suolo e sigillarlo in un sacchetto di plastica. Scava attorno alle radici e sollevale dal terreno, rimuovendo il più possibile il terreno attorno a loro. Sigilla le radici in un sacchetto di plastica e gettali via e il fogliame. Coprire il posto con un pesante strato di pacciame - questo manterrà il sole lontano da eventuali radici rimanenti e li ucciderà.

Articolo Precedente:
Cos'è un albero di castagno? Se non hai letto le informazioni dell'albero di castagno, potresti non avere familiarità con questo interessante produttore di noci. Per informazioni sull'albero di castagno, compresi i suggerimenti sulla coltivazione di alberi di castagno, continua a leggere.
Raccomandato
Non importa con quanta cura il tuo giardino, ci sono alcune cose da cui non puoi sfuggire. Caselle di utilità per cose come elettricità, cavo e linee telefoniche sono l'esempio perfetto di questo. A meno che non ci siano alcuni modi per nascondere i box di utilità, però. Continua a leggere per saperne di più sulle scatole di utilità di camuffamento nel cortile. Paes
In questo giorno ed età, molti di noi sono consapevoli dei benefici del compostaggio. Il compostaggio fornisce un metodo ecologicamente corretto per riciclare i rifiuti alimentari e di cortile evitando di riempire le discariche. Quando pensi al compostaggio, un bidone per esterni è quello che ti viene in mente, ma puoi compostare in casa?
I lunghi fiori viola del glicine sono le cose di cui sono fatti i sogni del giardino ei coltivatori aspetteranno pazientemente per anni solo per vederli per la prima volta. Quei fiori viola possono trasformare qualsiasi spazio in qualcosa di magico, ma cosa fai se ci sono foglie arricciate sul glicine nel tuo giardino
I ginepri sono disponibili in una grande varietà di forme e dimensioni. Sono spesso fragranti. Non tutti i ginepri possono sopravvivere nella zona 9, ma alcune buone scelte per il caldo includono: Ginepro di menta Julep Ginepro giapponese del giardino dei nani Ginepro di Andorra di Youngstown Ginepro di San Jose Ginepro colonnare verde Cedro rosso orientale (questo è ginepro non cedro) Cipresso - Gli alberi di cipresso spesso diventano alti e stretti e fanno grandi esemplari da soli e schermate della privacy in fila.
Non c'è dubbio sull'attrattiva dell'edera inglese nel giardino. Il vitigno vigoroso non solo cresce rapidamente, ma è anche resistente, con poca manutenzione, con la sua cura, rendendo questa edera una pianta eccezionale. Detto questo, senza potatura periodica per tenerlo sotto controllo, l'edera inglese può diventare una seccatura, soprattutto per quanto riguarda gli alberi nel paesaggio. C
Il marciume molle è un problema che può influire sulle colture di cole sia in giardino che dopo la raccolta. Il centro della testa della pianta diventa morbido e pastoso e spesso emana un cattivo odore. Questo può essere un problema molto serio che rende immangiabile la verdura. Continua a leggere per saperne di più sul riconoscimento e sulla gestione del marciume soffice delle verdure delle Cole. Co