Malattie viola africane: quali cause Spot Spot On African Violet


C'è qualcosa di così semplice e rilassante sulle violette africane. I loro fiori allegri, anche a volte drammatici, possono rallegrare qualsiasi davanzale mentre il loro fogliame sfocato rende più morbidi i contorni. Per alcuni, le violette africane riportano i pensieri della casa della nonna, ma per gli altri possono essere fonte di molta frustrazione. Problemi come le macchie sulle foglie di violetta africana sembrano uscire dal nulla, trasformando una bella pianta in un incubo durante la notte. Continuate a leggere per saperne di più sul posto dell'anello sulle piante di violetta africana.

Informazioni su African Violet Ring Spot

Di tutte le malattie della viola africana, lo spot dell'anello viola africano è il meno grave che si possa incontrare. In realtà, non è nemmeno una malattia, sebbene si presenti proprio come una malattia. Quando le foglie delle viole africane sono chiazzate e hai escluso patogeni fungini e virali, c'è solo una risposta sensata: punto dell'anello viola africano. Gli hobbisti sono fin troppo familiarizzati con questo problema, ma è facile da gestire.

I punti sulle foglie viola africane compaiono quando le foglie stesse sono annaffiate. In effetti, studi risalenti agli anni '40 furono progettati per risolvere il mistero dietro questa anomalia. Sia Poesch (1940) che Eliot (1946) hanno osservato che le violette africane possono subire danni ai fogliame quando la temperatura dell'acqua è di circa 46 gradi Fahrenheit (8 gradi Celsius) inferiore rispetto ai tessuti vegetali.

All'interno della foglia, l'acqua superficiale fredda sta facendo qualcosa di simile al congelamento, dove i cloroplasti si rompono rapidamente. In altri casi, l'acqua calda in piedi sulle superfici fogliari può amplificare i raggi ultravioletti e provocare scottature solari su questi tessuti sensibili.

Trattare il punto dell'anello viola africano

Alla fine della giornata, le violette africane sono piante molto delicate e richiedono un'attenzione particolare alle temperature dei loro tessuti. Il danno all'anello dell'anello viola africano non può essere invertito, ma il comportamento che lo causa può essere corretto e nuove foglie alla fine cresceranno per sostituire quelle ferite.

In primo luogo, mai, mai innaffiare le foglie di un africano violetto: questo è un modo sicuro per creare più anelli o peggio. L'irrigazione dal basso è il segreto del successo della viola africana.

È possibile acquistare fioriere auto-irriganti progettati specificamente per le violette africane, installare uno stoppino nel vaso della tua pianta e usarlo per annaffiare dal basso o semplicemente innaffiare la tua pianta da un piattino o da un piatto. Indipendentemente dal metodo che preferisci, ricorda che queste piante sono anche soggette a marciume radicale, quindi senza hardware speciale, come vasi di fantasia o sistemi di assorbimento, dovrai fare attenzione a rimuovere l'acqua stagnante che viene a contatto diretto con il terreno una volta che il tuo l'irrigazione è fatta

Articolo Precedente:
Se si dispone di un piccolo orto o addirittura di uno spazio giardino diverso da un terrazzo o un patio, la tecnica di giardinaggio perfetta per voi è il giardinaggio verticale. Le piante che non richiedono profondità della radice profonda sono ideali per i giardini verticali e un giardino delle erbe è un esempio perfetto. È
Raccomandato
L'acquazzone dorato ( Cassia fistula ) è un albero così bello e così facile da coltivare che ha senso che tu voglia di più. Fortunatamente, la propagazione di alberi di pioggia dorata di cassia è relativamente semplice se si seguono alcune regole di base. Continua a leggere per informazioni su come propagare un albero della pioggia dorata. Pro
Hai mai sentito parlare di un mangel-wurzel altrimenti noto come ortaggio a radice di mangold? Devo confessare, non l'ho fatto, ma sembra essere immerso nella confusione storica dovuta al suo nome. Allora, cos'è un mangold e come coltivate le verdure di manzo? Continuate a leggere per saperne di più.
Come l'amore, il pacciame è una cosa di grande splendore. Quando si sovrappone al suolo, il pacciame può fare cose incredibili come trattenere l'umidità, regolare la temperatura del suolo e proteggere dal vento. Nelle zone ventose, hai bisogno di un pacciame che non soffi via. Continuate a leggere per informazioni sulla pacciamatura in luoghi ventosi, con suggerimenti su come scegliere un pacciame per giardini incline al vento. S
Se hai una toppa con la luce del sole in cui l'erba si rifiuta di crescere, non importa quello che fai, una copertura del terreno deadnettle può essere la strada da percorrere. Le alternative di prato Deadnettle sono piante a fioritura bassa che producono fogliame argenteo, blu-verde o variegato e fiori di porpora, bianco, rosa o argento, a seconda della varietà.
È molto probabile che tu abbia visto questa attraente pianta del fogliame nei centri di cura. Le foglie brillanti della pianta dello scudo persiano ( Strobilanthes dyerianus ) sono quasi migliori di un esemplare di fioritura poiché forniscono un anno di colori straordinari. Lo scudo persiano in crescita richiede temperature calde e aria umida e afosa.
Di Stan V. (Stan the Roseman) Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District, membro della Denver Rose Society Propagando o radicando talee di rose per rendere più dei cespugli di rose che amiamo usando le patate è stato portato su Internet qualche tempo fa. Personalmente non ho mai provato a usare le patate, ma forse lo farò ad un certo punto. Q