Cura Hosta africana: crescenti hostas africane nel giardino


Le piante di hosta africana, che sono anche chiamate falsi hosta africani o piccoli soldati bianchi, assomigliano in qualche modo ai veri hosta. Hanno foglie simili ma con macchie sulle foglie che aggiungono un nuovo elemento ai letti e ai giardini. Fai crescere queste piante dalle intemperie per una nuova caratteristica del giardino.

A proposito di piante africane Hosta

La hosta africana è composta da alcuni nomi latini, tra cui Drimiopsis maculata e Ledebouria petiolata . La sua collocazione in una famiglia di piante non è pienamente condivisa, con alcuni esperti che la inseriscono nella famiglia dei gigli e altri con giacinti e piante affini. Indipendentemente dalla sua classificazione, la hosta africana è una pianta a clima caldo, che cresce meglio all'aperto nelle zone dell'USDA dall'8 al 10.

Ciò che attira la maggior parte dei giardinieri verso la hosta africana è il suo fogliame unico e maculato. Le foglie sono di forma oblunga e carnose. Più chiaramente, le foglie sono verdi con macchie che possono essere di colore verde scuro o viola scuro. Il fogliame maculato non è tipico, quindi queste piante aggiungono un po 'di fascino e interesse visivo al giardino.

I fiori sono belli ma non spettacolari. Sono bianchi o bianchi con un po 'di verde e crescono in grappoli. Ogni singolo fiore è a forma di campana.

Come coltivare Hosta africana

Gli hostas africani in crescita non sono difficili. Le piante crescono come un groundcover, ma fanno anche bene in ciuffi o bordi o anche in contenitori. La crescita è lenta, quindi, quindi se vuoi riempire uno spazio con il groundcover, metti le piante abbastanza vicine tra loro. Gli hostas africani fanno meglio ombra o ombra parziale, molto simili a veri hosta. Più sole riescono a ricevere, più acqua le tue piante avranno bisogno. Altrimenti, non hanno bisogno di essere annaffiati spesso.

La cura delle hosta africane è semplice una volta stabilite le piante. Non sono schizzinosi sul tipo di terreno, tollerano un po 'di sale e fanno bene in calore e siccità. Non ci sono particolari parassiti o malattie che disturbano l'hosta africana, ma i parassiti che amano l'ombra come lumache o lumache possono fare qualche danno.

Morti a morte le tue piante hosta africane per assicurarti che si impegnino maggiormente nella produzione di foglie più belle e spendano meno energia sui semi.

Articolo Precedente:
Pyracantha è il nome scientifico per le piante di Agazzino, che sono resistenti alle zone di rusticità dell'USDA da 6 a 9. Firethorn è una pianta sempreverde che è facile da coltivare e offre interesse stagionale e bacche. Anche il giardiniere più esperto può gestire la semplice cura del cespuglio di infiorescenza. Info
Raccomandato
I groundcovers servono una serie di funzioni importanti nel paesaggio. Sono piante versatili che conservano l'acqua, minimizzano l'erosione del suolo, tengono sotto controllo le infestanti, riducono la polvere e forniscono bellezza, spesso in ombra o in altre aree difficili dove non crescerà nient'altro.
Hai sognato di avere il tuo frutteto, cogliendo frutta fresca e matura direttamente dalla tua proprietà. Il sogno sta per diventare realtà, ma restano alcune domande persistenti. Prima di tutto, quanto distanti piantate alberi da frutto? La corretta spaziatura degli alberi da frutto è di fondamentale importanza, consentendo loro di raggiungere il loro massimo potenziale e offrendovi un facile accesso durante la raccolta. I
La tua pianta di zucchina sembra sana. È coperto di fiori incantevoli. Poi una mattina esci verso il tuo giardino per trovare tutti quei fiori che giacciono a terra. Il gambo è ancora intatto e sembra che qualcuno abbia preso un paio di forbici e tagliato i fiori direttamente dal gambo. C'è un pazzo predatore che taglia i fiori di zucca? N
Potresti non saperlo, ma se hai mai avuto patate dolci, hai avuto patate dolci. Le patate dolci sono chiamate yam nel sud e sono varietà arancioni coltivate (per la maggior parte). Le piante associate allo Yam devono condividere le stesse condizioni di crescita del tubero e avere la capacità di respingere certi parassiti.
La peronospora colpisce le cucurbitacee, tra cui l'anguria. La peronospora sui cocomeri influisce solo sulle foglie e non sul frutto. Tuttavia, se lasciato deselezionato, può defogliare la pianta, rendendola incapace di fotosintesi. Una volta che le foglie sono danneggiate, la salute delle piante fallisce immediatamente e la produzione dei frutti redditizi è diminuita.
I siti di giardinaggio urbano sono tutti in sordina con un nuovo modo di coltivare le patate: una torre di patate fai-da-te. Cos'è una torre di patate? Torri di patate fatte in casa sono semplici strutture facili da costruire che sono perfette per il giardiniere domestico con poco spazio per il giardinaggio o vogliono solo massimizzare lo spazio esistente.