Aconitum Monkshood: Qual è il modo migliore per coltivare Monkshood In The Garden


La pianta del monaco è un fiore di campo erbaceo che si può trovare crescere nei prati di montagna in tutto l'emisfero settentrionale. La pianta prende il nome dalla forma del sepalo posteriore dei fiori, che ricorda i cappucci indossati dai monaci. Conosciuto anche come wolfsbane e Aconitum, il monkshood è diventato popolare come aggiunta al giardino grazie ai suoi fiori viola / blu e al fogliame attraente.

Informazioni su Aconitum Monkshood

Crescendo da 2 a 4 piedi di altezza e da 1 a 2 piedi di larghezza, il monaco perenne è meglio coltivato come pianta di sfondo. Le foglie della pianta del monaco sono palmate, cioè a forma di mano, con "dita" lobate che spesso hanno bordi dentellati e di colore variabile dal verde chiaro al verde scuro. A fine estate o inizio autunno, invia vistose guglie di fiori viola / blu. Le specie di monaci di Aconitum con fiori bianchi o gialli sono disponibili, anche se non così comuni.

Monkshead non è invasivo ed è resistente sia ai cervi che ai conigli. Tuttavia, il monaco, o lupo-lupo, è moderatamente difficile da coltivare e, una volta piantato, non gli piace essere mosso, quindi il modo migliore per coltivare monaci è scegliere con cura il posto. A volte ci vuole un po 'perché si consolidi.

Qual è il modo migliore per coltivare il risveglio

Il modo migliore per coltivare il monaco è piantarlo in un terreno simile a quello in cui cresce quando è selvatico, cioè medio e umido, ma ben drenato. Se il terreno è troppo ricco, le piante diventeranno leggy e se tiene troppa acqua, le radici fragili affogheranno.

Il monte perenne preferisce il sole, ma può tollerare un po 'di ombra e crescere bene nelle zone di rusticità dell'USDA da 3 a 7, dove l'estate non è troppo calda. Più caldo è l'estate, più ombra ha bisogno, ma attenzione; più la zona è ombreggiata, più è probabile che la pianta del tuo monaco abbia bisogno di picchettare. Prova un punto con il sole del mattino e l'ombra del pomeriggio per ottenere i migliori risultati.

Se devi muovere le tue piante o propagarne di nuove, il monaco perenne può essere diviso, ma i risultati non sempre hanno successo. Se devi trapiantare, fallo all'inizio della primavera o in autunno inoltrato. Spaventare delicatamente le radici fragili e reimpiantare le corone appena sotto la superficie del terreno.

Il modo migliore per crescere te stesso monaci è per seme. Il seme dovrebbe essere appena maturo per evitare una lunga dormienza ed è meglio seminare troppi piuttosto che troppo pochi perché il tasso di germinazione è basso a meno che le condizioni non siano perfette.

Le piante di aconitum sono prontamente disponibili attraverso i cataloghi e possono essere elencate come monaci o wolfsbane e man mano che la sua popolarità aumenta, ne vedrete di più nei vostri garden center locali. Per favore, per la salute del nostro ambiente e la bellezza della natura, non tentare di scavare una pianta di monaci che hai trovato in crescita selvatica.

Un avvertimento sul giacimento di aconito

Tutti i membri del genere Aconitum, inclusi i monaci, sono velenosi. In realtà, il lupo giullare, quell'altro nome comune, derivava dall'usare la radice di monte di un monaco perenne in un'esca carnosa per uccidere gli animali odiati una volta. Non dovrebbe mai essere coltivato alla portata di bambini o animali domestici e tutte le parti della pianta sono tossiche, compresa la linfa, quindi apprezzate la sua bellezza nel giardino e non come un fiore reciso.

Per evitare l'assorbimento attraverso la pelle, indossare i guanti quando si fa giardinaggio intorno ai monaci. Nel caso della pianta del monaco, la bellezza ha un prezzo. Fate attenzione.

Articolo Precedente:
Gli incendiari sono deformità fisiche che possono indicare una grave malattia del pioppo. Sono spesso i primi di una serie di sintomi che possono finire nella morte dell'albero. Scopri la malattia di cancro nei pioppi in questo articolo. Cankers su alberi di pioppo Gli organismi microscopici che causano malattie del pioppo entrano nell'albero attraverso ferite e rotture nella corteccia.
Raccomandato
Date le condizioni ideali, gli abeti balsamici ( Abies balsamea ) crescono circa un piede all'anno. Diventano rapidamente gli alberi dalla forma uniforme, densa, conica che riconosciamo come alberi di Natale, ma non si fermano qui. Gli abeti balsamici diventano alberi architettonici imponenti con una presenza audace nel paesaggio
La bietola è un membro della famiglia della barbabietola coltivata per le sue grandi foglie ricche di nutrienti piuttosto che per la radice. Delizioso e ricco di ferro, magnesio e vitamina C, è apprezzato non solo dalle persone ma dagli insetti che attaccano la bietola svizzera. Se vuoi disperatamente salvare le tue piante, continua a leggere per scoprire quali sono i comuni insetti di bietole e i parassiti che controllano la bietola.
Ogni avido giardiniere ha il suo o il suo preferito attrezzo da giardino. Potrebbe essere qualcosa che si sono fatti per affrontare un particolare lavoro, o è stato tramandato o è nuovo e migliorato. Il mio è il coltello da giardino hori hori. Gli usi del coltello da giardino sono molti e miriadi. C
Passa vicino a qualsiasi lago, stagno, fiume o palude che sia stato lasciato all'attenzione di Madre Natura e troverai tife ( Typha latifolia ). Chiedi a chiunque sia responsabile di mantenere queste stesse aree come parte di un paesaggio artificiale (come un giardino) e le opinioni su quelle piante di tifa o sul controllo del tifa saranno o "Non sono meravigliose
Nel mio collo dei boschi, nel Pacifico nord-occidentale, sembra che ogni due giorni spuntasse una nuova cantina. Alcuni lo fanno e altri no; il risultato non solo del marketing esperto ma della qualità del vino direttamente correlato alla superiorità dell'uva. Per il giardiniere domestico, la coltivazione delle viti può creare un'adorabile oasi ombreggiata o un pergolato, o un dettaglio ornamentale con il vantaggio aggiuntivo di edibilità. Ma
Ami immergerti nel tuo giardino imparando come far crescere le piante. Ma è ancora più divertente quando fai parte di un gruppo di giardinieri appassionati che si uniscono per scambiare informazioni, scambiare storie e darsi una mano. Perché non pensare di avviare un garden club? Se la tua idea di un garden club coinvolge donne ordinatamente vestite con cappelli fantasiosi che bevono tè, hai guardato troppa televisione. I