Zone 7 Wildflowers - Suggerimenti sulla scelta di fiori selvatici per la zona 7


Il termine "wildflower" descrive tipicamente le piante che crescono liberamente in natura, senza alcun aiuto o coltivazione da parte degli esseri umani. In questi giorni, tuttavia, incorporiamo i letti di fiori selvatici nel paesaggio, portando un tocco di natura selvaggia nel nostro ambiente controllato. Come in ogni pianta, i fiori selvatici cresceranno meglio in diverse aree. In questo articolo, elencheremo diversi fiori selvatici per la zona 7, oltre a offrire suggerimenti per la coltivazione di fiori selvatici nella zona 7.

Riguardo a Zone 7 Wildflowers

La maggior parte dei fiori selvatici crescono facilmente dai semi e le miscele di semi di fiori selvatici sono prontamente disponibili. Se i mix di semi sono la strada che intendi intraprendere, è una buona idea fare una piccola ricerca su ciascun fiore selvatico che è elencato sulla confezione. Il fiore di campo di una regione può essere l'erba invasiva di un'altra regione. I fiori selvatici possono diffondersi rapidamente autofiorando, naturalizzando o formando colonie attraverso vaste strutture di radici.

I fiori di campo possono anche essere annuali, biennali o perenni, e questo può dipendere dalla zona in cui ci si trova. Conoscere i bisogni e l'abitudine della pianta può prevenire molti problemi lungo la strada.

Nei climi nordici, i fiori selvatici sono in genere piantati da seme in primavera, quindi i fiori selvatici perenni avranno tutta l'estate per coltivare radici vigorose e i fiori annuali o biennali avranno tutta la stagione per completare il loro ciclo vitale. Nei climi caldi, i semi di fiori selvatici vengono solitamente piantati in autunno, in quanto il clima più fresco e umido di autunno e inverno favorisce la germinazione e lo sviluppo delle radici.

La maggior parte dei fiori selvatici della zona 7 possono essere piantati in primavera e / o in autunno. Da settembre a dicembre sono tempi eccellenti per piantare 7 fiori di campo.

Scelta di fiori selvatici per la zona 7

Quando si coltivano fiori di campo nella zona 7, le specie native di solito stabiliscono e crescono meglio dei non nativi. Di seguito sono riportati alcuni fiori selvatici nativi per la zona 7. Poiché i nomi comuni possono essere diversi nelle diverse regioni, è incluso anche il nome scientifico:

  • Cohosh nero ( Actaea racemosa )
  • Verbena blu ( Verbena hastata )
  • Bergamotto ( Monarda fistulosa )
  • Boneset ( Eupatorium perfoliatum )
  • Erbaccia di farfalle ( Asclepias tuberosa )
  • Fiore cardinale ( Lobelia cardinalis )
  • Columbine ( Aquilegia sp.)
  • Aster gambo storto ( Symphyotrichum prenanthoides )
  • Barba di capra ( Aruncus sp.)
  • Goldenrod ( Solidago sp.)
  • La scala di Giacobbe ( Polemonium caeruleum )
  • Leadplant ( Amorpha canescens )
  • Milkweed ( Asclepias sp.)
  • Menta di montagna ( Pycanthemum sp.)
  • Aster del New England ( Aster novi-angliae )
  • Cipolla rosa annuendo ( Allium cernuum )
  • Echinacea purpurea ( Echinacea purpurea )
  • Coreopsis rosa ( Coreopsis rosea )
  • Shootingstar (Dodecatheon meadia)
  • Aster blu cielo ( Aster azureus )
  • Campanule della Virginia ( Mertensia virginica )
  • Tartaruga bianca ( Chelone glabra )

I fiori selvatici nativi per la zona 7 sono anche utili per gli impollinatori, fornendo abbondanza di nettare e piante ospiti. Altri fiori selvatici forniranno anche il nettare per gli impollinatori, così come i semi per gli uccelli. Alcuni dei wildflowers di zona 7 sotto menzionati hanno varietà autoctone:

  • Agastache
  • Anemone
  • Il respiro del bambino
  • Black Eyed Susan
  • Cuore sanguinante
  • erba gattaia
  • coreopsis
  • Cosmo
  • delfinio
  • filipendula
  • Digitale
  • Iris
  • Liatris
  • Lupino
  • Papavero
  • Saggio russo
  • Salvia
  • Margherita Shasta
  • Phlox estivo
  • millefoglie

Articolo Precedente:
Ok, hai comprato il terriccio e hai appena piantato un magnifico albero di Ficus. Dopo un'attenta ispezione, si notano quelle che sembrano piccole sfere di polistirolo nel mezzo di invasatura. Avendo sentito parlare di perlite, ci si potrebbe chiedere se le palline siano perlite e, in tal caso, qual è la perlite e / o gli usi del terriccio perlite?
Raccomandato
Coltivato per i suoi vistosi fiori primaverili ed estivi e l'attraente fogliame sempreverde, l'alloro di montagna ( Kalmia latifolia , zone da 5 a 9 USDA) è una risorsa colorata per i confini e le piantagioni di fondazione, e sembra fantastico nelle piantagioni di massa. A volte viene chiamato un cespuglio di calicò perché i fiori rosa o bianchi di solito hanno segni rosa scuro o marrone. O
La siccità è una delle maggiori preoccupazioni per i giardinieri in gran parte del paese. Tuttavia, è molto possibile coltivare un meraviglioso giardino con acqua. È possibile trovare piante resistenti alla siccità per quasi tutte le situazioni, comprese le piante di copertura del terreno che amano il calore e le coperture del terreno resistenti alla siccità. Cont
Sweet bay è un Laurel di medie dimensioni che proviene dal Mediterraneo. È usato principalmente come erba culinaria, ma storicamente è stato usato in medicina. Un componente del bouquet garni, una miscela di condimento francese, l'alloro si presta bene a zuppe, stufati e salse. Di solito, la dolce baia viene acquistata come piantina da un vivaio, ma è anche possibile coltivare semi di alloro, a condizione che il coltivatore abbia un po 'di pazienza dal momento che la germinazione dei semi della baia è un processo lento. Sei
C'è un gigante nella foresta che sta devastando interi boschi di alberi e il suo nome è miele fungo. Che cosa sono i funghi e come si presentano i funghi? Il seguente articolo contiene informazioni sull'identificazione del fungo del miele e sul trattamento del miele. Qual è il miele Fungo? S
Alberi sempreverdi nel paesaggio forniscono verde senza sforzo, privacy, habitat animale e ombra. La scelta dei giusti alberi sempreverdi resistenti al freddo per il tuo spazio giardino inizia con la determinazione delle dimensioni degli alberi che desideri e la valutazione del tuo sito. Scegliere alberi sempreverdi per la zona 6 La maggior parte degli alberi sempreverdi per la zona 6 sono originari del Nord America e si adattano in modo univoco per prosperare nelle sue temperature medie annuali e nelle condizioni meteorologiche, mentre altri provengono da località che hanno climi simili.
Plumeria, o frangipani, è una fragrante pianta tropicale che viene spesso utilizzata come ornamentale nei giardini caldi della regione. Plumeria può svilupparsi in grandi cespugli con estesi sistemi di radici. Il trapianto di piante mature può essere difficile a causa delle loro dimensioni e della massa della radice, ma il trapianto di un plumeria è facile se si ottiene la miscela di terreno corretta. Sa