Che cosa è un impero Apple: come far crescere mele imperiali


Empire è una varietà molto popolare di mela, apprezzata per il suo colore rosso intenso, il suo gusto dolce e la sua capacità di resistere all'essere sbalzato senza lividi. La maggior parte dei negozi di alimentari li porta, ma è una verità universalmente riconosciuta che la frutta ha un sapore molto migliore quando viene coltivata nel proprio giardino. Continua a leggere per saperne di più sulle mele Impero in crescita e consigli per la cura dell'impero delle mele.

Cos'è una mela Impero?

Le mele dell'impero furono inizialmente sviluppate nello Stato di New York (noto anche come Empire State, da cui il nome) da Lester Anderson alla Cornell University. Nel 1945, incrociò per la prima volta un Red Delicious con un McIntosh, sviluppandolo infine nel famoso Empire. Con la dolcezza di un Red Delicious e il sapore di un McIntosh, questa mela è anche un produttore affidabile.

Mentre molti alberi di mele sono in qualche modo biennali, producendo un grande raccolto solo ogni due anni, gli alberi dell'Impero producono raccolti abbondanti ogni estate. Le mele imperiali sono notoriamente robuste e difficili da livido e, se refrigerate, dovrebbero rimanere fresche anche in inverno.

Come far crescere le mele imperiali

La cura dell'impero delle mele è un po 'più complicata rispetto ad altre mele. Richiede la potatura annuale per mantenere un capo centrale e una chioma aperta, necessaria per frutti attraenti di colore rosso scuro.

Gli alberi sono parzialmente autofertili, il che significa che produrranno delle mele senza altri impollinatori vicini. Se si desidera un raccolto di frutta sempre buono, tuttavia, è necessario piantare un altro albero nelle vicinanze per l'impollinazione incrociata. I buoni impollinatori per gli alberi dell'Impero sono meli di fiori bianchi, Gala, Pink Lady, Granny Smith e Sansa.

I meli imperiali sono resistenti nelle zone USDA 4-7. Preferiscono il pieno sole e il terreno argilloso, ben drenato, neutro rispetto a quello alcalino. Alberi maturi tendono a raggiungere un'altezza e la diffusione di 12 a 15 piedi (3, 6-4, 6 m.).

Articolo Precedente:
I coltivatori di pomodori e i devoti della frutta si ritrovano a desiderare un fresco dal pomodoro a fine autunno e inverno. Non temere, amici appassionati di pomodori, c'è un pomodoro conservato chiamato Long Keeper. Cos'è un pomodoro Long Keeper? Se sei interessato a coltivare pomodori Long Keeper, continua a leggere per scoprire come coltivare i pomodori Long Keeper e la cura del pomodoro Long Keeper.
Raccomandato
Il volontariato è una parte importante dell'interazione della comunità e necessario per molti progetti e programmi. È sempre meglio scegliere un programma di volontariato che ti parli e di cui hai passione. Il volontariato per gli orti comunitari è spesso la scelta perfetta per gli appassionati di piante. Al
Sapevi che le cattail selvatiche erano commestibili? Sì, quelle piante distintive che crescono lungo il bordo dell'acqua possono essere facilmente raccolte, fornendo una fonte di vitamine e amido alla vostra dieta durante tutto l'anno. Questa erba comune si identifica molto facilmente in natura e i suoi benefici come cibo e molti altri sono numerosi per tutti, da un escursionista di un giorno a un sopravvissuto al deserto.
Una delle più importanti colture alimentari di base al mondo, ci sono molti diversi tipi di patate liberamente classificate tra le patate di inizio stagione e le patate a fine stagione. Le patate sono una verdura di stagione fresca in grado di tollerare il gelo leggero all'inizio della primavera e in grado di crescere durante la parte più fresca della stagione di crescita (durante i mesi autunnali) in molte zone del paese.
Le cascate sono il punto focale di una funzione d'acqua. Godono i sensi con i loro suoni piacevoli ma hanno anche applicazioni pratiche. Lo spostamento dell'acqua impedisce le zanzare e aggiunge ossigeno agli stagni. Le cascate del laghetto del cortile aggiungono valore alla proprietà e migliorano l'architettura del paesaggio.
Il bicarbonato di sodio, o bicarbonato di sodio, è stato pubblicizzato come un fungicida efficace e sicuro per il trattamento dell'oidio e di altre malattie fungine. Studi recenti confondono l'efficienza dell'uso di questo oggetto domestico comune. Il composto sembra prevenire alcune riacutizzazioni di spore fungine ma non uccide le spore.
Il nome "sedano selvatico" fa sembrare che questa pianta fosse la versione nativa del sedano che si mangia in insalata. Questo non è il caso. Il sedano selvatico ( Vallisneria americana ) non ha alcuna relazione con il sedano da giardino. Di solito cresce sott'acqua dove fornisce molti benefici agli organismi sottomarini.