Tropical Sod Webworms In Prati: Controlling Tropical Sod Webworm Invasions


I tarli dei prati tropicali nei prati causano gravi danni nei climi caldi, tropicali o sub-tropicali. Di solito non distruggono il tappeto erboso a meno che le infestazioni non siano gravi, ma anche infestazioni minori possono causare problemi ai prati che sono già stressati da un clima caldo e secco.

Segni di Tropical Sod Webworms in Prati

I parassiti, che si nutrono esclusivamente di erba, sono le larve di piccole falene che potresti notare mentre volano intorno al tuo prato quando disturbato da camminare, irrigare o falciare. Le falene stesse non causano alcun problema, ma depongono le uova nella superficie del terreno. Sono le larve che mangiano i fili d'erba e creano tunnel nella paglia.

Le larve svernano nella paglia, quindi iniziano a nutrirsi sul prato quando il tempo si fa caldo in primavera. I parassiti si moltiplicano rapidamente, producendo tre o quattro generazioni in una stagione.

I primi sintomi dei tarli dei prati tropicali, oltre all'aspetto delle falene, comprendono piccoli pezzettini che diventano gialli o brodosi di mezza estate. Le zone soleggiate e asciutte sono più sensibili e i parassiti non si trovano solitamente in luoghi ombreggiati.

Il danno si diffonde rapidamente, specialmente durante il clima caldo e secco. Presto, l'erba si assottiglia e diventa irregolare e lacero. Si può anche notare una cinghia sottile quando l'erba è rugiadosa.

Gli uccelli che si nutrono sul tuo prato più del solito sono un buon segno di parassiti, e sono di grande aiuto quando si tratta di controllo del webworm.

Come gestire i worm Webs di Tropical Sod

Il controllo dei tarli dei tarli tropicali nel paesaggio consiste in una buona manutenzione. Prenditi cura del tuo prato correttamente; il manto erboso ben mantenuto è meno suscettibile ai danni. Innaffia e si nutre regolarmente, ma non fertilizzare eccessivamente, poiché una crescita rapida può contribuire all'infestazione.

Tagliare regolarmente, ma non tagliare il filo del prato. Imposta il tuo tosaerba a 3 pollici (7, 6 cm.) E il tuo prato sarà più sano e meglio in grado di resistere a problemi quali parassiti, siccità, calore e altri stress.

Versare una miscela di 1 cucchiaio di sapone per i piatti e 1 litro di acqua sulle macchie infestate ad una velocità di circa un gallone per metro quadrato. Vedrai le larve venire in superficie in pochi minuti. Il sapone dovrebbe uccidere i parassiti, ma in caso contrario, distruggerli con un rastrello.

Il Bacillus thuringiensis (Bt), un batterio naturale del suolo che funziona bene come un pesticida, di solito uccide i parassiti e ha meno effetti collaterali dannosi dei prodotti chimici. Ripeti ogni 5-7 giorni

Usa i pesticidi chimici solo come ultima risorsa e solo quando sei assolutamente certo che siano presenti i vermi, poiché le sostanze chimiche tossiche spesso creano più problemi uccidendo gli insetti utili. Utilizzare prodotti etichettati per i webworm tropicali e non irrigare per 12-24 ore.

Articolo Precedente:
Molti giardinieri hanno affettuosi ricordi d'infanzia di aprire e chiudere le "fauci" dei fiori di bocca di leone per farli sembrare parlare. Oltre al fascino del bambino, le bocche di leone sono piante versatili le cui numerose varianti possono trovare posto in quasi tutti i giardini. Quasi tutti i tipi di snapdragon coltivati ​​nei giardini sono cultivar della comune bocca di leone ( Antirrhinum majus ). Le
Raccomandato
Come con qualsiasi pianta, le piante di pisello hanno bisogno di sole, ma preferiscono temperature più fresche per colture veramente eccezionali. Relativamente facile da coltivare all'interno di questi parametri, ci sono diverse cose che li affliggono notoriamente, causando foglie gialle sulle piante di pisello.
Non c'è niente di più frustrante del mettere il sangue, il sudore e le lacrime nel creare un orto perfetto, solo per perdere le piante da parassiti e malattie. Mentre ci sono molte informazioni disponibili per i danni che colpiscono piante vegetali come pomodori e patate, le malattie fungine dei fagioli non sono menzionate molto spesso.
Aiuto, le mie foglie di coriandolo hanno macchie! Qual è il punto del coriandolo e come faccio a liberarmene? Le cause delle macchie fogliari sul coriandolo sono per lo più fuori dal nostro controllo, il che rende estremamente difficile il controllo delle foglie del coriandolo. È possibile gestire la malattia in modo che non distrugga il tuo pregiato raccolto di coriandolo, ma richiede dedizione e perseveranza. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) In numeri eccessivi, le cavallette possono essere l'incubo di un giardiniere, specialmente nelle zone rurali. Mentre le alte infestazioni possono essere difficili da sradicare, il loro numero e il loro danno possono essere notevolmente ridotti con un'attenta selezione delle piante, l'aggiunta di predatori e l'uso di forme organiche di insetticidi
Ci sono momenti in cui noi giardinieri non abbiamo più tempo per piantare correttamente tutto nel giardino che abbiamo comprato. In inverno, le piante a radice nuda e le piante o gli alberi e le piante in contenitori non hanno la protezione per sopravvivere al freddo e, in estate, le piante a radice nuda e in contenitori sono soggette a danni da calore.
I giardinieri esperti sono sempre alla ricerca di importanti infezioni delle piante nei loro giardini. Un'area che molti trascurano, tuttavia, sono le piante parassite. Se una pianta cresce sopra o vicino ad un'altra, generalmente si presume che siano semplicemente compatibili, e non quella che trae le sostanze nutritive vitali dall'altra