Tepee Garden Trellis: Utilizzo di Teepee Structures nell'orto


Se hai mai coltivato una specie di pianta rampicante, conosci l'importanza di una struttura robusta affinché le viti si aggrappino e si arrampichino. Utilizzare le strutture di teepee nell'orto è un modo semplice ed economico per supportare questi alpinisti.

Utilizzo di Teepee Structures nell'orto

Le tepee negli orti sono abbastanza comuni per le colture di vite. Un traliccio da giardino in tepee può essere complesso o semplice come un semplice teepee di tre poli legati insieme. Dal momento che sono facili da spostare, l'utilizzo di un supporto per piante teepee è l'ideale per le verdure come i fagioli runner che potrebbero non essere nello stesso posto l'anno prossimo. La struttura non è solo visivamente accattivante e semplice da realizzare, ma mette le verdure ad un'altezza conveniente per la raccolta.

I tralicci da giardino sono ideali non solo per i fagioli, ma anche per i cetrioli, le zucchine, i pomodori, i piselli o il chayote, oltre a qualsiasi numero di piante ornamentali in fiore. Questa struttura verticale è particolarmente accattivante, con un vitigno clematide drappeggiato drammaticamente su di esso.

Come fare un traliccio Teepee

Un supporto per piante teepee dovrebbe essere alto 6-8 piedi (anche se, un corto 4 piedi funzionerà per alcune piante) e può essere costruito da talee per il traliccio più elementare ed economico. A seconda del tipo di legno che usi, i poli possono durare solo un anno o due o possono durare per sei o sette anni. Gli alberi che amano l'acqua che crescono vicino a stagni, paludi o fiumi tendono ad avere una grande flessibilità. Melo, olmo, cedro, cipresso e rami di quercia dureranno diversi anni, mentre i rami di alberi secolari come il gelso, il sicomoro o la vite probabilmente marciranno entro un anno o due.

Molte persone usano il bambù per rendere il loro sostegno alle piante teepee. Puoi acquistare dei pali di bambù o se sei abbastanza fortunato da avere accesso a uno stand, taglia i tuoi con un seghetto. Rimuovere eventuali germogli con le cesoie. Tagliare il bambù in lunghezze di 8 piedi, creando ovunque da cinque a 10 poli. Lasciare asciugare bene i pali e poi possono essere utilizzati così come sono o verniciati o macchiati.

La selezione del materiale per il traliccio del teepee dovrebbe essere basata sul suo uso. Ad esempio, se lo si utilizza per le verdure annuali, il materiale che non durerà a lungo funziona bene. Ma, se intendi usarlo per la clematide perenne, che rimarrà sul posto per molti anni, scegli un materiale con longevità. Alcune persone usano persino il tondo per cemento armato per i supporti del loro teepee.

Un ripieno rustico, fresco ed eco-friendly di vecchi strumenti rende un affascinante traliccio di teepee. Pale rotte e rastrelli hanno una nuova vita. Inoltre, la maggior parte dei vecchi attrezzi sono fatti di legni duri e duri come il hickory; perfetto per la suddetta clematide.

Qualunque cosa tu decida di utilizzare per i supporti, la premessa di base è la stessa. Prendi i tuoi tre a 10 supporti e legali insieme nella parte superiore, distanziando il fondo dei supporti a livello del terreno e spingendoli in una buona coppia di centimetri. È possibile legare i pali con spago da giardino o qualcosa di più robusto, come il filo di rame, sempre a seconda di quanto durerà la struttura e di quanto sia probabile che la vite raggiunga il peso. Puoi coprire il filo di rame o di ferro con una corda di vite o salice per mimetizzarlo.

Articolo Precedente:
Le margherite africane sono vittime di una crisi dell'identità orticola comune. I botanici stanno abitualmente riclassificando le piante poiché identificano ogni famiglia e genere in modo più accurato con il test del DNA. Ciò significa che piante come la boscaglia africana possono recare il nome scientifico Gamolepis chrysanthemoides o Euryops chrysanthemoides . L&
Raccomandato
Esattamente cosa sono i vermifughi e a che servono? In breve, i tubi a vite senza fine, a volte noti come torri a vite senza fine, sono alternative creative ai tradizionali bidoni o pile di compostaggio. Fare un tubo a vite senza fine non potrebbe essere più facile, e la maggior parte delle forniture sono economiche - o forse anche gratuite.
Ah, alberi da frutto - i giardinieri dappertutto li piantano con tale speranza, ma il più delle volte, i nuovi proprietari di alberi da frutta sono delusi e delusi quando scoprono che i loro sforzi non stanno dando frutti. Le specie di prunus , comprese le albicocche, non fanno eccezione. Un'albicocca che non fiorisce è una delle esperienze più frustranti nel giardinaggio. S
Cerchi un'alternativa agli spinaci humdrum? Ok, gli spinaci non sono banali, ma un altro spinaci di montagna verde, orach, gli daranno una corsa per i suoi soldi. Orach può essere usato fresco o cotto come gli spinaci. Anche se è una stagione fresca, tollera il clima più caldo rispetto agli spinaci, il che significa che è meno probabile che si spari. In
La fragola guava è un grande arbusto o piccolo albero originario del Sud America e che ama un clima caldo. Ci sono alcuni buoni motivi per scegliere le piante di guava alla fragola sul guava comune, tra cui frutta e fogliame più attraenti e una frutta tropicale dal sapore migliore. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della guava alla fragola. C
Le piante sempreverdi nel paesaggio sono un modo fantastico per ridurre la stasi invernale mentre aspetti quei primi fiori primaverili e le verdure estive. I tassi resistenti al freddo sono straordinari sia nella facilità di cura che nella versatilità. Molti possono essere tranciati in una siepe e ci sono esemplari a crescita bassa e piante alte e maestose.
Sia che crescano come arbusti o alberi, il salice nero ( Salix nigra ) sono salici tipici, con foglie verdi allungate e tronchi sottili. Se stai crescendo salici neri, sai che la caratteristica distintiva di questo albero è la corteccia scura e rugosa. Per ulteriori informazioni sul salice nero, compresi i suggerimenti su come coltivare gli alberi di salice nero, continua a leggere.