Itea Bush: suggerimenti su Grow Itea Sweetspire


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

L'arbusto di Itea sweetspire è un'aggiunta attraente per il paesaggio in molte zone degli Stati Uniti. Originario di questa zona, in primavera si formano foglie e fiori profumati e cadenti, che creano uno sfolgorante display con poca cura da parte del giardiniere.

Circa gli arbusti di Itea

Il cespuglio di Itea cresce da tre a sei piedi di altezza, con una larghezza di 4-6 piedi quando cresce in natura. Spesso, gli sweetspire coltivati ​​Itea non raggiungono queste dimensioni. Cultivar come la forma nana 'Shirley's Compact' raggiunge solo 18 pollici e 'Merlot' supera a soli 3 1/2 piedi.

Le piante di Itea hanno foglie verdi medie fino a 4 pollici di lunghezza, trasformando sfumature di giallo, arancio, rosso e mogano in autunno. L'Itea si diffonde da corridori sotterranei, che possono essere bloccati per controllare la diffusione del piacevole cespuglio di Itea. Scava tra i corridori dello sweetspore di Itea e rimuovi quelli che crescono in aree in cui il bush non è ricercato.

L'arbusto Itea è anche conosciuto come Virginia sweetspire e Virginia willow. Attira le farfalle e le sue bacche forniscono cibo per gli uccelli che passano.

Come prendersi cura degli arbusti Itea

Itea virginica, botanicamente chiamata Itea, ha una forma arrotondata quando viene piantata in zone soleggiate. Individui l'arbusto di Itea in suoli umidi e bagnati in una zona d'ombra a pieno sole per i racemi fragranti delle fioriture di 4 pollici a maggio.

La pianta di Itea che cresce moderatamente assume una forma eretta con rami arcuati. Anche se è uno dei pochi arbusti che vivono nel terreno umido, il cespuglio di Itea è anche resistente alla siccità. L'attraente, rossastro fogliame autunnale rende l'Itea sweetspire una parte eccellente del display autunnale.

Della famiglia delle Saxifragaceae, il cespuglio di Itea, come la maggior parte dei nativi, può esistere in molte condizioni con poca manutenzione. Nelle sue condizioni native, la pianta di Itea si trova spesso sulle sponde ombrose del fiume. Imparare a prendersi cura di Itea significa mantenere il terreno umido e la fertilizzazione annuale per lo spettacolo più prolifico di fioriture.

Ora che hai imparato a prendersi cura del profumato cespuglio di Itea, includilo in una zona umida e ombreggiata del paesaggio dove nulla potrebbe crescere prima.

Articolo Precedente:
Il sedano è una pianta stimolante per coltivare i giardinieri domestici e i piccoli agricoltori. Dal momento che questa pianta è così esigente per le sue condizioni di crescita, le persone che fanno il tentativo possono finire per impiegare un sacco di tempo per mantenerlo felice. Ecco perché è straziante quando il tuo sedano viene infettato da una malattia delle piante. Con
Raccomandato
Se hai mai trovato un gambo di fiore che sembra largo e appiattito, allargato o fuso, probabilmente hai scoperto un disturbo strano chiamato fasciazione. Alcune fasce nelle piante producono grossi gambi e fiori, mentre altri sono piuttosto sottili. Scoprire le fasce nel tuo giardino o in natura è intrigante e una delle attrattive dell'osservazione della natura.
Gli usi dell'erba di Skullcap sono vari in quanto lo zucchetto si riferisce a due erbe separate: calotta americana ( Scutellaria lateriflora ) e zucchetto cinese ( Scutellaria baicalensis ), entrambi usati per trattare condizioni completamente diverse. Impariamo di più su come far crescere l'erba dello zucchetto e la storia interessante della pianta.
Se si dispone di una casa di nuova costruzione, si può avere terreno compattato in aree in cui si intende mettere paesaggi o aiuole. Spesso, il terriccio viene introdotto attorno a nuove aree di costruzione e classificato per prati futuri. Tuttavia, al di sotto di questo strato sottile di terreno superficiale può esserci un terreno fortemente compattato.
Astilbe è una fantastica pianta da fiore per le parti difficili del giardino. Preferisce l'ombra e il terreno umido e limoso, il che significa che può andare in quelle aree dove spesso le altre piante languiscono. A differenza delle felci e dei muschi che potresti normalmente piantare lì, Astilbe produce anche fronde di fiori vibranti e belle, portando il colore in quelle zone buie. I
Poche piante si abbinano al fascino antico e ai fiori romantici dei cuori sanguinanti. Queste piante stravaganti appaiono in primavera in luoghi ombrosi o parzialmente soleggiati. Come piante perenni tornano anno dopo anno, ma come propagare le piante cuore sanguinante? La propagazione del cuore sanguinante è facile per seme, talea o divisione.
Le piante sono vive come noi e hanno caratteristiche fisiche che li aiutano a vivere proprio come fanno gli umani e gli animali. Gli stomi sono alcuni degli attributi più importanti che una pianta può avere. Cosa sono gli stomi? Essenzialmente si comportano come piccole bocche e aiutano una pianta a respirare.