Impianto di fumo di prateria - Suggerimenti per la crescita del fumo di prateria


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

La prateria del fumo wildflower ( Geum triflorum ) è una pianta di molti usi. Funziona bene in un giardino o in una prateria o in un ambiente simile a un prato. Puoi usarlo come copertura del terreno, metterlo in un giardino roccioso o aggiungerlo ai letti e confina con altre piante simili come l'echinacea, il lino selvatico e il liatris (stella ardente). Nel corso della giornata, questa pianta è stata persino utilizzata per scopi medicinali come rimedio per varie malattie.

Impianto di fumo di prateria

Questa pianta dall'aspetto interessante è naturalmente presente nelle praterie degli Stati Uniti. Il fogliame grigio-verde a bassa crescita, simile alla felce, è semi-sempreverde, diventando rosso, arancio o viola in autunno inoltrato e duraturo per tutto l'inverno.

Questo fiore di campo è tra le primissime piante di prateria in fiore di primavera e continua durante l'estate con fiori rosa-rosa annuendo.

Il fiore è presto seguito dai lunghi baccelli piumati, che assomigliano molto a sbuffi di fumo, dando alla pianta il suo nome. Questi baccelli sono anche ricoperti di peli, che lo rendono ancora un altro nome comune dei baffi del vecchio.

Come piantare il fumo della prateria

Il fumo crescente della prateria è facile, in quanto è tollerante per quasi tutti i tipi di terreno, compresi i terreni sabbiosi e argillosi. Tuttavia, preferisce un terreno ben drenante arricchito con materia organica sopra ogni altra cosa. Mentre il fumo della prateria può anche tollerare l'ombra parziale, l'impianto funziona molto meglio in pieno sole.

Di solito è piantato in primavera, ma è possibile anche piantare in autunno. Le piante che vengono avviate per seme in casa devono essere stratificate (con periodo freddo) per almeno 4-6 settimane prima della semina a fine inverno. Le piantine sono normalmente pronte per essere piantate all'aperto in primavera. Naturalmente, hai anche la possibilità di seminare i semi all'aperto in autunno e lasciare che la natura faccia il resto.

Cura del fumo di prateria

Il fumo di prateria è considerato un impianto a bassa manutenzione. In effetti, c'è poco da fare con la cura del fumo della prateria. Mentre dovrebbe ricevere un'umidità adeguata durante la crescita primaverile, in particolare quelli di recente coltivazione, il fumo della prateria preferisce condizioni più asciutte durante il resto dell'anno, poiché è abbastanza resistente alla siccità nel suo habitat naturale.

Mentre la pianta in genere si auto-semina o si diffonde sottoterra, è possibile salvare i semi per la crescita altrove o dividere i gruppi di piante in primavera o in autunno. Lascia che le teste di semi rimangano sulla pianta fino a quando non diventano secche e dorate prima della raccolta per la successiva semina. Puoi anche usarli in composizioni floreali essiccate tagliando interi steli e appendendoli a testa in giù in un luogo caldo e asciutto.

Articolo Precedente:
L'albero nel cortile che sfuma con fogliame rosso, arancione e giallo in autunno è molto probabilmente un acero. Gli aceri sono noti per il loro brillante colore autunnale e per la facilità con cui "dissanguano" la linfa. La tendenza della specie a perdere linfa dalle ferite fa dubitare agli orticoltori la saggezza della potatura degli aceri.
Raccomandato
"Se è commestibile, è compostabile." - Quasi tutto ciò che leggi sul compostaggio dirà questa frase o qualcosa di simile, come "compost qualsiasi scarto di cucina". Ma spesso, qualche paragrafo dopo, arrivano le contraddizioni come non aggiungere carne, latticini, sottaceti, ecc. al
Le siepi della zona 9 servono a una varietà di scopi utili nel giardino. Stabiliscono un confine naturale, creano una sensazione di privacy, fungono da frangivento e riducono il rumore nelle zone trafficate. Alcune siepi offrono riparo alla fauna selvatica e alle bacche che sostengono gli uccelli canori quando il cibo scarseggia durante l'inverno.
Il clima della tundra è uno dei biomi più duri in circolazione. È caratterizzato da spazi aperti, vento secco, temperature basse e bassi nutrienti. Le piante della tundra devono essere adattabili, vigorose e resistenti per sopravvivere a queste condizioni. Le piante autoctone del nord sono buone scelte per un giardino in condizioni di tipo tundra. Q
I gigli della pace hanno foglie verdi e fiori adorabili, che sono snelli, aggraziati e color porcellana. Se vedi il tuo giglio di pace ricevere consigli marroni sulle sue foglie, è tempo di rivedere l'attenzione che stai dando loro. In generale, le punte marroni sulle foglie di giglio di pace indicano che il proprietario ha commesso degli errori nel fornire assistenza.
I peri sono un ottimo investimento. Con fiori sbalorditivi, frutta deliziosa e fogliame autunnale brillante, sono difficili da battere. Quindi, quando noti che il tuo pero lascia le foglie gialle, il panico inizia. Che cosa potrebbe causare questo? La verità è, un sacco di cose. Continua a leggere per saperne di più su ciò che provoca foglie ingiallite sulla pera fiorita e come trattarla. Pe
Con decine di usi in cucina, l'origano è una pianta essenziale per i giardini di erbe aromatiche. Questa erba mediterranea è facile da coltivare nella giusta posizione. Piantala in pieno sole in una zona con buona circolazione d'aria e terreno ben drenato per ridurre al minimo i problemi dell'origano.