Prugne con Brown Rot: Scopri il trattamento per Brown Rot in prugne


Sempre più giardinieri domestici coltivano piante per il cibo. Alberi e arbusti ornamentali vengono sostituiti con alberi da frutto nani o cespugli di bacche. Le piante portatrici di frutti hanno fiori in primavera, seguiti da metà a fine estate o frutti autunnali, e alcuni addirittura hanno un bel colore autunnale. Possono essere un'aggiunta bella e utile al paesaggio.

Tuttavia, le piante portatrici di frutta possono essere sensibili a parassiti e malattie che gli ornamentali non sono infastiditi da. Gli alberi di agrumi possono essere infettati da psilidi asiatici degli agrumi, i meli possono essere attaccati da punteruoli e gli alberi da frutto possono essere infettati dal marciume bruno. In questo articolo, daremo un'occhiata più da vicino alla malattia del marciume marrone.

Prugne con Brown Rot

La marciume marrone sulle prugne è una malattia fungina classificata scientificamente come Monilinia fructicola . Può interessare non solo le prugne ma anche altri alberi da frutto come pesche, ciliegie e albicocche. Segni o sintomi del morbo di marciume sono:

  • Fiori appassiti marroni
  • I fiori possono emanare una linfa marrone appiccicosa
  • Ramoscello batterico o cancro ai rami di produzione di frutta
  • Macchie marce scure e infossate che crescono molto rapidamente
  • Spore tan-grigio sfocate visibili sulla frutta
  • Shriveling di frutta o aspetto mummificato di frutta

Il tempo umido e umido gioca un ruolo importante nella crescita e nella diffusione di Monilinia fructicola . Umidità e temperature tra 65-77 gradi F. (18-25 C.) forniscono alla malattia le condizioni di crescita perfette.

In primavera, le spore della malattia vengono rilasciate dai frutti mummificati dello scorso anno o dal cancro e trasportate nel vento. Quando queste spore si depositano su qualsiasi superficie bagnata di un albero da frutto a nocciolo, possono infettare l'intero albero entro 5 ore. I giovani frutti sono più resistenti ma diventano più sensibili man mano che maturano. La marciume marrone degli alberi di prugne può marcire completamente e mummificare un frutto in soli due giorni.

Trattamento per Brown Rot in prugne

Il marciume bruno può sopravvivere durante l'inverno, protetto dai frutti mummificati o dai cancri sui rami. In primavera, quando umidità e temperature sono giuste, le spore vengono rilasciate e il ciclo di infezione continua. Pertanto, la prevenzione è il modo migliore per controllare il marciume marrone nelle prugne.

Ecco alcuni passi da fare per evitare la marciume marrone su prugne o altri alberi da frutto della pietra:

Seleziona varietà più resistenti al marciume bruno.

  • Piantare alberi da frutto in una posizione ben drenante, aperta e ariosa in pieno sole.
  • Ispeziona e pota regolarmente gli alberi da frutto, eliminando ogni aspetto, fiore o frutto dall'aspetto sospetto.
  • Potare ogni ramo affollato o incrociato per mantenere la chioma dell'albero aperta al flusso d'aria e alla luce del sole.
  • Diluire i frutti affollati, poiché i frutti che stanno toccando o strofinando possono rapidamente diffondere la malattia.
  • Mantenere l'area intorno agli alberi da frutta in pietra pulita e priva di detriti. Smaltire immediatamente eventuali residui di frutta caduta per ridurre il rischio di reinfezione.

Sfortunatamente, non sempre vediamo i primi segni di marciume marrone finché non ha già infettato la maggior parte dell'albero e è troppo tardi per i passaggi preventivi. Quindi dobbiamo passare ai trattamenti per marciume marrone in prugne e altri drupacee. Per controllare il marciume marrone nelle prugne, c'è poco che puoi fare, ma questi suggerimenti dovrebbero aiutare:

  • Rimuovere e smaltire tutti i fiori infetti, frutta o rami.
  • Spruzzare completamente l'albero da frutto con un fungicida come lo zolfo calcico, il clorotalonil, il captan, il tiofanato metile o il miclobutanil.
  • Se ci sono segnalazioni di marciume marrone sulle prugne nella tua zona o il tuo albero da frutto in pietra ne ha sofferto in passato, puoi spruzzarlo preventivamente con un fungicida ogni primavera, proprio come i fiori iniziano a germogliare.

Articolo Precedente:
La crescita del cavolfiore non è per i deboli di cuore. La pianta è testarda e sensibile al caldo, al gelo e ai parassiti. Se vuoi coltivarlo, proteggere le piante di cavolfiore è essenziale per il tuo successo. Continua a leggere per saperne di più su come proteggere le piante di cavolfiore, tra cui protezione antigelo cavolfiore, protezione solare e protezione dei parassiti. Pr
Raccomandato
Quando le condizioni sono ottimali, i peri sono generalmente in grado di assorbire tutti i nutrienti di cui hanno bisogno attraverso i loro sistemi di radici. Ciò significa che devono essere piantati in terreni fertili e ben drenanti con un pH del terreno di 6.0-7.0 in pieno sole con una buona quantità di irrigazione.
Hai mai coltivato gambi di mais splendidi e sani, ma dopo un'ispezione più ravvicinata scoprirai anormali spighe di grano con poco o nessun chicco sulle pannocchie di mais? Perché il mais non produce kernel e come evitare la scarsa produzione di kernel? Continuate a leggere per saperne di più. R
Cos'è un raintree d'oro? È un ornamentale di medie dimensioni che è uno dei pochi alberi a fiorire in piena estate negli Stati Uniti. I piccoli fiori giallo canarino dell'albero si sviluppano in vistosi pannocchie che possono raggiungere una lunghezza di 12 pollici (30 cm). Se sei interessato ad imparare come coltivare un golden raintree, continua a leggere per informazioni su raintree d'oro e consigli sulla cura del raintree d'oro. C
Quando pensi all'ibisco, probabilmente pensi ai climi tropicali. Ed è vero - molte varietà di hibiscus sono native dei tropici e possono sopravvivere solo in alta umidità e calore. Ma ci sono anche un sacco di tipi di varietà di ibisco hardy che sopravviveranno facilmente in una zona 6 inverno e torneranno anno dopo anno. Co
A volte una pianta dall'aspetto sano può declinare e morire nel giro di pochi giorni, anche quando non ci sono segni apparenti di problemi. Anche se potrebbe essere troppo tardi per la tua pianta, indagare per determinare la ragione della morte improvvisa delle piante potrebbe far risparmiare tempo e denaro in futuro.
Inseriti nella Federal Noxious Weed List nel 1995, le erbacce di soda tropicale sono erbacce estremamente invasive che si diffondono rapidamente attraverso gli Stati Uniti. Scopri di più sul suo controllo in questo articolo. Cos'è la Tropical Soda Apple? Originaria del Brasile e dell'Argentina, l'erba tropicale di soda è un membro della famiglia delle Solanacee o della Nightshade, che contiene anche melanzane, patate e pomodori. Q