Foglia di peperoncino: come trattare la foglia batterica sui peperoni


La macchia batterica dei peperoni è una malattia devastante che può causare la deturpazione delle foglie e dei frutti. Nei casi più gravi, le piante possono morire. Non esiste una cura una volta che la malattia prende piede, ma ci sono molte cose che puoi fare per prevenirlo e impedirgli di diffondersi. Continua a leggere per sapere come trattare le macchie di pepe.

Che cosa causa la foglia batterica del peperone?

Il batterio Xanthomonas campestris pv. la vescicatoria causa una macchia batterica. Vive in zone con estati calde e piogge frequenti. Il batterio viene diffuso dai detriti vegetali nel terreno e attraverso i semi infetti.

Sintomi del punto foglia batterico

La macchia batterica delle foglie provoca lesioni sulle foglie che sembrano bagnate dall'acqua. Queste lesioni iniziano normalmente sulle foglie inferiori. Mentre la malattia progredisce, lascia una macchia scura, marrone-viola con un centro marrone chiaro. La presenza di foglie batteriche sui peperoni provoca macchie e crepe nel frutto. Le fessure forniscono un'apertura per altri patogeni patogeni.

Non ci sono varietà di pepe che siano resistenti in modo affidabile a tutti i tipi di macchie di foglie piccanti, ma piantare varietà resistenti ad alcune delle razze può aiutare a prevenire la malattia.

Insetticidi contenenti rame sono anche utili per prevenire la malattia. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, una volta che la malattia appare, il rame non è efficace nel trattamento delle macchie di pepe fogliare. Usa insetticidi contenenti rame all'inizio della stagione quando hai avuto problemi con la malattia negli anni precedenti.

Come trattare la foglia batterica

Ovviamente, una volta che i sintomi della macchia batterica cominciano a comparire sulle piante di pepe, è troppo tardi per salvarli. Tuttavia, se prendi le dovute precauzioni prima di piantare la prossima stagione, avrai una migliore possibilità di prevenire i problemi di punti fogliapidi in futuro.

La rotazione delle colture può aiutare a prevenire la formazione di macchie batteriche. Non piantare peperoni o pomodori in un luogo in cui una di queste colture è stata coltivata negli ultimi quattro o cinque anni.

Alla fine della stagione, rimuovere tutti i detriti del raccolto dal giardino e distruggerlo. Non compostare detriti vegetali che potrebbero contenere la malattia. Una volta che l'area è pulita da tutti i detriti visibili, fino al terreno o girarla con una pala per seppellire eventuali batteri rimasti.

Il batterio si diffonde schiacciando il terreno umido sulle foglie. Ridurre lo splatter utilizzando un tubo di aspirazione ed evitando di annaffiare dall'alto. Stare fuori dal giardino nei giorni di pioggia per evitare di diffondere malattie alle mani e ai vestiti.

Anche le foglie batteriche si diffondono attraverso i semi infetti. Compra semi e piantine senza malattia certificati. È meglio non salvare i propri semi se si è mai verificato un problema con la presenza di foglie batteriche sui peperoni.

Articolo Precedente:
Sono l'aroma del romanticismo e delle morbide notti estive. Sono i tradizionali corsetti al ballo e le boutonnieres di matrimoni e funerali. Sono il profumo della primavera nel sud. Sono la gardenia. Le varietà abbondano, oltre 250 di loro, ma tutti i tipi di gardenia hanno due cose in comune: il loro profumo succulento e fiori bianchi adorabili e cerosi.
Raccomandato
Susan Patterson, maestro giardiniere Hai sentito parlare di compostaggio di pecore, mucche, capre, cavalli e persino letame di animali selvatici, ma che ne dici di usare il criceto e il letame di gerbillo nel giardino? La risposta è assolutamente sì, è possibile utilizzare il letame gerbillo nei giardini insieme a criceto, cavia e letame di coniglio. Q
Se stai cercando una vistosa fioritura annuale nel giardino soleggiato o nel contenitore, qualcosa che puoi semplicemente piantare e dimenticare, prova a coltivare Gazanias. Nelle zone di resistenza all'USDA 9-11, le gazzanie si comportano come piante perenni erbacee e teneri. Informazioni su GazaniaTreasure Flowers La cura dei fiori di Gazania è limitata e spesso inesistente se non hai né il tempo né la voglia di prendertene cura. B
L'albero del mirto cileno è originario del Cile e dell'Argentina occidentale. Antichi boschetti esistono in queste aree con alberi che hanno fino a 600 anni. Queste piante hanno poca tolleranza al freddo e dovrebbero essere coltivate solo nella zona 8 dell'Australia del Dipartimento dell'Agricoltura e oltre.
La crescita dei peri può essere un'esperienza gratificante per il giardiniere domestico, ma prima di iniziare, ci sono alcune cose che devi sapere su come piantare. Continua a leggere per imparare cosa sono quelli. Piantare le pere nel giardino di casa Prima di piantare le pere nel giardino di casa, la dimensione del pero deve essere considerata per prima.
Un agente patogeno comune che colpisce le piante solanacee come melanzane, belladonna, peperoni e pomodori è chiamato late blight ed è in aumento. La peronospora tardiva delle piante di pomodoro uccide il fogliame e fa marcire i frutti nel modo più distruttivo. C'è qualche aiuto per la peronospora delle piante di pomodoro e puoi mangiare pomodori affetti da peronospora? Qu
L'Alligatorweed ( Alternanthera philoxeroides ), detto anche alligatore, proviene dal Sud America ma è stato ampiamente diffuso nelle regioni più calde degli Stati Uniti. La pianta tende a crescere nell'acqua o vicino all'acqua, ma può anche crescere sulla terraferma. È molto adattabile e invasivo. Sb