Danni all'erbicida di pepe: i peperoni possono essere danneggiati dagli erbicidi


Gli erbicidi sono potenti diserbanti, ma se una sostanza chimica avvelena un'erbaccia c'è una buona probabilità che danneggi anche altre piante. La lesione da diserbante del peperoncino è particolarmente possibile se si applicano queste sostanze chimiche nel proprio giardino. Le piante di pepe sono sensibili e il danno potrebbe rovinare il tuo raccolto, ma puoi evitare il danno e persino salvare le tue piante che sono state colpite da erbicidi.

I peperoni possono essere danneggiati dagli erbicidi?

Le piante di peperone possono essere assolutamente danneggiate dagli erbicidi. In realtà, sono più sensibili agli erbicidi rispetto a molte altre piante vegetali. Quando si applica un erbicida per controllare le erbe infestanti, i vapori o le piccole gocce possono andare alla deriva verso parti del giardino in cui non si intendeva applicare la sostanza chimica, ad esempio sui peperoni. Questo è chiamato deriva da erbicidi e può causare lesioni da erbicidi alle piante sane.

Segni di danno di erbicida pepe

Le piante di peperone danneggiate dalla deriva degli erbicidi possono mostrare diversi segni del danno:

  • Foglie più piccole
  • Internodi ridotti
  • Ingiallimento sulle foglie
  • Foglie malformate
  • Steli o foglie contorti

Se vedete questi segni nelle vostre piante di peperone, potreste avere danni da erbicidi, ma possono anche essere causati da cose come squilibrio di nutrienti, un parassita o altri fattori ambientali. Un modo semplice per determinare che l'erbicida è il colpevole è quello di guardare le erbe infestanti vicino alle piante di pepe. Se mostrano danni simili, è probabile che si tratti dell'erbicida.

Prevenire la lesione da erbicida

Erbicidi e peperoni non sono un buon mix, quindi gestire le infestanti senza prodotti chimici è la scelta migliore. Se si sceglie di utilizzare un diserbante, non utilizzarlo prima di mettere le piante di peperone nel terreno e non usare erba o pacciame in giardino se è stato contaminato con diserbante. Le sostanze chimiche impiegano tempo per disgregarsi e i peperoni appena piantati sono in grado di raccogliere gli erbicidi nelle loro radici. Applicare l'erbicida alle erbe infestanti in un giorno calmo, senza vento.

Se hai peperoni con danni da diserbante, se puoi salvarli o meno dipende dall'entità del danno. Se è solo da lieve a moderato, dai molta cura alle tue piante. Bagnali regolarmente, fornisci fertilizzanti adeguati e pratica un'attenta gestione dei parassiti. Meglio puoi fare le condizioni per le tue piante di peperone, più è probabile che si recuperino e ti danno una buona resa.

Articolo Precedente:
Nel regno del giardinaggio, uno "standard" è una pianta con un tronco nudo e una chioma arrotondata. Sembra un po 'come un lecca-lecca. Puoi comprare piante standard, ma sono molto costose. Tuttavia, è divertente iniziare a formare piante standard da soli. Linee guida standard per le piante Riesci a trasformare una pianta in uno standard?
Raccomandato
Di Kathee Mierzejewski Non c'è niente come essere in grado di raccogliere erbe fresche per i tuoi piatti preferiti proprio quando ne hai bisogno. Tuttavia, quando coltivate le erbe all'esterno, è difficile farle fresche tutto l'anno a meno che non viviate da qualche parte il clima lo consente.
Gli alberi ornamentali migliorano la tua proprietà aggiungendo al valore di rivendita. Perché piantare un albero semplice quando ne puoi avere uno con fiori, fogliame autunnale brillante, frutta ornamentale e altre caratteristiche interessanti? Questo articolo offre idee per piantare alberi ornamentali nella zona 4.
I ratti sono animali intelligenti. Esplorano e apprendono costantemente il proprio ambiente e si adattano rapidamente ai cambiamenti. Poiché sono esperti a nascondersi, potresti non vedere i topi nel giardino, quindi è importante imparare a riconoscere i segni della loro presenza. Rats Rummage in Gardens?
Prima di decidere di iniziare il trattamento con galle coronarie, considera il valore della pianta che stai trattando. Il batterio che causa la malattia della coronaria nelle piante persiste nel terreno finché ci sono piante sensibili nell'area. Per eliminare i batteri e prevenire la diffusione, è meglio rimuovere e distruggere le piante malate.
Puschkinia scilloides , noto anche come scillafaggio a strisce o scilla marina del Libano, è un bulbo perenne originario dell'Asia Minore, del Libano e del Caucaso. Un membro delle Asparagaceae (famiglia di asparagi), questo piccolo parente del giacinto è perfetto per giardini rocciosi e piantagioni boschive.
L'acero giapponese ( Acer palmatum ) è noto per le sue foglie piccole e delicate con lobi appuntiti che si espandono verso l'esterno come le dita su un palmo. Queste foglie diventano favolose sfumature di arancio, rosso o viola in autunno. Ci sono molti fatti interessanti sugli alberi di acero giapponese, compreso il tempo in cui questi alberi vivono.