Tempo di raccolta della passiflora - Quando e come raccogliere frutti della passione


Quando scegli il frutto della passione? È interessante notare che il frutto non viene raccolto dalla vite, ma in realtà è pronto da mangiare quando cade dalla pianta. I frutti maturano in diversi periodi dell'anno per quanto riguarda la zona di impianto. Questi fatti rendono difficile sapere quando raccogliere il frutto della passione, specialmente nelle regioni più fredde. Altre cose da considerare sono specie e sito. Le due varietà di frutta hanno ciascuna diversi tempi di maturazione, con frutti viola che maturano prima dei frutti gialli. Il test migliore per la maturazione e la raccolta del frutto della passione è il test del gusto. Mordicchia la tua strada per un raccolto di successo di frutta dolce e croccante.

Quando scegli il frutto della passione?

La vite del frutto della passione è una pianta subtropicale alle piante tropicali che non può tollerare temperature di congelamento. È classificato in due forme, la specie gialla e viola. Ogni forma presenta lievi differenze al di fuori dell'ovvia differenza di colore, con la vite fruttificata viola una varietà più resistente che può resistere a climi temperati con una certa protezione. Nelle regioni più fredde, i frutti matureranno molto più tardi rispetto a quelli coltivati ​​in aree calde e di lunga stagione. Il trucco per sapere come raccogliere il frutto della passione risiede nell'esperienza e nella preferenza di gusto.

Il frutto della passione viola è originario del Brasile e ampiamente coltivato nelle zone tropicali e subtropicali. Questa vite sembra avere una maggiore tolleranza per le condizioni più fredde e matura più tardi rispetto al suo cugino dorato. L'origine della forma gialla è sconosciuta, ma è anche chiamata frutto della passione tropicale. I frutti di solito iniziano a comparire su viti che hanno da 1 a 3 anni con frutti precedenti che si verificano nelle regioni più calde.

Il vitigno fruttifero giallo fiorisce da aprile a novembre mentre i fiori viola vanno da marzo ad aprile. Ci si può aspettare che i frutti maturino da 70 a 80 giorni dopo l'impollinazione. Questo significa che il tempo di raccolta del frutto della passione è verso la fine dell'estate in autunno per le viti viola e può avvenire durante l'inverno per la forma gialla.

Come raccogliere frutti della passione

Saprai che è tempo di raccogliere quando i frutti sono grassi, avere un leggero dare e sono completamente colorati. Nelle forme gialle, il colore è profondamente dorato e i frutti viola saranno quasi neri. I frutti leggermente rugosi sono super maturi e avranno un gusto più dolce del frutto della passione dalla buccia liscia.

I frutti più maturi semplicemente lasceranno la vite, quindi tieni l'area sotto la pianta pulita per facilitare la ricerca del frutto. I frutti che sono ancora sulla vite e sono passati dal verde al viola o al giallo sono anch'essi maturi e possono essere raccolti direttamente dall'albero.

Basta dare alla frutta allegata un tocco delicato quando si raccoglie il frutto della passione dalla vite. Il frutto della passione verde non maturerà completamente dalla vite, ma i frutti maturi svilupperanno un sapore più profondo e dolce se non vengono consumati per diversi giorni.

Conservazione del frutto della passione

Dopo aver raccolto il frutto della passione, puoi conservarli per una settimana o più in frigorifero. Quando raccogli frutti della passione, mettili in scatole o casse dove l'aria può circolare. Non usare una busta perché la frutta può modellarsi.

Lavare e asciugare la frutta e conservare nel frigorifero del frigorifero o in sacchetti di rete. I coltivatori commerciali rivestono la frutta in paraffina per facilitare la spedizione e conservare la frutta fresca fino a 30 giorni.

Se vuoi che la frutta matura un po 'di più, lasciala sul bancone della cucina per qualche giorno. Il gusto sarà più dolce e più equilibrato. Usa il frutto della passione fresco, come condimento o cucinato per aggiungerlo ai dessert. Il sapore ricco è anche usato nei cocktail, come succo e nel delizioso gelato.

Articolo Precedente:
La putrefazione di Aphanomyces è una malattia grave che può colpire le colture di pisello. Se deselezionata, può uccidere piccole piante e causare veri problemi di crescita in piante più stabili. Continua a leggere per saperne di più sulla putrefazione della radice di aphanomyces dei piselli e su come gestire i piselli con la malattia della putrefazione delle radici aphanomyces. Qua
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Se ti piacciono i frutti strani o solo qualcosa di leggermente diverso, allora considera di coltivare dei cocomeri quadrati. Questa è l'attività perfetta per i bambini e un ottimo modo per divertirsi nel tuo giardino quest'anno. È facile coltivare anche altri frutti e verdure di forma quadrata. T
Quando pensi a un classico fragola-grande, rosso vivo, succoso, potresti immaginare una fragola Earliglow. La coltivazione delle bacche di Earliglow è un'ottima scelta per il giardiniere casalingo a causa di quanto sia facile e produttiva questa varietà. Earliglow Strawberry Facts Earliglow è una popolare varietà di fragole, spesso utilizzata nelle fattorie U-Pick e comunemente scelta nei giardini di casa. La
Per una stranezza senza pari nel giardino, non puoi sbagliare con l'impianto di ancoraggio di Colletia. Conosciuto anche come piante di spine della Crucifissione, Colletia è un esemplare sorprendente pieno di pericoli e bizzarrie. Qual è la pianta di Colletia? Continua a leggere per una descrizione e dettagli in crescita per questo unico nativo del Sud America.
Gli alberi di mele sono un'aggiunta di facile cura per qualsiasi giardino di casa. Oltre a fornire frutta, le mele producono bellissime fioriture e le varietà più grandi fanno alberi da ombra eccellenti se è permesso di raggiungere la piena altezza. Sfortunatamente, la crosta sui meli è un problema comune e serio. I
Molti giardinieri non conoscono molto la struttura del loro terreno da giardino, che può essere argilla, limo, sabbia o una combinazione. Tuttavia, alcune informazioni di base sulla struttura del terreno del giardino possono aiutarti a determinare in che modo il suolo assorbe l'acqua e se ha bisogno di aiuto mediante compost, pacciamatura, letame o altri emendamenti del terreno.
Puoi coltivare il cavolfiore in un contenitore? Il cavolfiore è un grande ortaggio, ma le radici sono sorprendenti. Se hai un contenitore abbastanza ampio per ospitare la pianta, puoi sicuramente coltivare questa verdura gustosa, nutriente e di stagione fredda. Continua a leggere per conoscere il giardinaggio in contenitori con cavolfiore.