Muscadine Grapevine Planting: informazioni sulla cura della vite Muscadine


L'uva Muscadine ( Vitis rotundifolia ) è originaria degli Stati Uniti sudorientali. I nativi americani asciugarono i frutti e li introdussero ai primi coloni. Le piantine di vite di Muscadine sono state coltivate per oltre 400 anni per l'uso in enologia, torte e gelatine. Impariamo di più sulle crescenti esigenze delle uve di Muscadine.

Crescente uva Muscadine

La coltivazione della vite di Muscadine dovrebbe avvenire in un'area di pieno sole con terreno ben drenante. Per la massima produzione di uva, la vite dovrebbe essere in pieno sole per gran parte della giornata; le aree ombreggiate riducono i frutti. Il suolo ben drenante è di fondamentale importanza. Le viti possono morire se sono in acqua stagnante anche per un breve periodo di tempo, ad esempio dopo un forte temporale.

La cura dell'uva Muscadina richiede un pH del terreno compreso tra 5, 8 e 6, 5. Un test del suolo aiuterà a valutare eventuali carenze. La calce dolomitica può essere incorporata prima della piantagione di vite di muscadine per regolare il pH del terreno.

Pianti l'uva di muscadine in primavera dopo che tutte le possibilità di temperature di congelamento sono passate. Piantare la vite alla stessa profondità o un po 'più in profondità di quanto non fosse nella sua pentola. Per piantare più vite, distanzia le piante di almeno 10 piedi di distanza o meglio ancora, 20 piedi di distanza nella fila con 8 piedi o più tra le file. Innaffiare le piante e pacciamare attorno alle basi per favorire la ritenzione idrica.

Cura delle uve Muscadine

Trellising e concimazione sono aspetti importanti nella cura delle uve di Muscadine.

trellising

La cura delle uve di Muscadine richiede trellising; dopo tutto sono una vite. Qualsiasi numero di cose può essere usato per crescere le uve muscadine per arrampicarsi. Decidi quale sistema di traliccio desideri utilizzare e costruisci e metti in opera prima di piantare le tue viti. Quando consideri le tue opzioni, pensa a lungo termine. Avere un sistema a traliccio che terrà conto dei cordoni permanenti, o delle braccia, della vite che ha bisogno di potature annuali. Questi cordoni dovrebbero avere almeno 4 piedi di spazio l'uno dall'altro. Un filo singolo (n. 9) a 5-6 piedi da terra e ancorato su entrambi i lati è un semplice e facile costrutto a traliccio.

È anche possibile creare un traliccio a doppio filo, che aumenterà la resa dell'uva. Attaccare i bracci trasversali da 4 piedi di legname trattato 2 x 6 pollici ai montanti trattati per supportare i doppi fili. Naturalmente, le uve di moscato possono essere utilizzate anche come fornitore di ombra su un pergolato o arco.

fertilizzante

I fabbisogni di fertilizzazione per le uve di muscadine sono di solito sotto forma di ¼ di libbre di 10-10-10 di fertilizzante applicato intorno alle viti dopo la semina tra la fine di aprile e l'inizio di maggio. Ripeti questa alimentazione ogni sei settimane fino all'inizio di luglio. Nel secondo anno della vite, applicare ½ libbra di fertilizzante all'inizio di marzo, maggio e luglio. Tenere il fertilizzante a 21 pollici dal tronco della vite.

Durante l'alimentazione delle viti mature, trasmette 1-2 chili di 10-10-10 intorno alla vite all'inizio di metà marzo e un ulteriore sterlina in giugno. A seconda della lunghezza media della nuova crescita della vite, potrebbe essere necessario modificare di conseguenza le quantità di fertilizzante.

Potrebbe essere necessario applicare ulteriori applicazioni di magnesio poiché l'uva ha un alto fabbisogno. Il sale Epsom nella quantità di 4 libbre per 100 litri d'acqua può essere applicato a luglio o cospargere 2-4 once intorno alle giovani viti o 4-6 once per le viti mature. Anche il boro è una necessità e potrebbe essere necessario aggiungerlo. Due cucchiai di borace mescolati con il 10-10-10 e trasmessi su un'area di 20 × 20 piedi ogni due o tre anni regoleranno una deficienza di boro.

Ulteriore cura dell'uva Muscadine

Mantenere l'area che circonda le viti senza erbacce con colture poco profonde o con pacciame con corteccia per controllare le erbe infestanti e favorire la ritenzione idrica. Innaffia le viti regolarmente per i primi due anni e successivamente; le piante saranno probabilmente stabilite abbastanza da ottenere un'adeguata acqua dal terreno, anche durante i periodi caldi e secchi.

Per la maggior parte, le uve muscadine sono resistenti ai parassiti. Gli scarafaggi giapponesi amano un bocconcino, tuttavia, come fanno gli uccelli. La rete di drappeggi sulle viti può contrastare gli uccelli. Ci sono anche molte cultivar resistenti alla malattia tra cui scegliere:

  • 'Carlos'
  • 'Nesbitt'
  • 'Nobile'
  • 'Trionfo'
  • 'Regale'

Articolo Precedente:
Le lampadine primaverili ed estive aggiungono colori ineguagliabili al paesaggio e possono essere uno dei display più straordinari del giardino. Le mosche Bulb possono distruggere la fonte di quei bei toni e forme, man mano che si consumano lentamente al bulbo. Cosa sono le mosche dei bulbi? Ci sono diverse specie, ognuna delle quali ha larve che invadono i bulbi e gradualmente li mangia dall'interno.
Raccomandato
Agastache, o issopo issopo, è un'erba aromatica, culinaria, cosmetica e medicinale. Ha una lunga storia di utilizzo e fornisce una spruzzata di blu più profondo attraverso il giardino perenne. L'issopo di anice aggiunge anche un leggero aroma di liquirizia alla zona del giardino. Questa erba facile da coltivare ottiene steli quadrati legnosi e può crescere fino a 3 piedi di altezza. N
Anche se gli alberi di cornioli sono per la maggior parte facili da curare per l'albero del paesaggio, hanno alcuni parassiti. Uno di questi parassiti è il piralide del corniolo. La piralide del corniolo raramente uccide un albero in una stagione, ma se lasciata deselezionata, questi parassiti possono alla fine uccidere un albero di corniolo, specialmente un giovane albero di corniolo.
Eliminare le erbacce può essere un compito difficile, e aiuta a sapere con cosa hai a che fare. Questo articolo ti aiuterà a imparare a catalogare e controllare le infestanti della zona 9. La zona 9 dell'Area USD include aree in Florida, Louisiana, Texas, Arizona, California e persino Oregon costiero.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Amaryllis è popolare come pianta da regalo natalizia come la stella di Natale e il cactus di Natale. Una volta che le fioriture attraenti svaniscono, però, restiamo a chiederci cosa fare dopo. Naturalmente, molte persone scelgono di continuare a coltivare la pianta in casa, ma può essere una piacevole sorpresa sapere che nei climi più caldi, fino alla zona 7b dell'USDA, piantare amarilli all'esterno del giardino è un'opzione. Con
Il cespuglio di farfalle è un esemplare ornamentale comune, apprezzato per le sue lunghe punte di fiori e la capacità di attirare gli impollinatori. Questa pianta è una pianta perenne, che muore in autunno e produce nuove foglie in primavera. Quando defoglia in autunno, le foglie cambiano colore in modo naturale; ma durante la stagione vegetativa, le foglie gialle sul mio cespuglio di farfalle possono segnalare altri problemi. L
A nessuno piace combattere le erbacce nella loro erba, e la lespedeza comune ( Kummerowia striata syn Lespedeza striata ) è una persistente perenne erba legnosa che compete con l'erba per i nutrienti a fine estate. Questa erba comune, che porta un fiore da rosa a viola, è anche conosciuta come trifoglio giapponese, trifoglio lespedeza o lespedeza annuale.