Forestiera Olive del deserto: informazioni sugli ulivi in ​​crescita del New Mexico


L'ulivo del New Mexico è un grande arbusto deciduo che cresce bene nelle zone calde e secche. Funziona bene nelle siepi o come esemplare ornamentale, offrendo fiori gialli profumati e frutti vistosi e fruttiformi. Se desideri maggiori informazioni sugli olivi del New Mexico o vuoi imparare qualcosa sulla coltivazione dell'olivo nel deserto, continua a leggere.

Fatti dell'albero di olivo del New Mexico

L'oliva del New Mexico ( Forestiera neomexicana ) è anche conosciuta come l'olivo del deserto perché prospera in regioni calde e soleggiate. L'oliva del New Mexico di solito cresce con molti rami spinosi. La corteccia è una tonalità interessante di bianco. Piccoli fiori gialli molto profumati compaiono sull'arbusto a grappolo in primavera, anche prima delle foglie. Sono un'importante fonte di nettare per le api.

Più tardi in estate, la pianta produce interessanti frutti blu-neri. I frutti hanno la forma di uova ma solo la dimensione delle bacche. Questi attirano gli uccelli che amano mangiare il frutto. Le olive del deserto della forestiera crescono rapidamente fino alla loro altezza massima, che può raggiungere anche i 15 piedi (4, 57 m). La loro diffusione è all'incirca la stessa.

Cura del ulivo del New Mexico

Gli uliveti in crescita nel New Mexico non sono difficili nella giusta posizione e la specie ha una reputazione di facile manutenzione. Vive in zone aride e assolate senza ombra, motivo per cui è così popolare nel Nuovo Messico. Le olive del deserto di Forestiera prosperano nelle zone di rusticità degli impianti del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dal 4 al 9.

Gli arbusti preferiscono il sole tutto il giorno, ma cresceranno in un sito con un ampio sole mattutino e un'ombra pomeridiana. Un'altra ragione per cui la cura dell'olivo in New Mexico è facile è che la pianta non è schizzinosa sul suolo. Puoi iniziare a coltivare ulivi del New Mexico in terreni argillosi, sabbiosi o medi.

Tutte le piante, comprese le olive del deserto di Forestiera, richiedono l'irrigazione quando vengono trapiantate per la prima volta. Ciò consente loro di costruire solidi sistemi di root. Una volta stabilito, tuttavia, la coltivazione dell'olivo nel deserto non richiede molta acqua. Tuttavia, gli arbusti crescono più velocemente se gli dai da bere a volte con tempo asciutto.

Se ti piace potare e modellare i tuoi cespugli, adorerai coltivare ulivi del New Mexico. La cura dell'olivo in New Mexico può includere il taglio dell'arbusto per aumentare il numero di rami. Questo funziona particolarmente bene se stai usando l'arbusto in una siepe. In alternativa, una volta che inizi a coltivare ulivi del New Mexico, puoi rimuovere tutti i rami tranne uno per forzare l'arbusto in una forma ad albero.

Articolo Precedente:
La felce nidificante è una felce popolare e attraente che sfida i soliti preconcetti sulla felce. Al posto del fogliame piumato e segmentato solitamente associato alle felci, questa pianta ha fronde lunghe e solide che hanno un aspetto increspato attorno ai loro bordi. Prende il nome dalla corona, o centro della pianta, che assomiglia a un nido di uccello.
Raccomandato
Cos'è il dock giallo? Conosciuto anche come bacino di ricci, il bacino giallo ( Rumex crispus ) è un membro della famiglia di grano saraceno. Questa erba perenne, che è spesso considerata una pianta infestante, cresce spontaneamente in molte zone del Nord America. Le erbe del bacino giallo sono state utilizzate per secoli, apprezzate per le loro qualità medicinali e nutrizionali. Co
Un cumulo di compost dà al tuo giardino un rifornimento costante di nutrienti e ammendante mentre si riciclano i giardini, i prati e i rifiuti domestici. Ogni pila richiede una grande varietà di materiali, che sono divisi in due tipi: verde e marrone. I materiali verdi aggiungono azoto al mix, mentre il marrone aggiunge il carbonio.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se hai notato una sostanza chiara e appiccicosa sulle tue piante o sui mobili sottostanti, probabilmente hai una secrezione di melata. Se la sostanza appiccicosa è accompagnata da un rivestimento nero fuligginoso sulle foglie, la melata è accoppiata con la muffa fuligginosa.
È possibile la svernamento delle mamme. Perché molte persone pensano che le mamme (formalmente chiamate crisantemi) siano al massimo una pianta perenne, molti giardinieri le trattano come annuali, ma questo non deve essere il caso. Con solo un po 'di cura invernale per le mamme, queste bellezze autunnali possono tornare anno dopo anno.
Avviare un giardino da zero può comportare un sacco di lavoro massacrante, soprattutto se il terreno sotto le erbacce è fatto di argilla o sabbia. I giardinieri tradizionali estirpano le piante e le erbe infestanti esistenti, lavorano il terreno e lo modificano, quindi inseriscono piante per l'abbellimento o la coltivazione del cibo.
Cosa sono gli uccelli rossi in una pianta di un albero? Conosciuto anche come Mimbres figwort o Scrophularia, gli uccelli rossi in una pianta di albero ( Scrophularia macrantha ) sono un raro fiore selvatico originario delle montagne dell'Arizona e del Nuovo Messico e parenti di figwort. Se sei interessato a far crescere gli uccelli rossi Scrophularia, la soluzione migliore è un asilo nido specializzato in piante native, rare o inusuali.