Controllo dei parassiti sui fiori di orchidea - Suggerimenti sulla gestione dei parassiti dell'orchidea


Le orchidee in crescita possono essere un'esperienza coinvolgente. Queste deliziose piante da fiore possono essere un po 'pignoli sulle loro condizioni e cure, ma lo sforzo vale la pena quando si vedono le sbalorditive fioriture. Ci sono parassiti di fiori di orchidee diversi per i quali guardare che può seriamente diminuire la salute della pianta e la capacità di produrre i fiori per i quali sono noti. I parassiti sui fiori di orchidea possono essere alimentatori di linfa o masticatori, ma il danno che fanno può ridurre il vigore delle piante e, in alcuni casi, persino uccidere la pianta. Identificare i cattivi e fornire il controllo dei parassiti delle orchidee in modo tempestivo potrebbe salvare la pianta.

Tipi di parassiti su orchidee

I parassiti dei fiori di orchidea sono l'incubo di un collezionista. Ci sono molti cattivi insetti che possono distruggere l'aspetto e la salute della tua pianta. Riconoscere quale insetto sta attaccando la tua orchidea è la chiave per la gestione dei parassiti delle orchidee. Una volta che sai quale insetto sta causando il danno, puoi contrattaccare con successo.

I parassiti sui fiori di orchidea si dividono in due categorie: la linfa che succhia e mastica.

Gli insetti succhiatori rimuovono la linfa delle piante, che è necessaria perché la pianta si autoalimenta, causando problemi di malessere generale e di foglie, stelo e fiori. Questi includono:

  • Gli afidi sono comuni su molti tipi di piante. Questi insetti dal corpo morbido possono trasmettere malattie e causare danni alle foglie, ai giovani fiori e ai fiori.
  • La scala è più difficile da vedere ma è riconosciuta come dossi sugli steli e in altre parti della pianta. Le gravi infestazioni causano ingiallimento e caduta delle foglie.
  • I cocciniglia sono insetti pelosi e dall'aspetto cotonoso che di solito si nascondono nelle ascelle delle foglie. I sintomi sono simili alla scala.
  • I tripidi sono quasi impossibili da vedere e deformare foglie e fiori, mentre le mosche bianche appaiono come suggerisce il loro nome e attaccano ogni crescita.
  • Gli acari di ragno sono anche piccoli ma puoi vedere le loro tele sulla pianta. Il loro comportamento alimentare riduce la clorofilla.

Gli insetti masticatori di orchidee di solito predano piante coltivate all'aperto.

  • Questi potrebbero essere lumache e lumache, il cui comportamento masticatorio lascia buche e pezzi di foglie. Questi parassiti sono principalmente notturni e potrebbe essere necessario attendere fino al buio per trovarli. Il metodo più semplice per controllare i parassiti delle orchidee con questi molluschi è di selezionarli a mano o l'uso della terra di diatomea non è tossico ed efficace.
  • I bruchi producono il formaggio svizzero dalle foglie e persino i boccioli. La gestione dei parassiti delle orchidee come questi richiede l'applicazione del Bacillus thuringiensis, un pesticida naturale.
  • In rare occasioni, gli scarafaggi o le cavallette possono invadere le piante all'aperto. Usa esche di blatta nella zona ed esca le cavallette con melassa.

Orchid Pest Management

Esistono molti metodi di controllo non tossici in grado di gestire questi parassiti. Gli insetti succhiatori vengono spesso semplicemente lavati dalla pianta. Anche le piretrine o gli spray per olio per orticoltura sono efficaci.

Gli acari sono più attivi quando le condizioni sono calde e asciutte. Aumenta l'umidità e, se puoi, sposta la pianta dove è più fresca.

Tenere pulite tutte le foglie e gli altri detriti in modo che i parassiti non abbiano nascondigli. Tenere le orchidee lontane da piante ospiti come agrumi, altre piante da fiore, eucalipto, fagioli e taro.

La migliore difesa è una pianta sana. Le piante sane possono resistere ad alcune attività dei parassiti senza significativa perdita di vigore. Un altro consiglio su parassiti e gestione delle orchidee è quello di ispezionare le piante ogni giorno. Prima inizierà la gestione, migliore sarà l'esito e meno danni l'orchidea sosterrà.

Articolo Precedente:
Cos'è una pianta di erica messicana? Conosciuto anche come falso erica, l'erica messicana ( Cuphea hyssopifolia ) è un substrato fiorito che produce masse di foglie verde brillante. Piccoli fiori rosa, bianchi o lavanda decorano la pianta per la maggior parte dell'anno. Le piante di erica messicana, che in realtà non appartengono alla famiglia delle eriche, sono adatte per la coltivazione nei climi caldi delle zone di rusticità dell'USDA 9-11. Pu
Raccomandato
Le peonie sono piante da giardino famose con sia peonie erbacee che di alberi disponibili. Ma c'è anche un'altra peonia che puoi coltivare - peonie ibride. Continua a leggere per saperne di più sui tipi di peonia di Itoh e sulle peonie ibride in crescita. Cosa sono le peonie di Itoh? Nei primi anni del 1900, gli allevatori di piante si fecero beffe dell'idea di incrociare peonie erbacee con peonie arboree; le specie erano considerate troppo diverse e incompatibili.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Molte persone conoscono questa meravigliosa rosa come la Rosa Verde; altri la conoscono come Rosa chinensis viridiflora . Questa stupefacente rosa viene derisa da alcuni e confrontata con l'aspetto di un'erbaccia di cardo canadese
Cos'è Geum reptans ? Membro della famiglia delle rose, Geum reptans (sin. Sieversia reptans ) è una pianta perenne a bassa crescita che produce burrose fioriture gialle in tarda primavera o estate, a seconda del clima. Alla fine, i fiori appassiscono e sviluppano attraenti teste di seme rosa, sfocate.
Il ranuncolo glorioso è uno spettacolo delizioso nei raggruppamenti o semplicemente nei contenitori. I tuberi non sono resistenti nelle zone al di sotto delle zone 8 USDA, ma puoi sollevarli e salvarli per la prossima stagione. Conservare i tuberi di ranunculus è semplice e veloce, ma ci sono alcune regole da osservare o i tuberi non avranno abbastanza energia per fiorire l'anno successivo.
Molti di noi hanno avviato nuove piante d'appartamento da talee e forse anche arbusti o piante perenni per il giardino, ma lo sapevate che molte verdure possono essere avviate in questo modo? La propagazione del pomodoro per talea è un esempio perfetto e molto facile da fare. Continuate a leggere per scoprire come radicare talee di pomodoro in acqua o direttamente nel terreno.
Cos'è l'orchidea del nido d'uccello? I fiori selvatici di orchidee nido d'uccello ( Neottia nidus-avis ) sono piante molto rare, interessanti, piuttosto bizzarre. Le condizioni di crescita dell'orchidea del nido d'uccello sono principalmente foreste ricche di humus e latifoglie.