Cold Hardy Wildflowers: la scelta di fiori selvatici per i paesaggi della zona 4


I fiori selvatici sono una parte fondamentale di molti giardini e con una buona ragione. Sono belli, sono autosufficienti e, finché sono cresciuti nel posto giusto, fanno bene all'ambiente. Ma come fai a sapere quali fiori selvatici cresceranno nel tuo clima? Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di fiori selvatici nella zona 4 e sulla selezione di fiori selvatici resistenti al freddo che resisteranno agli inverni della zona 4.

Selezione di fiori selvatici per i giardini della zona 4

Prima di addentrarci troppo nella selezione dei fiori selvatici, è importante capire che le zone dell'USDA si basano sulla temperatura e non necessariamente sulla geografia. Un fiore nativo in una parte della zona 4 potrebbe essere invasivo in un'altra parte.

Questo è particolarmente importante da ricordare quando si piantano fiori selvatici, poiché di solito sono auto-semina (e più probabile che si diffondano) e perché sono spesso pensati per essere di bassa manutenzione e in grado di sopravvivere nel loro ambiente nativo con un intervento minimo.

Dovresti verificare con il tuo ufficio di estensione locale per saperne di più sui fiori selvatici nativi prima di seminare. Con questo disclaimer, ecco alcune varietà di fiori di campo 4 che dovrebbero prosperare nella tua zona.

Zone 4 varietà selvatiche

Golden Tickseed - Resistente fino in fondo alla zona 2, questa pianta fiorita di coreopsis raggiunge un'altezza da 2 a 4 piedi, produce splendidi fiori gialli e bordeaux, e semina spontaneamente molto rapidamente.

Colombina - Resistente alla zona 3, le piante di colombina producono fiori delicati e colorati che sono molto attraenti per gli impollinatori.

Prairie Sage - Una perenne alta 4 piedi (1, 3 m.) Che produce delicati fiori celesti nella tarda estate e all'inizio dell'autunno, la salvia è resistente alla zona 4.

Spiderwort - Questa perenne ha un attraente fogliame erboso e fiori vistosi, tre petali viola. Spiderwort è una grande pianta per aggiungere copertura ai luoghi più richiesti del giardino.

Goldenrod - Un classico wildflower, goldenrod mette fuori pennacchi soffici di fiori giallo brillante che sono grandi per gli impollinatori.

Asclepiade - Famosa per attirare le farfalle monarca, le piante da latte crescono in un'ampia varietà di condizioni e producono splendidi grappoli di fiori.

New England Aster - Una pianta che si schiude da sola e che produce una generosità di fiori colorati simili a margherite, l'aster New England è ideale per attirare i cardellini.

Articolo Precedente:
Può essere fin troppo facile spendere una fortuna su meravigliose piantatrici per il giardino. Tuttavia, in questi giorni il riutilizzo di oggetti comuni o unici è piuttosto popolare e divertente. Riassegnare i vecchi tronchi in fioriere è uno di questi divertenti e unici progetti giardino fai da te. C
Raccomandato
Le erbe ornamentali sono molto apprezzate nei giardini paesaggistici e negli orti domestici perché offrono un interesse verticale, trame varie e un elemento esotico nei letti e nei passaggi pedonali. Resistente dalle zone 4 alla 9, l'erba delle valanghe ( Calamagrostis x acutiflora 'Avalanche') è una scelta appariscente con pennacchi mozzafiato e grande altezza.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se ti piace il viso estivo allegro del fiore di Susan dagli occhi neri, potresti anche provare a coltivare viti di Susan dagli occhi neri. Crescere come una pianta d'appartamento appesa o uno scalatore all'aperto. Usa questa pianta affidabile e allegra come preferisci, in quanto ha molti usi in tutti i paesaggi assolati
La tromba è solo uno dei tanti nomi comuni per i radicchi di Campsis . La pianta è anche chiamata la vite colibrì, rampicante tromba e prurito della mucca. Questa vite legnosa è una pianta perenne originaria del Nord America e prospera nelle zone di rusticità del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dalla 4 alla 9. I f
Le cipolle ammuffite sono un problema comune sia prima che dopo la raccolta. Aspergillus niger è una causa comune di muffa nera sulle cipolle, tra cui macchie, strisce o chiazze ammuffite. Lo stesso fungo causa anche la muffa nera sull'aglio. Informazioni sulla muffa nera di cipolla La muffa nera della cipolla si presenta più comunemente dopo la raccolta, interessando le lampadine in memoria.
Gli scienziati chiedono condizioni sempre più calde e secche in tutto il mondo. Di fronte a quella certezza, molti giardinieri stanno osservando i metodi di conservazione dell'acqua o la ricerca di verdure resistenti alla siccità, varietà che si sono evolute in crescita nei regni caldi e asciutti. Q
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Conoscere il diritto di scegliere un melone può significare la differenza tra un raccolto buono e uno cattivo. Quindi vuoi scegliere un po 'di melone ma non sei sicuro di come o quando farlo. Se vendi troppo presto, rimarrai con un melone duro, insipido o amaro, poiché gli zuccheri non hanno avuto il tempo sufficiente per svilupparsi e addolcirsi completamente.