Informazioni sul cardamomo: quali sono le funzionalità di Cardamom Spice


Il cardamomo ( Elettaria cardamomum ) proviene dall'India tropicale, dal Nepal e dall'Asia meridionale. Cos'è il cardamomo? È un'erba aromatica dolce non solo impiegata in cucina ma anche parte della medicina tradizionale e del tè. Il cardamomo è la terza spezia più costosa al mondo e ha una ricca storia di utilizzo in molti paesi come parte delle miscele di spezie, come il masala, e come ingrediente cruciale nella pasticceria scandinava.

Che cos'è il cardamomo?

Un pezzo interessante e cruciale di informazioni sul cardamomo è che la pianta appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae, o allo zenzero. Questo può essere visto nell'aroma e nel sapore. I numerosi usi del cardamomo lo hanno reso uno dei più ricercati tra le spezie. Questa pianta forestale è una pianta perenne, che cresce da grandi rizomi. Le spezie Cardamomo possono essere coltivate con successo nelle zone 10 e 11 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti.

La pianta del cardamomo è una pianta tropicale alta da 5 a 10 piedi che prospera in ombra parziale. Le foglie sono a forma di lancia e possono crescere fino a due piedi di lunghezza. Gli steli sono rigidi ed eretti, formando una gonna rovesciata attorno alla pianta. I fiori sono piccoli, ma graziosi, in bianco con giallo o rosso, ma un'altra forma della pianta può anche produrre baccelli neri bianchi o rossi. I baccelli vengono aperti per rivelare piccoli semi neri, la fonte della spezia cardamomo.

Una volta che i semi sono schiacciati, rilasciano potenti oli aromatici con un sapore che ricorda lo zenzero, il chiodo di garofano, la vaniglia e il cedro.

Ulteriori informazioni Cardamom

Tra i molti usi per il cardamomo negli Stati Uniti e in molti altri paesi è in profumeria. E 'anche usato in curry e altre miscele di spezie, schiacciato in pane e dolci nordici, incorporato nel tè e caffè, e anche usato nella medicina ayurvedica.

Come medicinale, il cardamomo viene tradizionalmente utilizzato per il trattamento di morsi di insetti e serpenti e come cura per il mal di gola, infezioni orali, tubercolosi e altri problemi ai polmoni, nonché disturbi allo stomaco e ai reni. Ha anche il potenziale per aiutare con la depressione mentale e alcuni dicono che è un potente afrodisiaco.

Se vuoi provare a coltivare il cardamomo per sfruttare questi possibili benefici e il suo alto contenuto di manganese, dovrai risiedere in un clima tropicale senza condizioni di congelamento o crescere in contenitori che possono essere spostati all'interno.

Suggerimenti su Cardamom in crescita

Come pianta understory, il cardamomo preferisce il terreno ricco di humus, leggermente sul lato acido. Semina circa 1/8 sotto terra fine e mantiene il terreno uniformemente umido. Trasforma in vasi quando vedi due paia di foglie vere. Cresci all'aperto in estate o in tutto l'anno nelle regioni calde.

Il cardamomo deve rimanere umido e non tollera la siccità. Nelle regioni calde e aride, fornire un'umidità extra attraverso le foglie. Il cardamomo può fiorire 3 anni dopo la semina ei rizomi possono vivere per decenni con cura.

Spostare le piante in casa alla fine dell'estate in zone con tempo gelido. Posizionare piante da appartamento dove ricevono da 6 a 8 ore di luce luminosa ma filtrata.

Trapiantare le piante più vecchie ogni pochi anni per prevenire il legame radicolare. Il cardamomo è abbastanza facile da coltivare in casa, ma ricorda che le piante mature possono raggiungere fino a 10 piedi, quindi scegli un luogo con un sacco di spazio per la pianta in cui allungare.

Articolo Precedente:
La felce di Boston è una pianta lussureggiante, vecchio stile, apprezzata per il suo fogliame color verde brillante. Se coltivato in casa, questa pianta di facile manutenzione offre un'aria di eleganza e stile. Ma puoi coltivare la felce di Boston all'aperto? Continuate a leggere per scoprirlo.
Raccomandato
Quando questo titolo ha trovato il mio desktop dal mio editore, ho dovuto chiedermi se ha sbagliato a scrivere qualcosa. La parola "haulms" mi ha fatto impazzire. Si scopre che gli "haulms" sono semplicemente le parti superiori, i gambi e le foglie della pianta di patate, e questo termine è comunemente usato tra i nostri amici in tutto lo stagno nel Regno Unito.
Ai pomodori piace molto calore e luce solare, ma le condizioni estremamente calde e secche del sud-ovest americano e climi simili possono presentare alcune sfide per i giardinieri. La chiave è piantare i pomodori migliori per i climi aridi e quindi fornire loro un po 'di TLC in più. Continuate a leggere per saperne di più su pomodori resistenti al calore e alla siccità. La
Gli alberi di limetta e altri alberi di agrumi sono dei bellissimi contenitori aromatici. Piantare limette in vaso ti permetterà anche di spostare la pianta più facilmente per proteggerla dalle condizioni meteorologiche, ma potrebbe anche rendere l'albero suscettibile di irrigazione eccessiva o insufficiente.
I fiori tropicali non mancano mai di stupire e stupire con le loro forme e colori. La pianta di artiglio dell'aragosta ( Heliconia rostrata ) non fa eccezione, con brattee grandi e dai colori vivaci che si raggruppano su uno stelo. L'artiglio di aragosta di Heliconia è anche chiamato fiore pappagallo e ha piccoli fiori insignificanti coperti dalle brattee appariscenti.
Per quanto amiamo le mele, c'è un'altra specie che supera la nostra gioia per questo frutto - una vasta gamma di insetti nocivi che colpiscono i raccolti di mele. Quali sono poi alcuni trattamenti per i bug di melo che ci aiuteranno a tenere i parassiti fuori dai meli? Continuate a leggere per saperne di più.
Quando parliamo di climi di giardinaggio, usiamo spesso i termini zone tropicali, subtropicali o temperate. Le zone tropicali, naturalmente, sono i caldi tropici attorno all'equatore dove il clima estivo è tutto l'anno. Le zone temperate sono i climi più freddi con quattro stagioni: inverno, primavera, estate e autunno.