Bunny Ear Cactus Plant - Come far crescere Cactus di orecchie da coniglio


I cactus sono la pianta perfetta per il giardiniere principiante. Sono anche l'esemplare perfetto per un giardiniere negligente. La pianta di cactus con orecchie da coniglio, chiamata anche ali d'angelo, ha una cura semplice combinata con un aspetto originale. I cuscinetti spessi di questa pianta sono decorati con glochidi sfocati, o setole corte, che assomigliano alla pelliccia dei conigli e crescono in coppie simili a orecchie. Anche un principiante può imparare come far crescere le orecchie di coniglio e godersi l'aspetto morbido della pianta senza un sacco di confusione tipica delle piante d'appartamento.

Bunny Ears Cactus Information

Il cactus delle orecchie da coniglio ( Opuntia microdasys ) è originario del Messico ed è un abitante delle aree aride e del deserto. Crescere cactus orecchie da coniglio è semplice come mimare le sue condizioni regionali native. Quindi se hai una casa asciutta e poco umida e molta esposizione al sole, la pianta di cactus con le orecchie da coniglio potrebbe essere la pianta perfetta per te.

Le orecchie da coniglio formano una pianta alta 2-3 piedi con una larghezza di 4-5 metri nel suo habitat naturale. Nella casa, è una pianta a crescita lenta che probabilmente raggiungerà un'altezza di 2 piedi e avrà all'incirca la stessa larghezza. È un'eccellente pianta per container con i suoi pad lunghi da 3 a 6 pollici, che iniziano con un rosso rosato e diventano più intensi fino a diventare verde brillante.

Un po 'interessante di informazioni sul cactus delle orecchie da coniglio è che non sviluppa spine. Invece, cresce glochidi, che sono brevi spine brunastre biancastre. Questi hanno ancora la capacità di mordere, quindi è necessaria cautela quando si maneggia il cactus. Se sei fortunato, la pianta può produrre fiori gialli cremosi larghi 2 pollici in estate, seguiti da frutti globulari viola.

Come far crescere Cactus Bunny Ears

Come con la maggior parte delle piante grasse, puoi iniziare nuove piante con orecchie da coniglio con un blocco preso dal cactus. Usare estrema cautela quando si rimuove una foglia perché i glochidi si spostano facilmente e sono molto difficili da rimuovere dalla pelle.

Usa guanti o giornali spessi per raccogliere il pad. Consentire la fine di callo per alcuni giorni e quindi inserire nel terreno cactus. Usa un buon mix di cactus per far crescere cactus a forma di orecchie da coniglio, oppure crea il tuo con il 40 percento di terriccio, il 40 percento di sabbia e il 20 percento di muschio di torba. Il pad di solito si radica in poche settimane.

Le orecchie da coniglio cactus richiede un contenitore ben drenato per uso interno. Una pentola di terracotta non smaltata consente l'evaporazione dell'umidità in eccesso, che è un primo killer di queste piante. Possono anche crescere all'aperto, ma sono resistenti solo nelle zone del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dalle 9 alle 11.

Bunny Ears Cactus Care

Queste piante sono un sogno per i giardinieri per la loro scarsa manutenzione e l'aspetto interessante. L'acqua può essere la morte della pianta, ma ha bisogno di umidità costante durante la stagione di crescita. Innaffia la pianta quando il pollice superiore del terreno è asciutto. Lasciare che l'acqua esca dalla pentola e rimuovere l'eccesso dal piattino. Durante l'autunno e l'inverno, bagnare leggermente ogni 3 o 4 settimane.

Fertilizzare la pianta ogni altro periodo di acqua durante la primavera e l'estate con un cibo per piante diluito o una formula di cactus.

Occasionalmente, la pianta sarà assediata da parassiti come cocciniglie e cocciniglie. Combattili con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol.

Il cactus delle orecchie da coniglio dovrebbe essere rinvasato ogni 1 o 2 anni. Attendere almeno una settimana dopo il rinvaso per innaffiare la pianta. Oltre a questi passaggi, la cura del cactus con le orecchie da coniglio è limitata e la pianta dovrebbe premiarti con i suoi pad abbondanti e le sue caratteristiche interessanti per anni.

Articolo Precedente:
Facile da coltivare e dai colori vivaci, Marigoldsadd allieta il tuo giardino per tutta l'estate. Ma come altri fiori, quei bei fiori gialli, rosa, bianchi o gialli svaniscono. Dovresti iniziare a rimuovere i fiori di calendula? La testata morta di calendula aiuta a mantenere il giardino al suo meglio e incoraggia nuove fioriture
Raccomandato
Non tutti i peschi hanno il tipico fogliame verde. Ci sono in realtà pesche con foglie rossastre viola che tendono ad essere sul lato più piccolo, quindi più facilmente raccolte. Questi alberi di pesche nani color porpora aggiungono pizzazz a qualsiasi paesaggio con l'aggiunta di frutta. Se sei interessato a coltivare una pesca a foglie viola, continua a leggere per scoprire la cura delle pesche con foglie viola. C
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di panda al coperto è una succulenta rustica che fa un'aggiunta interessante alle piante d'appartamento che coltivate in casa. Spesso uno dei preferiti dai bambini, le piante di pony Kalanchoe in crescita sono un buon esempio da collocare nella stanza di un bambino come parte dell'arredamento.
Se stai cercando un giardino che sia pratico e bello, considera la possibilità di coltivare un orto coloniale. Tutto in questo tipo di giardino vecchio stile è ritenuto utile ma è anche piacevole alla vista. Progettare giardini in stile coloniale è sia facile che gratificante. Continua a leggere per saperne di più sui giardini coloniali e su come creare un giardino coloniale di tua proprietà. A pr
Forse una delle erbacce più nocive nel giardino di casa, il cardo canadese ( Cirsium arvense ) ha la reputazione di essere impossibile da eliminare. Non ti mentiremo, il controllo del cardo canadese è difficile e richiede un notevole sforzo per avere successo, ma lo sforzo che hai per controllare il cardo canadese si ripagherà quando avrai un giardino libero da questa fastidiosa erba. D
Greenbrier ( Smilax spp.) Nasce come una deliziosa piccola vite con foglie verdi lucide a forma di cuore. Se non conosci meglio, potresti persino pensare che sia una forma selvatica di edera o gloria mattutina. Lascia stare, però, e presto prenderà il controllo del tuo giardino, attorcigliando intorno agli alberi e riempiendo gli angoli con gigantesche pile di rovi.
Nella nostra fretta di affrontare ogni cosa nella nostra lista delle cose da fare, spesso dimentichiamo il profondo affetto che il nostro ambiente circostante ha sul nostro benessere. Il cortile in particolare può diventare troppo cresciuto e trascurato, un fastidioso simbolo di faccende ancora da fare.