Che cos'è l'agar: utilizzare l'agar come mezzo di coltura per le piante


I botanici usano spesso l'agar per produrre piante in condizioni sterili. L'utilizzo di un terreno sterilizzato contenente agar consente loro di controllare l'introduzione di eventuali malattie mentre accelerano rapidamente la crescita. Cos'è l'agar? È creato dalle piante e agisce come un agente stabilizzante o gelificante perfetto. Altri elementi vengono aggiunti all'agar per dare nuove piante vitamine e zucchero e talvolta ormoni o antibiotici.

Cos'è Agar?

Potresti ricordare l'agar della tua lezione di biologia del liceo. Può essere usato per far crescere virus, batteri e persino piante. Questo materiale ricco di nutrienti proviene in realtà da una specie di alghe. È trasparente e consente al coltivatore di vedere le radici di nuove piante. L'agar viene anche utilizzato in alcuni alimenti, tessuti e cosmetici.

L'agar ha fatto parte dello studio scientifico per decenni, se non di più. Il materiale proviene da alghe rosse, che sono state raccolte in aree come la California e l'Asia orientale. Le alghe vengono bollite e quindi raffreddate fino ad ottenere una pasta densa. L'agar come mezzo di coltura è più utile della cottura della gelatina ma ha una consistenza simile.

Non è mangiato dai batteri, il che lo rende più stabile della normale gelatina. Esistono molti tipi diversi di agar, ma l'agar nutritivo semplice è quello che non sviluppa un particolare batterio. Questo lo rende un buon terreno di base per germinare le piante con l'agar. In un confronto tra agar e suolo, l'agar riduce le introduzioni batteriche mentre il terreno può effettivamente favorire determinati batteri.

Perché usare l'agar come mezzo in crescita?

Invece del terreno, l'uso dell'agar per la crescita delle piante crea un mezzo più igienico. Le differenze tra agar e suolo sono enormi, ma il più grande è che l'agar è semi-solido, rendendo più facile lavorare e gli ingredienti necessari come i nutrienti e le vitamine possono essere aggiunti in quantità esatte.

È anche trasportabile e puoi lavorare con campioni di tessuto molto piccoli. L'agar è stato trovato utile per la coltura di orchidee e altre riproduzioni di piante specializzate in condizioni sterili. Come bonus aggiuntivo, la germinazione delle piante con l'agar produce una crescita molto rapida rispetto all'avvio del terreno.

Utilizzo di Agar per la crescita delle piante

È possibile acquistare polvere di agar per piante presso molti rivenditori online. Semplicemente fai bollire l'acqua e aggiungi la quantità raccomandata e mescola bene. La miscela deve raffreddare ad almeno 122 gradi Fahrenheit (50 C.) fino a quando non può essere maneggiata in sicurezza. Il materiale gelificherà a 100 gradi Fahrenheit (38 ° C), quindi disporre di contenitori sterili pronti a versare nel mezzo di raffreddamento.

In circa 10 minuti, l'agar è solido e dovrebbe essere coperto per impedire l'introduzione di agenti patogeni e materiale estraneo. Le pinzette di pipette sono utili per trasferire il seme o il tessuto all'agar preparato. Coprire di nuovo il contenitore con un coperchio trasparente e posizionarlo in un'area calda e illuminata per la maggior parte delle piante. La germinazione varia a seconda della specie, ma generalmente è doppia rispetto agli altri metodi di germinazione.

Diverse aziende stanno già sviluppando l'agar containerizzato come terreno di coltura per le piante. Potrebbe persino diventare l'onda del futuro.

Articolo Precedente:
Amalo o lo odi: pochi giardinieri si sentono neutrali riguardo all'albero di canfora ( Cinnamomum camphora ). Gli alberi di canfora nel paesaggio diventano molto grandi, molto veloci, rendendo felici alcuni proprietari di casa, altri scomodi. L'albero produce anche migliaia di bacche che possono causare migliaia di piantine nel tuo giardino
Raccomandato
Nespolo, noto anche come prugna giapponese, è un albero da frutto originario del sud-est asiatico e molto popolare in California. Piantare il nespolo dai semi è facile, anche se a causa dell'innesto non puoi aspettarti di ottenere un albero che produce lo stesso frutto di quello che hai iniziato.
Coltivare il rosmarino in casa a volte è una cosa difficile da fare. Molti buoni giardinieri hanno provato, e nonostante i loro migliori sforzi, finiscono con una pianta secca, marrone, morta di rosmarino. Se conosci i segreti per la cura delle piante di rosmarino che crescono all'interno, puoi mantenere le tue piante di rosmarino che crescono felici al chiuso per tutto l'inverno.
I giardinieri amano l'Elleboro, tra le prime piante a fiorire in primavera e l'ultimo a morire in inverno. E anche quando le fioriture svaniscono, queste perenni sempreverdi hanno foglie lucenti che ornano il giardino tutto l'anno. Quindi, quando i parassiti di Elleboro attaccano le tue piante, vorrai saltare dentro per salvarle dai danni
Tutti sanno che il mais più dolce arriva direttamente dal gambo, ed è per questo che così tanti giardinieri domestici mettono da parte un piccolo angolo per alcune dozzine di orecchie di questo ortaggio dorato. Sfortunatamente, se coltivate il mais, potreste finire con la crescita di galle di mais. I
Qui, nel Pacifico nord-occidentale, siamo al corrente di una miriade di mercati asiatici e non c'è niente di più divertente che lavorare intorno ad ogni pacchetto, frutta e verdura. Ce ne sono così tanti che non sono familiari, ma è divertente. Prendi il frutto del litchi, per esempio. Qual è il frutto del litchi, chiedi? Com
La tradizione del giardino è piena di metodi interessanti per trattare e prevenire le malattie che nessun giardiniere sano avrebbe effettivamente provato a casa. Anche se il trattamento delle piante con acqua calda suona come dovrebbe essere uno di quei pazzi rimedi casalinghi, in realtà può essere molto efficace se applicato correttamente. A