Guida al controllo di Yellowjacket: come gestire i parassiti di Yellowjacket nei giardini


I giubbotti gialli non sono tutti male. Sono degli impollinatori efficaci e mangiano alcuni parassiti indesiderati. Tuttavia, tutto non è a loro favore. I giubbotti gialli, che possono essere chiamati vespe europee in aree come l'Australia, sono membri altamente aggressivi della famiglia dei calabroni che fanno di tutto per proteggere i loro nidi. Inoltre, è noto che le calze gialle uccidono le api e altri insetti utili.

I veri spazzini che amano la carne e il cibo dolce, le giacche gialle sono una vera seccatura per le riunioni all'aperto. Diventano ancora più meschini quando le colonie sono grandi e il cibo scarseggia. Quindi, come gestire i parassiti di Yellowjacket? Continuare a leggere.

Uccidere Yellowjackets

Ecco alcuni suggerimenti sul controllo Yellowjacket nel paesaggio:

  • Guarda da vicino i nidi appena iniziati in primavera. Buttali giù con una scopa mentre i nidi sono ancora piccoli. Allo stesso modo, puoi posizionare uno zapper vicino all'ingresso del nido. I giubbotti gialli attaccheranno con zelo "l'intruso".
  • Acquistare trappole esca, che sono prontamente disponibili per la gestione yellowjacket durante i mesi estivi. Seguire attentamente le istruzioni e sostituire frequentemente gli esche. Le trappole esasperate funzionano meglio intrappolando le regine a fine inverno o all'inizio della primavera.
  • Crea una trappola d'acqua per uccidere i giubbotti di salvataggio. Riempi un secchio da 5 galloni con acqua saponata, quindi appendi esche fresche come fegato, pesce o tacchino su una corda sospettata di 1 o 2 pollici (2, 5-5 cm) sopra l'acqua. Come le trappole per esche artificiali, le trappole d'acqua funzionano meglio a fine inverno o all'inizio della primavera.

Le punture di Yellowjacket sono dolorose e, in alcuni casi, possono anche essere mortali. Non esitate a chiamare un disinfestatore. Sanno come gestire i parassiti di Yellowjacket in modo sicuro, specialmente se la colonia è grande o difficile da raggiungere.

Il controllo delle camicie gialle nei nidi sotterranei potrebbe dover essere gestito diversamente.

  • Per intrappolare i giubbotti di salvataggio nei nidi sotterranei, posizionare una grande ciotola di vetro sopra l'entrata in una fresca mattina o alla sera, quando le giungle gialle si muovono lentamente. I giubbotti gialli "prendono in prestito" buchi esistenti, quindi non sono in grado di creare un nuovo ingresso. Basta lasciare la ciotola in posizione fino a quando i gioghi gialli si estinguono.
  • Puoi anche versare acqua bollente e saponata nel buco. Assicurati di farlo in tarda serata. Indossare indumenti protettivi, per ogni evenienza.

Uccidere giubbotti di salvataggio e non api

I giubbotti gialli sono spesso confusi con le api, che sono minacciati dal disordine del collasso della colonia. Per favore assicurati di conoscere la differenza prima di uccidere i giubbotti di salvataggio. Le api sono insetti relativamente delicati che pungono solo quando vengono schiacciati o calpestati. Possono difendere il loro territorio, ma non sono facilmente provocati. A differenza delle giubbotti da caccia, non ti inseguiranno.

I giubbotti da caccia hanno una "vita" sottile e ben definita. Le api sono più sfocate delle giubbe gialle.

Articolo Precedente:
Guardare fuori nel tuo giardino arido o innevato nel cuore dell'inverno può essere scoraggiante. Fortunatamente, sempreverdi crescono molto bene in contenitori e sono resistenti al freddo nella maggior parte degli ambienti. Il posizionamento di alcuni sempreverdi in contenitori nel tuo patio sarà buono tutto l'anno e ti darà un gradito aumento del colore invernale. C
Raccomandato
I rododendri sono uno dei primi arbusti da fiore a fiorire in primavera. I cespugli popolari possono essere longevi e sani se prestati cure adeguate. Ma per ottenere il potere più fiorente, potrebbe essere necessario fertilizzare. Quindi quando fertilizzate i rododendri? Continuate a leggere per suggerimenti circa il miglior fertilizzante per rododendri e quando / come ottenere il lavoro fatto.
A seconda della posizione, la fine dell'estate o la caduta delle foglie in autunno sono buoni indicatori che l'inverno è dietro l'angolo. È un momento in cui le tue perenni apprezzate si meritano una pausa meritata, ma come li proteggi dalla neve e dal ghiaccio che sta arrivando? La pacciamatura invernale è una pratica diffusa e un ottimo modo per proteggere le piante mentre sono dormienti. C
Se sei un nuovo giardiniere (o anche se ci sei passato un po '), scegliere il terreno per le piante in vaso dai molti tipi di terriccio disponibili nei centri di giardinaggio può sembrare un po' opprimente. Tuttavia, una volta acquisita una certa conoscenza dei componenti di base del terriccio e degli ingredienti del terriccio più comuni, è possibile selezionare il prodotto migliore per le proprie esigenze particolari. C
Alla ricerca di un albero o arbusto affidabile, piccolo, resistente con fiori profumati? Quindi non guardare oltre la ginestra di ananas marocchino. Informazioni sull'albero di ginestra di ananas Questo alto arbusto o piccolo albero proviene dal Marocco. Le piante di ginestra di ananas marocchine ( Cytisus battandieri syn Argyrocytisus battandieri ) è stata intitolata al farmacista e botanico francese Jules Aimé Battandier, un'autorità per le piante dell'Africa nord-occidentale. F
La protezione delle piante di cavolo per il raccolto del prossimo anno inizia dopo il raccolto autunnale. Molti insetti che danneggiano il cavolo, diffondono le malattie svernando nei detriti vegetali lasciati in giardino alla fine della stagione. La pulizia della caduta, compreso lo smaltimento di detriti vegetali e la rotazione del terreno per esporre gli insetti, è molto importante per prevenire i problemi in primavera.
Il fungo barbuto, noto anche come criniera di leone, è una delizia culinaria. A volte puoi trovarlo crescere in foreste ombrose, ed è facile coltivarlo a casa. Continua a leggere per saperne di più su questa gustosa sorpresa. Cos'è il fungo del dente barbuto? Il dente barbuto è un fungo che puoi avere fiducia nel raccogliere in natura perché non ha alieni, né velenosi né non. Anche