Che cosa è un pino della prugna: impara come coltivare gli alberi di pino della prugna


Il pino della prugna ( Podocarpus elatus ) è un nativo di conifere attraente per le fitte foreste pluviali della costa orientale dell'Australia. Questo albero, che preferisce i climi miti, è adatto per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA da 9 a 11. Siete interessati a coltivare i pini di Podocarpus nel vostro giardino? Continua a leggere per informazioni e suggerimenti utili.

Informazioni su Podocarpus Plum Pines

A differenza della maggior parte delle conifere, i pruni non hanno coni. Invece, hanno semi singoli attaccati al ramo da un ramo carnoso, nero-bluastro. I semi sono commestibili e sono spesso mangiati crudi o trasformati in marmellate e gelatine (se gli uccelli non li prendono prima).

I pruni, noti anche come prugne Illawarra, crescono lentamente nei primi due anni, raggiungendo altezze di 25-40 piedi (8-12 m.) In otto o 10 anni. Di solito crescono molto più in alto nel loro ambiente naturale, spesso in cima a 118 piedi (36 m.).

Come coltivare le piante di pino di prugna

Il pino prugna è facile da coltivare per talea o seme, ma il modo migliore per accelerare il processo è iniziare con una piantina da vivaio o serra.

Il pino di prugna è adattabile a un numero di condizioni di crescita purché il terreno sia ben drenato. L'albero può gestire il terreno umido ma è probabile che sviluppi il marciume radicale in condizioni fangose. Funziona bene su terreni sabbiosi e costieri, incluso spray marino salato.

Anche i pini marittimi, che crescono in pieno sole o in ombra parziale, sono relativamente tolleranti alla siccità. Gli alberi maturi possono di solito resistere al gelo, ma gli alberi giovani sono più suscettibili ai danni.

Pianta due o tre alberi per aumentare le tue possibilità di successo, dato che gli alberi sono maschi o femmine.

Suggerimenti su Plum Pine Care

Innaffia regolarmente un pino plumbeo appena piantato, mantenendo il terreno uniformemente umido ma mai fradicio, fino a quando non appare una nuova crescita, che indica che l'albero ha radicato correttamente.

Gli alberi di pino prugna beneficiano di una leggera applicazione di un alimento vegetale per tutti gli usi a fine inverno o all'inizio della primavera. Se la crescita appare lenta, fertilizzare nuovamente in estate e all'inizio dell'autunno. Evita di concimare nel tardo autunno se c'è pericolo di gelo nella tua zona, poiché la nuova crescita è più suscettibile ai danni.

Il taglio dei rami laterali comporterà una crescita più spinta. Altrimenti, è meglio non potare gli alberi di pino, ma puoi potare leggermente con le cesoie o le cesoie in qualsiasi periodo dell'anno, se l'albero appare arruffato.

Articolo Precedente:
Hai mai pensato che sarebbe bello uscire in giardino e raccogliere una varietà di frutta adatta a una macedonia rinfrescante? Probabilmente hai coltivato verdure o erbe, quindi perché non provare a coltivare un frutteto? Un giardino a tema di frutta è possibile per quasi tutti quelli con uno spazio giardino. C
Raccomandato
Se hai mai coltivato zucchine, sai che può occupare un giardino. La sua vena aromatica combinata con frutti pesanti conferisce anche una tendenza verso le piante di zucchine appoggiate. Che cosa puoi fare riguardo alle piante di zucchine flosce? Continuate a leggere per saperne di più. Aiuto, le mie piante di zucchine stanno cadendo!
La cura del pepe ornamentale è semplice e puoi aspettarti frutta da metà primavera fino all'autunno. Folto cespuglio, fogliame verde lucido e frutti colorati che si ergono in grappoli verticali all'estremità degli steli si uniscono per creare una pianta ornamentale eccezionale. Il frutto arriva nei toni del rosso, viola, giallo, arancione, nero o bianco, ei peperoni cambiano colore mentre maturano, quindi puoi vedere diversi colori sulla stessa pianta. U
Forse una delle erbacce più nocive nel giardino di casa, il cardo canadese ( Cirsium arvense ) ha la reputazione di essere impossibile da eliminare. Non ti mentiremo, il controllo del cardo canadese è difficile e richiede un notevole sforzo per avere successo, ma lo sforzo che hai per controllare il cardo canadese si ripagherà quando avrai un giardino libero da questa fastidiosa erba. D
Coltiviamo alberi per molte ragioni: per fornire ombra, per mantenere bassi i costi di raffreddamento, per fornire habitat per la fauna selvatica, per garantire un paesaggio verde rigoglioso per le generazioni future, o talvolta li coltiviamo semplicemente perché pensiamo che siano belli. Alberi da fiore comuni possono fornirci tutte queste cose.
Di: Sandra O'Hare Le formiche fanno una bella pianta da giardino all'ombra, ma non c'è ragione per cui queste piante rampicanti, resistenti e versatili, debbano rimanere nascoste nel tuo giardino all'ombra. Anche le hostas prosperano in contenitori e sembrano meravigliose accentuando un patio ombreggiato o un portico.
Trovato in tutto il mondo, ma principalmente nei boschi ombrosi dell'Asia e del Nord America, lo zenzero selvatico è un perenne non legato allo zenzero culinario, Zingiber officinale . Ci sono una grande varietà di specie e cultivar tra cui scegliere, facendo la domanda: "Puoi coltivare piante di zenzero in natura?&