Che cosa è Cherokee Rose - Dovresti coltivare piante di rose Cherokee


Camminando selvaggiamente in tutto il sud-est degli Stati Uniti, la rosa cherokee ( Rosa laevigata ) ha preso il nome comune dalla sua associazione con la tribù Cherokee. Crescendo selvaggiamente lungo il sentiero che il popolo Cherokee portò nel territorio dell'Oklahoma durante il Trail of Tears del 1838, i fiori bianchi della rosa Cherokee rappresentarono le lacrime del popolo Cherokee che fu cacciato dalle loro terre. Ancora una vista comune nel sud, la rosa cherokee è una pianta facile da coltivare. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulle rose Cherokee.

Cos'è una Cherokee Rose?

Sebbene sia originario della Cina, di Taiwan, del Laos e del Vietnam, le piante di rose Cherokee si sono naturalizzate negli Stati Uniti sudorientali. Cherokee rose è una rosa rampicante. In natura, i suoi steli possono crescere fino a 20 piedi (6 m.). Nel paesaggio domestico, le piante vengono solitamente potate a circa 6 piedi (1, 8 m.) E cresciute come siepi.

In primavera producono singoli fiori bianchi con stami gialli. Le fioriture possono essere di 2-4 pollici (5-10 cm) di diametro e sono fragranti. Fioriscono solo una volta e poi la pianta produce cinorrodi, che diventano di colore rosso-aranciato a fine estate.

Quando le piante non native si naturalizzano così rapidamente come queste piante hanno negli Stati Uniti sudorientali, dobbiamo chiederci se la rosa cherokee sia invasiva? È elencato come una specie invasiva in alcune parti dell'Alabama, Georgia, Florida e Carolina del Sud. Per questo motivo, prima di far crescere Cherokee nel tuo giardino, è una buona idea controllare con il tuo ufficio di estensione della contea locale il suo stato invasivo nella tua particolare posizione.

Cherokee Rose Care

Le piante di rosa cherokee sono resistenti nelle zone 7-9, dove possono essere semi-sempreverdi a sempreverdi. Sono resistenti ai cervi, tolleranti alla siccità una volta stabiliti e tollerano terreni poveri. Sono anche eccessivamente spinosi, motivo per cui sono considerati problematici quando naturalizzano in natura. La rosa cherokee tollera l'ombra parziale, ma si comporta meglio in pieno sole. Potare ogni anno per mantenere una forma folta.

Articolo Precedente:
L'iris è il cardine di molti giardini. I suoi fiori belli e inconfondibili appaiono in primavera, proprio come i primi bulbi primaverili stanno iniziando a svanire. È anche un genere estremamente diverso di piante, il che significa che dovresti essere in grado di trovare un sacco di iris per il tuo giardino, indipendentemente dalle tue condizioni e gusti di crescita.
Raccomandato
I giardinieri tendono a pensare alle piante di bambù come fiorenti nelle zone più calde dei tropici. E questo è vero. Alcune varietà sono tuttavia resistenti al freddo e crescono in luoghi dove nevica in inverno. Se vivi nella zona 7, dovrai trovare piante di bambù resistenti. Continua a leggere per suggerimenti su come coltivare bambù nella zona 7. Hard
Hai fatto tutto bene. Hai piantato i cormi in autunno, increspato il terreno e fertilizzato la zona delle radici ma non ci sono fioriture sul croco. Ci sono diversi motivi per cui un croco non fiorisce. Alcuni di questi sono parassiti culturali, animali o semplicemente potresti avere una brutta serie di bulbi
I melograni provengono dal Mediterraneo orientale, quindi, come ci si può aspettare, apprezzano molto il sole. Mentre alcune varietà possono sopportare temperature fino a 10 gradi F. (-12 C.), per la maggior parte, dovresti proteggere gli alberi di melograno in inverno. Come si fa a svernare sugli alberi di melograno?
Le influenze orientali sono diventate mainstream negli Stati Uniti e in altri paesi. Ciò significa più di una visita di famiglia in un ristorante cinese. Le cucine sono ricche di varietà, salutari, colorate, intrise di sapore e nutrizione e ampiamente disponibili. Coltivare un giardino di erbe asiatiche porta questi sapori e benefici esotici al cuoco di casa. S
Cosa sono le margherite al mare? Conosciuto anche come spiaggia d'astro o da spiaggia, le piante margherita da spiaggia fioriscono perenni che crescono spontanee lungo la costa del Pacifico, dall'Oregon e Washington sud al sud della California. Questa piccola pianta dura si trova in ambienti aspri come la macchia costiera e le dune di sabbia
La pianta di gelsomino è una fonte di fragranza esotica nei climi più caldi. È un profumo importante notato nei profumi e ha proprietà a base di erbe. Le piante possono essere viti o cespugli e alcuni sono sempreverdi. La maggior parte delle piante di gelsomino si trovano nei climi tropicali o sub-tropicali, sebbene alcuni possano prosperare nelle zone temperate. La