Cura della felce del piede del coniglio: informazioni sulla crescita della pianta d'appartamento della felce del piede di un coniglio


La pianta felce del coniglio prende il nome dai rizomi pelosi che crescono in cima al terreno e assomigliano a un piede di coniglio. I rizomi crescono spesso oltre il bordo del vaso, aggiungendo una dimensione extra alla pianta. Funzionali e decorativi, i rizomi assorbono l'umidità e i nutrienti mentre strisciano sul terreno umido.

Coltivare la pianta di felce di un coniglio in un cesto appeso mostra i rizomi pelosi al loro miglior vantaggio. I rizomi possono crescere abbastanza a lungo e nel tempo assumono un aspetto simile a un ragno. Non bisogna mai seppellire i rizomi sotto terra, poiché ciò incoraggia la putrefazione.

Cura della felce del piede del coniglio

Come con qualsiasi pianta d'appartamento, la cura della felce del coniglio include luce, umidità e temperatura adeguate e fertilizzazione regolare. Anche con la massima cura, potresti occasionalmente perdere alcune delle più vecchie fronde. Questo è normale e non indica che hai fatto qualcosa di sbagliato.

Le felci del piede del coniglio come la luce solare luminosa ma indiretta, quale quella trovata vicino ad una finestra con un'esposizione orientale.

Durante il giorno gradiscono temperature tra 70 e 75 F. (21-24 C.) e temperature leggermente più fresche durante la notte.

Innaffia le piante leggermente ma spesso per mantenere la superficie del terreno leggermente umida. L'appannamento quotidiano aiuta a mantenere i rizomi di superficie asciutti. Ogni due settimane, la cura della felce del piede del coniglio dovrebbe includere anche l'annaffiatura della pianta con un fertilizzante liquido per piante da appartamento mescolato a metà resistenza.

Le felci del coniglio hanno bisogno di essere rinvasate ogni due anni, e il periodo migliore per il rinverdimento è in primavera. Mescolare il terreno di invasatura regolare a metà e metà con la sabbia per creare un terreno ideale per le felci dei piedi di coniglio. Questo è un momento eccellente per dividere grandi piante.

Esigenze speciali per la pianta della felce del piede del coniglio

Conosciuto botanicamente come felci feoresi di Davallia, le felci del coniglio hanno fogliame leggero e arioso rispetto ai loro cugini, le felci del cervo ( D. canariensis ) e le felci del piede dello scoiattolo ( D. trichomanoides ). Il fogliame chiaro non trattiene l'umidità e le foglie spesse, quindi le piante necessitano di nebulizzazione frequente e di una doccia occasionale per evitare che si secchino.

La pianta di felce di un coniglio è molto sensibile alle sostanze chimiche. Evitare l'uso di prodotti brillantanti e insetticidi sulla pianta. Una doccia delicata mantiene le fronde pulite e fresche e rimuove anche molti degli insetti che si nutrono del fogliame. Fumo di tabacco, candele profumate e la maggior parte delle forme di inquinamento atmosferico danneggiano anche la pianta.

Anche se potrebbe richiedere un po 'più di manutenzione rispetto ad altre piante in casa, coltivare la pianta di felce di un coniglio è un ottimo modo per apprezzare questa strana stranezza da peloso.

Articolo Precedente:
Crescere aghi è uno dei compiti più facili per qualsiasi giardiniere. Questa pianta di palma resistente al freddo, proveniente da sud-est, è altamente adattabile a vari terreni e quantità di luce solare. Cresce lentamente ma riempirà in modo affidabile quegli spazi vuoti nel tuo giardino e fornirà uno sfondo verde per i fiori. La c
Raccomandato
L'informazione sull'albero di Toborochi non è molto conosciuta da molti giardinieri. Cos'è un albero di toborochi? È un albero alto e deciduo con un tronco spinoso, originario dell'Argentina e del Brasile. Se sei interessato alla coltivazione degli alberi di toborochi o se vuoi maggiori informazioni sugli alberi di toborochi, continua a leggere. D
Ci sono molti tipi di astilbe tra cui scegliere. Noti per il loro fogliame finemente sezionato e pennacchi ariosi, questi amanti dell'ombra ravvivano qualsiasi area buia del giardino e sono notevolmente facili da coltivare e coltivare. Tra le molte varietà di piante di astilbe ci sono quelle con fiori di rosso, bianco, rosa o lavanda, ma anche diverse tonalità di colore fogliare.
Di Krsiti Waterworth Ogni pianta nell'orto è un piccolo cuore spezzato che aspetta di succedere. Dopo tutto, li inizi dai semi, li nutri attraverso i loro goffi stadi adolescenziali, e poi speri, da adulti, di essere fruttuosi e, in alcuni casi, anche di moltiplicarli. Quando la patata della patata rosacea appare nel cerotto maturo vicino al raccolto, i primi pensieri possono riguardare il trattamento della marciume rosa nelle patate, ma purtroppo non c'è cura una volta che ha preso piede.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Piante da giardino antiche come i bulbi di fiori d'epoca sono diventate molto popolari nel giardino di casa, specialmente per quelli di noi che cercano lo stesso ambiente dei giardini delle nostre nonne. Come con qualsiasi bulbo da fiore, i bulbi di cimelio in crescita sono facili, anche se trovarli potrebbe essere complicato
L'agastache è una pianta perenne con belle guglie fiorite che sbocciano per tutta la stagione. Il fiore Agastache si trova comunemente in viola a lavanda, ma può anche fiorire in rosa, rosa, blu, bianco e arancione. Crescere Agastache come una pianta perenne che ama la siccità produce in realtà le migliori piante. La
Uno dei modi più efficaci per aumentare una grande quantità di cibo in un piccolo spazio è usando il giardinaggio del letto rialzato o il giardinaggio a pianta quadrata. Questi sono fondamentalmente grandi giardini container costruiti proprio sulla superficie del cantiere. Mentre è possibile creare le pareti di un letto rialzato con blocchi di cenere, mattoni e persino sacchi di sabbia, uno dei metodi più popolari e attraenti è quello di utilizzare registri trattati da tenere nel terreno. Dura