Scarsa crescita delle foglie di Pothos: motivi per le foglie stentate su Pothos


Gli impiegati e gli altri che desiderano un impianto in situazioni di luce bassa e artificiale non possono fare di meglio che acquistare un impianto di Pothos. Queste piante tropicali sono originarie delle isole Salomone e parte della foresta understory. Chiamato anche Devil's Ivy, i problemi con le piante di Pothos sono rari ma occasionalmente includono una crescita delle foglie distorta. Le foglie stentate su Pothos possono essere correlate a carenze nutrizionali, scarsa illuminazione o infestazioni di insetti. È importante indagare su tutte le possibili situazioni per correggere il problema e riportare in salute questa pianta facile da coltivare.

Crescita delle foglie di Pothos

La pianta di Pothos è un esemplare notoriamente resistente che può prosperare anche se trascurato. Come tutte le piante, tuttavia, richiede acqua regolare, sole o luce artificiale, una corretta alimentazione e circolazione dell'aria. Le piante stordite di Pothos possono soffrire di una serie di problemi, sia di derivazione culturale che di parassiti. Le cause più comuni sono abbastanza facili da risolvere e anche un giardiniere inesperto può salvare la pianta.

Le piante di Pothos hanno foglie a forma di cuore, verde lucido o variegate. La crescita della foglia di Young Pothos è leggermente diversa rispetto alle foglie mature. Queste foglie giovanili sono lisce e lunghe diversi centimetri. Le foglie mature possono arrivare fino a 3 piedi di lunghezza e svilupparsi in forme ovali o a forma di cuore, spesso con buchi nel midrange.

La maggior parte delle piante da interno non raggiunge foglie di quelle dimensioni, ma le foglie si sviluppano ancora allo stesso modo. I problemi fogliari con le piante di Pothos sono indicati da una crescita stentata delle foglie, colori poveri e spesso avvizziti. La salute generale può essere influenzata e la pianta non riuscirà a produrre nuova crescita. Luce e fertilizzante adeguati di solito aumentano la produzione fogliare.

Problemi di Pothos con l'acqua

Troppa poca acqua è una causa comune di piante di Pothos stentate. Queste piante tropicali richiedono luce filtrata, elevata umidità e crescono al meglio con temperature da 70 a 90 gradi Fahrenheit (da 21 a 32 C.). Tutta la crescita delle piante è diminuita a temperature superiori o inferiori a quelle elencate.

Lasciare asciugare le piante solo nei primi due pollici di terreno prima di irrigare. Se la pianta si asciuga alle radici, la crescita rallenterà e la salute generale della pianta ne risentirà, provocando epidemie e attacchi di parassiti.

L'eccesso di irrigazione è anche comune nella lista dei problemi di Pothos ma non causa il ritardo della crescita. Invece, è più probabile che tu finisca con il marciume radicale. È importante annaffiare pesantemente e consentire all'acqua di filtrare attraverso il terreno per prevenire l'accumulo di fertilizzanti, che può ridurre la salute delle piante. Fertilizzare solo durante la stagione vegetativa e solo ogni due mesi con una formula diluita.

Insetti e foglie stentate su Pothos

Non si può considerare colpiti da insetti nocivi, ma la loro attività di alimentazione può causare foglie deformate e caduta delle foglie. Gli infestanti e le squame sono i problemi più comuni a Pothos.

Le cocciniglie sembrano piccole palline di cotone mentre le scaglie sono dossi di colore scuro su steli e foglie. La loro attività di alimentazione riduce la linfa delle piante e reindirizza i nutrienti dalle foglie. In alta infestazione, le foglie diventeranno distorte e rachitiche.

Usa un batuffolo di cotone imbevuto di alcol per uccidere i parassiti. Questo può sembrare noioso ma se controlli la pianta settimanalmente, probabilmente troverai solo un paio di insetti, rendendo la pianta più facile da trattare. In caso di alte infestazioni, porta la pianta all'aperto o nella vasca da bagno e sciacqua le cocciniglie. Usa uno spray ad olio per l'orticoltura per uccidere completamente tutti gli invasori.

Articolo Precedente:
Bonnie L. Grant L'erba di Bahia è più comunemente coltivata come foraggio, ma a volte viene usata come controllo dell'erosione sui bordi delle strade e su terreni disturbati. L'erba di Bahia ha un'eccellente tolleranza alla siccità e può essere coltivata su una varietà di terreni. I s
Raccomandato
Paesaggi e giardini sono pieni di piante e insetti e, a volte, di altri visitatori. Le lucertole, ad esempio, sono comuni nelle zone calde dove il cibo e la copertura sono abbondanti. Sebbene siano in gran parte utili, alcuni giardinieri sono preoccupati di liberarsi delle lucertole, preoccupati che comincino a masticare piante o che possano mordere bambini o animali domestici
La parola "rue" denota il rimpianto, ma la rue di cui voglio parlare non ha nulla a che fare con il rimpianto. Rue è un arbusto sempreverde nella famiglia delle Rutacee. Indigeni in Europa, le persone raccolgono erbe da rue per secoli per curare una miriade di malattie da punture di insetti a tensioni oculari per scongiurare la peste.
La ruggine della ciliegia è un'infezione fungina non rara che causa una caduta precoce delle foglie non solo nelle ciliegie, ma anche nelle pesche e nelle prugne. Nella maggior parte dei casi, questa non è un'infezione grave e probabilmente non danneggerà il tuo raccolto. D'altra parte, una infezione fungina dovrebbe sempre essere presa sul serio e gestita se necessario per evitare che diventi grave. C
La maggior parte dei legumi coltivati ​​nel giardino di casa, compresi fagioli e piselli, sono piante annuali, il che significa che completano un ciclo di vita in un solo anno. I legumi perenni, d'altra parte, sono quelli che vivono per più di due anni. Perché coltivare legumi perenni? Quali sono i legumi perenni? I le
Esistono molti tipi diversi di ibisco. Ci sono varietà annuali, rustiche perenni o tropicali. Sono tutti della stessa famiglia, ma ognuno ha una diversa tolleranza al freddo e forma di crescita, mentre i fiori hanno caratteristiche simili. L'ibisco in crescita nella zona 8 dà al giardiniere diverse forme tra cui scegliere.
Gli alberi e gli arbusti di Sumac sono interessanti durante tutto l'anno. Lo spettacolo inizia con grandi grappoli di fiori in primavera, seguiti da foglie autunnali accattivanti e dai colori brillanti. I grappoli rossi luminosi delle bacche autunnali durano spesso in inverno. Continua a leggere per informazioni su sommacco e consigli di crescita