Marshmallow Peep Control - Come sbarazzarsi di fa capolino in giardino


La Pasqua è arrivata e con essa significa il ritorno di quei fastidiosi marshmallow che fanno capolino. Mentre fa capolino in giardino non può rappresentare un problema per alcune persone, molti di noi semplicemente non lo apprezzano quando le minacciose e striscianti minacce prendono il sopravvento sulla nostra bella erba pasquale e sulle aree del giardino. Continuate a leggere per scoprire come sbarazzarsi di fa capolino prima che diventino difficili.

Informazioni su Marshmallow Peeps

Sì, possono essere carini e morbidi, ma questi marshmallow a forma di coniglio e pollo possono rapidamente riempire il prato e il giardino in pochissimo tempo. La buona notizia è che i bip marshmallow sono facili da gestire se sai cosa li attrae e cattura le piccole creature in anticipo.

Ci sono diversi tipi di fa capolino ma la maggior parte rientra in una delle due categorie: pulcini o coniglietti. Quindi, come puoi dire quale ti sei appostato nel paesaggio? Ecco un trucco veloce per distinguerli: guarda attentamente la loro forma! Oltre al loro aspetto, entrambi possono essere trovati in un certo numero di colori, più comunemente giallo e rosa, anche se le tonalità pastello di blu e viola sono popolari anche nel periodo pasquale.

Un altro modo per riconoscere i pip nel giardino è prestare attenzione a ciò che sta crescendo intorno a loro. Per esempio, le varietà di pulcini possono essere trovate cinguettando accanto a piante comuni come galline e pulcini, melanzane o anche cerasti. È facile individuare quei conigli ben nascosti tra l'erba della coda di coniglio, le carote, la felce del coniglio e le orecchie da coniglio. Peep coniglietti marshmallow hanno anche un'affinità per il cioccolato.

Marshmallow Peep Control

Una piccola macchia di pip fa sembrare innocua, anche carina, ma lo sapevate che in un solo anno questi coniglietti marshmallow e pulcini possono produrre abbastanza bambini per circondare la terra due volte! Questo è un sacco di capricci.

A seconda del tipo di fa capolino nel giardino, le opzioni di controllo possono variare. Per esempio, i pulcini non rappresentano una minaccia tanto quanto le loro controparti di coniglio. In effetti, come la maggior parte delle galline, questi occhi possono sembrare mangiare la tua preziosa erba pasquale o altre piante da giardino, ma, in realtà, sono impegnati a cercare i vermi e le larve, causando pochi danni alla vegetazione sana e piena.

Semplicemente rimuovendo le piante a cui sono attratti e recintando l'area contribuirà a tenere a bada i pulcini. Raccogliere questi capolini a mano e metterli in un cestino è un altro modo per rimuoverli in sicurezza dal giardino e facilitarne il trasferimento. Basta essere sicuri di indossare i guanti quando si maneggiano questi pulcini marshmallow appiccicosi.

Quei piccoli coniglietti pelosi, d'altra parte, sono una cosa completamente diversa. Si diffondono rapidamente e in modo drammatico, e si nutrono anche di molte amate piante da giardino, compresi i giovani alberi da frutto. Il miglior metodo di controllo per questi capolini marshmallow è la rimozione delle piante preferite, in particolare fiori di cioccolato, menta al cioccolato e viti di cioccolato. Sostituire questi con le piante resistenti al coniglio aiuterà ma non è infallibile.

Nei casi più gravi, può essere necessaria la diserbo delle fiamme. Anche se un po 'disordinato, i parassiti si scioglieranno. Se non sei coinvolto in qualcosa di così drastico, allora è possibile intercettare e spostare. Anche se non è facile come i capolini dei pulcini, i conigli marshmallow possono essere dei parassiti da giardino difficili da affrontare, ma una volta che si impara a gestirli in modo responsabile, si può ancora una volta godersi le vacanze pasquali senza la paura di queste creature lanuginose che si impossessano del paesaggio.

IL GIORNO DI PASQUA DI HOPPY E DI APRILE A TUTTI!

Articolo Precedente:
A meno che non viviate in un clima particolarmente caldo, c'è un rituale che dovete eseguire ogni autunno: portare le piante del contenitore in casa. È un processo che comporta un po 'di pianificazione e un sacco di spremitura per rendere le cose in forma, ma di solito è necessario se vuoi che le tue piante in vaso sopravvivano all'inverno. C
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molte persone riflettono su come innaffiare un giardino. Possono lottare per domande come "Quanta acqua dovrei dare al mio giardino?" O "Quante volte dovrei innaffiare un giardino?" Non è davvero complicato come sembra, ma ci sono alcune cose che dovrebbero essere considerate.
Originario della regione mediterranea, i pini d'Aleppo ( Pinus halepensis ) richiedono un clima caldo per prosperare. Quando vedi i pini di Aleppo coltivati ​​nel paesaggio, di solito si trovano in parchi o aree commerciali, non in giardini domestici, a causa delle loro dimensioni. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul pino di Aleppo. In
Quali sono i parassiti di scala di kermes? La scala di Kermes è un parassita aggressivo che può provocare danni significativi alle querce. Trattare la scala di kermes sulle piante è raggiunto con una varietà di metodi. Continua a leggere per conoscere il controllo della scala di Kermes. Kermes Scale Life Cycle Ridimensionare il ciclo di vita della scala di Kermes è un compito difficile. Sec
Puoi baby il tuo rododendro, ma gli arbusti popolari non possono piangere se non sono felici. Invece, segnalano angoscia con foglie di rododendro giallo. Quando chiedi: "Perché il mio rododendro ha foglie gialle", la risposta potrebbe essere qualsiasi cosa, dall'irrigazione impropria all'impiantazione scorretta in terreno inappropriato.
Qualsiasi pianta che possa fiorire attraverso la neve è un vero vincitore. I crochi sono la prima sorpresa luminosa all'inizio della primavera, che dipinge il paesaggio in toni gioiello. Al fine di ottenere i fiori allegri, devi piantare alcuni cormi al momento giusto dell'anno. Devi sapere quando piantare il croco.
Teofrasto era un antico greco noto come il padre della botanica. In effetti, gli antichi greci erano abbastanza esperti e ben informati riguardo alle piante e ai loro usi, in particolare alle erbe. Le piante di erbe mediterranee venivano comunemente coltivate per l'uso quotidiano durante il mandato di questa antica civiltà.