Thinning Fruit Thinning - How To Thin Lychee Fruits


I litchi devono essere assottigliati? Alcuni coltivatori di lychee non pensano che i lychee necessitino di diradamenti regolari. In effetti, alcuni tradizionalisti semplicemente staccano ramoscelli e rami estranei al momento del raccolto. I coltivatori più moderni, tuttavia, sostengono l'assottigliamento annuale di ramoscelli e rami per creare un albero più forte, più sano e più attraente.

Allo stesso modo, i coltivatori tradizionali credono che nessun frutto debba essere rimosso dall'albero fino al raccolto, quando tutto il frutto viene rimosso in una sola volta. Tuttavia, vi sono forti indicazioni che il diradamento dei frutti di litchi favorisce un frutto più grande e più sano e impedisce la rottura dei rami sovraccaricati. Continua a leggere per saperne di più sul diradamento degli alberi di litchi.

Suggerimenti per assottigliare gli alberi di litchi

Diluire la chioma per aumentare la luce solare, poiché gli alberi di lychee non daranno frutti senza un'adeguata luce solare. Il diradamento migliora anche la circolazione dell'aria al centro dell'albero e protegge l'albero dai danni del vento. La primavera è il momento migliore per diradare gli alberi di litchi.

Diluire non più del 20 percento dei rami dalla parte interna dell'albero, eliminando solo una crescita sufficiente da poter vedere la luce del sole attraverso la chioma. Assicurati di rimuovere i rami che strofinano o incrociano altri rami.

Non solo "in alto" il lychee tree, il che si traduce in un albero sgradevole e malsano. Rimuovere i rami interi, iniziando prima dai rami più lunghi.

Come tagliare i frutti di Lychee

I frutti del litchi crescono in grappoli, in qualche modo simili ai gelsi. Il diradamento del frutto scoraggia la prepotenza e migliora le dimensioni, la qualità e il colore del frutto del litchi.

Il momento migliore per diluire il frutto del litchi è nelle prime fasi dello sviluppo della frutta, subito dopo l'impollinazione. Rimuovere piccoli frutti di litchi con le dita o un paio di potatori affilati. Assicurati di rimuovere qualsiasi frutto piccolo, danneggiato o deforme non appena appare.

Se i giardinieri concordino o meno sul diradamento del frutto dell'albero del litchi, questo aiuta a migliorare la crescita complessiva dei frutti. Detto questo, spetta a ciascun coltivatore decidere se il diradamento è necessario.

Articolo Precedente:
La ruggine vegetale è un termine generale che si riferisce a una famiglia piuttosto grande di funghi che attaccano le piante. Spesso, quando una pianta è colpita da funghi ruggine, molti giardinieri si sentono in perdita su cosa fare. Il trattamento con ruggine come malattia vegetale è sorprendente ma può essere trattato. I
Raccomandato
La pianta di girasole della palude è un cugino vicino al familiare girasole del giardino, ed entrambe sono piante grandi e luminose che condividono l'affinità con la luce del sole. Tuttavia, come suggerisce il nome, il girasole di palude preferisce il terreno umido e prospera anche in terreni argillosi o drenati.
I grappoli ricchi ed eleganti di grappoli appesi a grappoli sono una visione idilliaca, ma non quella che ogni viticoltore può provare. La coltivazione dell'uva non è per i deboli di cuore, ma se sei disposto a raccogliere la sfida, è meglio conoscere il tuo nemico. Il marciume estivo, noto anche come marciume acino d'uva, può essere un grave problema nell'uva, danneggiare i frutti e creare un enorme disastro per i coltivatori di viti decorative e fruttifere. Ch
Pensa alle palme da cocco e agli alisei immediatamente caldi, ai cieli azzurri e alle splendide spiagge sabbiose, o almeno alla mia mente. La verità, tuttavia, è che gli alberi di cocco vivranno ovunque la temperatura non scenderà al di sotto di 18 gradi F. (-7 ° C), sebbene le probabilità che alcuni o qualsiasi frutto diminuisca in diretta correlazione con la freddezza della regione. Gli
I cosmi sono nativi messicani facili da coltivare e prosperare in zone soleggiate e luminose. Queste fioriture poco impegnative raramente hanno problemi, ma alcune malattie possono porre problemi. Le malattie delle piante del cosmo vanno dai virus fungini a quelli batterici e in quelli con insetti. Controllare gli insetti, fornire un'irrigazione adeguata e piantare piante sane può minimizzare qualsiasi problema con le piante del cosmo.
Un ingegnere di nome Mel Bartholomew ha inventato un tipo di giardinaggio completamente nuovo negli anni '70: il giardino quadrato. Questo nuovo e intensivo metodo di giardinaggio utilizza l'80 percento in meno di suolo e acqua e circa il 90 percento in meno di lavoro rispetto ai giardini tradizionali
Portare la vita all'aria aperta all'interno è spesso una tentazione mentre proviamo a naturalizzare i nostri ambienti interni e ad ammettere parte della bellezza della natura nelle nostre case. Portare l'oleandro in casa può sembrare una buona idea, ma i cespugli possono diventare abbastanza grandi e hanno bisogno di pieno sole.