Cura e potatura dell'acero giapponese - Punte per la guarnizione dell'acero giapponese


Gli aceri giapponesi sono spettacolari esemplari di alberi da paesaggio che offrono colore e interesse tutto l'anno. Alcuni aceri giapponesi possono crescere solo da 6 a 8 piedi, ma altri raggiungono 40 piedi o più. La potatura degli aceri giapponesi è raramente necessaria negli alberi maturi, se sono stati allenati da giovani.

Lo scheletro aggraziato dell'albero è accentuato dal taglio della luce nei primi anni della vita dell'albero. Impara a potare un acero giapponese per migliorare la forma attraente di questo bellissimo albero.

Cura e potatura dell'acero giapponese

Gli aceri giapponesi sono alberi decidui che vengono utilizzati come campioni di sfumature ornamentali. Le piante che sono in ombra chiara e protette da forti venti avranno bisogno di poche cure supplementari una volta stabilite. Le esigenze di cura e potatura dell'acero giapponese sono minime, il che rende l'albero una scelta eccellente per la maggior parte delle esigenze del giardino.

Questi alberi hanno spesso baldacchini a bassa diffusione che si estendono in modo attraente o possono essere anche alberi alti e spigolosi con arti flessuosi. Qualunque sia il tipo di acero giapponese che si ha, si raccomanda un leggero taglio sotto i rami per l'accesso poiché i rami si abbassano mentre la pianta matura e gli arti pesanti possono crescere troppo in basso e persino mettere sotto stress il resto dell'albero.

Quando potare un acero giapponese

Ci sono poche regole su come potare un acero giapponese. La fine dell'inverno o l'inizio della primavera è quando potare un acero giapponese. Questo è il suo naturale periodo di dormienza e meno lesioni sono causate dal taglio dell'acero giapponese durante questo periodo.

Per la maggior parte, la potatura degli aceri giapponesi è limitata alla rimozione di legno morto e steli fini, che ostruiscono il bel scheletro dell'albero. I giovani alberi devono avere gli arti inferiori rimossi per migliorare la clearance. Inizia ad allenare l'albero quando ha due o tre anni. Rimuovi gli arti che si sfregano l'uno contro l'altro o sono troppo vicini. Potare piccoli rami e rami all'interno dell'albero. Questo aiuta a produrre una forma e una silhouette attraenti.

Potatura aceri giapponesi

Qualsiasi taglio dell'albero richiede strumenti affilati e puliti. Le lame affilate creano tagli morbidi che guariscono meglio e causano meno traumi all'albero. Utilizzare un temperino durante il processo di potatura per mantenere il vantaggio su tutti gli strumenti di potatura. Assicurarsi che siano puliti pulendo le lame con un leggero candeggina e una soluzione acquosa per prevenire la diffusione di malattie che potrebbero essere state acquisite da altre piante.

La regola generale, anche su alberi più vecchi e trascurati, è quella di rimuovere non più del 30% della pianta in ogni anno. Fai tagli lenti e accurati mentre valuti i tuoi progressi. Tornare spesso quando si taglia l'acero giapponese. Questo ti permetterà di vedere l'intero albero e pianificare il prossimo taglio per preservare e migliorare la forma naturale della pianta.

La potatura degli aceri giapponesi è un compito di bassa manutenzione se fatto annualmente. Ciò garantirà un albero sano e bello che crescerà forte e aggiungerà anni di bellezza al tuo paesaggio domestico.

Articolo Precedente:
Alberi sempreverdi nel paesaggio forniscono verde senza sforzo, privacy, habitat animale e ombra. La scelta dei giusti alberi sempreverdi resistenti al freddo per il tuo spazio giardino inizia con la determinazione delle dimensioni degli alberi che desideri e la valutazione del tuo sito. Scegliere alberi sempreverdi per la zona 6 La maggior parte degli alberi sempreverdi per la zona 6 sono originari del Nord America e si adattano in modo univoco per prosperare nelle sue temperature medie annuali e nelle condizioni meteorologiche, mentre altri provengono da località che hanno climi simili.
Raccomandato
Le photinie a punta rossa ( Photinia x fraseri , zone da 6 a 9 USD) sono un fiocco nei giardini meridionali dove vengono coltivate come siepi o potate in piccoli alberi. La fresca nuova crescita su questi attraenti arbusti sempreverdi è di un rosso brillante, che si sbiadisce diventando verde con la maturazione.
Di Kathee Mierzejewski Molte case hanno colline e banche ripide nei loro cantieri. Il terreno irregolare rende difficile la pianificazione dei giardini. Naturalmente, una cosa da ricordare è che se hai un terreno irregolare nel tuo giardino, hai il cortile perfetto per il giardinaggio rock. Quando pianifichi di fare il giardinaggio, vuoi trasformare le tue piante da giardino di roccia e le rocce nel giardino in rete con la tua casa.
Da agosto a novembre, le colline vicino al deserto di Sonora nel Nord America possono sembrare coperte di coperte di giallo. Questa bellissima scena annuale è causata dal periodo di fioritura delle calendule di Mountain Lemmon ( Tagetes lemmonii ), che possono anche sbocciare sporadicamente in primavera ed estate, ma conservano il loro miglior espositore per l'autunno.
Quanto sarebbe bello raccogliere una gran quantità di mais se tutto ciò che dovevamo fare era far cadere i semi nel loro piccolo buco e vederli crescere. Sfortunatamente per il giardiniere domestico, l'impollinazione manuale del mais è quasi una necessità. Anche se la tua trama di mais è abbastanza grande, imparare a impollinare il mais può aumentare la resa e aiutare a prevenire quegli steli sterili che si trovano spesso lungo i bordi della tua piantagione. Prim
Le traversine delle ferrovie sono comuni nei paesaggi più antichi, ma le vecchie cravatte ferroviarie sono sicure per il giardinaggio? Le cravatte ferroviarie sono trattate con legno, imbevuto di uno stufato tossico di sostanze chimiche, il cui capo è il creosoto. È possibile trovare vecchie cravatte ferroviarie in vendita anche nei garden center, il che rende la domanda confusa. L
La natura ha sorprese dietro ogni angolo e la felce vegetale ne è un perfetto esempio. Cos'è una felce vegetale? Continua a leggere per saperne di più. Cos'è una felce vegetale? La pianta di felce vegetale ( Diplazium esculentum ) è una specie trovata ed utilizzata nell'Asia orientale e meridionale e nell'Oceania. È u