Orchidee crescenti in acqua: cura per le orchidee coltivate in acqua


Una delle famiglie di piante più collezionabili sono le orchidee. Le orchidee cresciute nell'acqua sono una nuova avventura culturale per i collezionisti seri. La coltura idroponica dell'orchidea è anche chiamata cultura dell'acqua e può rivelarsi la soluzione per un'orchidea malata. Il metodo è in realtà abbastanza semplice e abbastanza infallibile, che richiede solo un contenitore appropriato, acqua, strumenti sterili e un po 'di pazienza. Impara come far crescere le orchidee in acqua con questo rapido tutorial.

Posso coltivare le orchidee in acqua?

Le orchidee possono essere piuttosto schizzinose riguardo al loro ambiente in crescita. I media inceppati o infetti possono causare il deterioramento della salute e altri problemi se mantenuti in modo improprio. La maggior parte dei coltivatori usa una miscela di corteccia creata appositamente per le piante, ma esiste un altro metodo ancora più efficace e abbastanza sorprendente ... la coltura dell'acqua. Mentre potresti chiedertelo, "Posso coltivare le orchidee in acqua", questa tecnica è abbastanza semplice anche per un principiante e può aiutare a migliorare la salute della tua pianta.

Le orchidee sono principalmente epifitiche, ma alcune sono terrestri. Ogni varietà avrà le sue preferenze mediatiche ma, in media, qualsiasi tipo fa bene in un buon mix di orchidee. Le piante che provengono direttamente da un vivaio, tuttavia, possono avere le loro radici avvolte nel muschio di sfagno. Questo è buono a mantenere le radici umide ma cattive a lasciarle asciugare, e può anche ospitare agenti patogeni.

Se vedi che la tua orchidea sembra viscosa, potrebbe essere il momento di annullarla e esaminare la condizione della radice. L'ispezione visiva è il modo più semplice per determinare se la pianta ha radici o pseudobulbissues. La crescita idroponica delle orchidee può essere la soluzione per una pianta che rimane troppo bagnata. Si basa su una rotazione composta da 2 giorni di immersione in acqua e 5 giorni di essiccazione (di solito, ma ogni pianta è diversa). Questo imita più da vicino l'esperienza selvaggia della pianta e lascia respirare le radici.

Come far crescere le orchidee in acqua

Le orchidee cresciute in acqua sperimentano le forme epifitiche della pianta che potrebbero subire. Le orchidee epifite crescono in pochissimo terreno e assorbono gran parte della loro umidità dall'aria. Ciò significa che l'umidità è costante, nella maggior parte dei casi, ma mai eccessiva o paludosa. La crescita delle orchidee nell'acqua fornisce alla pianta una situazione culturale che consente solo una quantità sufficiente di umidità durante l'immersione e quindi permette alle radici aeree di asciugarsi per prevenire gli agenti patogeni.

Semplicemente non-pot la pianta, rimuovere qualsiasi supporto (compresi muschio e pezzi di corteccia) e delicatamente stuzzicare le radici dal loro piccolo groviglio stretto. Quindi risciacquare bene le radici e, usando i potatori sterili, rimuovere delicatamente qualsiasi materiale scolorito o marcio. La tua pianta è ora pronta per il suo bagno d'acqua. Alcuni coltivatori amano usare una polvere antifungina, perossido di idrogeno o cannella per pulire ulteriormente le radici. Questo non è necessario nella coltivazione di orchidee idroponiche a meno che la pianta non abbia un grave problema di muffa.

Puoi posizionare l'orchidea in qualsiasi contenitore con spazio sufficiente per far crescere le radici, ma è divertente usare il vetro in modo da poter osservare i progressi della pianta. Il contenitore non ha bisogno di essere molto profondo, ma i lati curvi alti possono aiutare a sostenere la pianta e impedirgli di cadere. Molti coltivatori di orchidee idroponiche usano anche ciottoli di argilla sul fondo per aiutare a sostenere le radici e sollevare la corona dall'umidità per prevenire la putrefazione.

Il mezzo potrebbe sembrare semplice - l'acqua - ma ci sono tipi buoni e cattivi. Alcuni comuni trattano la loro acqua fino a quando sono carichi di sostanze chimiche e possono essere piuttosto tossici per le piante. Un percorso migliore utilizza l'acqua piovana o distillata. È importante utilizzare acqua tiepida per evitare di scioccare la pianta.

Un'altra nota ... alcuni coltivatori semplicemente lasciano la loro orchidea in acqua tutto il tempo con cambi d'acqua settimanali o bisettimanali. Altri giurano immergendo l'orchidea per 2 giorni e poi lasciandola asciugare per 5 giorni, ma in effetti puoi farlo in entrambi i modi. Osserva attentamente la tua pianta per i segnali sulla sua continua crescita e salute.

Articolo Precedente:
Nel mio collo dei boschi, nel Pacifico nord-occidentale, sembra che ogni due giorni spuntasse una nuova cantina. Alcuni lo fanno e altri no; il risultato non solo del marketing esperto ma della qualità del vino direttamente correlato alla superiorità dell'uva. Per il giardiniere domestico, la coltivazione delle viti può creare un'adorabile oasi ombreggiata o un pergolato, o un dettaglio ornamentale con il vantaggio aggiuntivo di edibilità. Ma
Raccomandato
Agastache, o issopo issopo, è un'erba aromatica, culinaria, cosmetica e medicinale. Ha una lunga storia di utilizzo e fornisce una spruzzata di blu più profondo attraverso il giardino perenne. L'issopo di anice aggiunge anche un leggero aroma di liquirizia alla zona del giardino. Questa erba facile da coltivare ottiene steli quadrati legnosi e può crescere fino a 3 piedi di altezza. N
Quando crei un giardino, a volte non hai tutto lo spazio soleggiato che desideri, specialmente se hai alberi di grandi dimensioni sulla tua proprietà. Vuoi tenerli per l'ombra rinfrescante in estate, ma vuoi comunque un giardino. Quali opzioni hai? Molti sarebbero sorpresi di scoprire la varietà di piante di ombra xeriscape che sono disponibili.
Alcuni alberi sono di legno dolce, alcuni sono di legno duro. Il legno di alberi di conifere è davvero meno denso e resistente degli alberi di legno duro? Non necessariamente. In effetti, alcuni alberi di legno duro hanno legni più teneri rispetto ai legni teneri. Quindi, quali sono gli alberi di conifere?
Quando questo titolo ha trovato il mio desktop dal mio editore, ho dovuto chiedermi se ha sbagliato a scrivere qualcosa. La parola "haulms" mi ha fatto impazzire. Si scopre che gli "haulms" sono semplicemente le parti superiori, i gambi e le foglie della pianta di patate, e questo termine è comunemente usato tra i nostri amici in tutto lo stagno nel Regno Unito.
Le erbe animano il giardino e lo accentuano con una ricchezza di texture, profumi e proprietà uniche. Calamintha ( Calamintha nepeta ) è un'erba nativa nel Regno Unito con una miriade di potenziali usi medicinali e un bel display floreale e una consistenza intensa delle foglie. Le erbe crescono organicamente su terreni sabbiosi e rilasciano un forte odore di canfora quando le foglie vengono schiacciate.
Agapanthus è una pianta spettacolare conosciuta anche come Lily of the Nile. Questa incredibile pianta non è un vero giglio e nemmeno dalla regione del Nilo, ma fornisce un elegante fogliame tropicale e una fioritura sbalorditiva. L'Agapanthus è un mangime pesante e fa meglio con il compost organico lavorato nel terreno durante la semina e il concime durante il suo periodo di crescita. S