Semi di lino Tempo di raccolta: scopri come raccogliere semi di lino nei giardini


Come raccogliere semi di lino? I coltivatori di semi di lino commerciali generalmente vagliano le piante e permettono loro di asciugarsi sul campo prima di raccogliere il lino con una mietitrebbia. Per i coltivatori di semi di lino del cortile, la raccolta del seme di lino è un processo molto diverso che viene solitamente fatto completamente a mano. Continuate a leggere per imparare come raccogliere semi di lino.

Tempo di raccolta dei semi di lino

Quindi quando raccogli semi di lino in giardino? Come regola generale, i semi di lino vengono raccolti quando approssimativamente il 90% delle teste di semi si sono trasformate in abbronzatura o oro, ei semi si muovono nei baccelli - circa 100 giorni dopo aver piantato i semi. Ci saranno probabilmente ancora alcune foglie verdi, e le piante potrebbero anche avere alcune fioriture rimanenti.

Come raccogliere semi di lino

Prendi una manciata di steli a livello del terreno, quindi tira su le piante dalle radici e agita per rimuovere il terreno in eccesso. Raccogli i gambi in un fascio e fissali con fili o elastici. Quindi appendi il fascio in una stanza calda e ben ventilata per 3-5 settimane o quando gli steli sono completamente asciutti.

Rimuovi i semi dai baccelli, che è la parte più difficile del processo. Madre Terra News consiglia di mettere una federa sopra la parte superiore del fascio, quindi rotolare le teste con un mattarello. In alternativa, puoi posare il pacco su un vialetto e guidare i baccelli con la tua auto. Qualunque metodo funzioni per te va bene, anche se ce n'è un altro che funziona meglio.

Versare l'intero contenuto in una ciotola. Stare in piedi all'aperto in una giornata ventilata (ma non ventosa) e versare il contenuto da una ciotola in un'altra ciotola mentre la brezza soffia via la pula. Ripeti il ​​processo, lavorando con un pacchetto alla volta.

Articolo Precedente:
Un'importante fonte di cibo del Nuovo Mondo, le arachidi erano un alimento nativo americano di base che insegnavano ai coloni come usare. Mai sentito parlare di un arachide? Bene, prima di tutto, non è un pazzo. Quindi quali sono le arachidi e come coltivate le arachidi? Sono i legumi delle arachidi?
Raccomandato
Grandi foreste di castagni americani morirono di peronospora, ma i loro cugini in tutto il mondo, le castagne europee, continuano a prosperare. Bellissimi alberi da ombra a pieno diritto, producono la maggior parte delle castagne che gli americani mangiano oggi. Per maggiori informazioni sulla castagna europea, compresi i suggerimenti su come coltivare una castagna europea, continua a leggere
Il rosmarino è un'erba culinaria popolare nel giardino di casa. Può essere piantato nel terreno o in contenitori, ma a seconda di come si coltiva questa erba, il modo in cui si innaffia la pianta di rosmarino è diverso. Come innaffiare una pianta di rosmarino nel terreno Il rosmarino è una pianta facile da coltivare nel terreno, soprattutto perché abbastanza tollerante alla siccità. Una
Anche se i bulbi conservano il cibo da soli, è necessario aiutarli a piantare il tempo per ottenere i migliori risultati preparando il terreno per i bulbi. Questa è l'unica possibilità di mettere il fertilizzante sotto la lampadina. Per far sì che i bulbi piantate utilizzino il cibo disponibile nel terreno, è necessario iniziare con terreno sano. Qui
Proprio come il corpo umano può essere alcalino o acido, così può sporcare. Il pH del suolo è una misura della sua alcalinità o acidità e varia da 0 a 14 con 7 essendo neutro. Prima di iniziare a coltivare qualsiasi cosa, è bene sapere dove si trova il terreno sulla scala. La maggior parte delle persone ha familiarità con il terreno acido, ma esattamente qual è il terreno alcalino? Continu
I fagioli sono una delle piante da giardino più popolari là fuori. Sono facili da coltivare, vigorosi e producono molti prodotti gustosi e presenti in molte ricette. In altre parole, non puoi sbagliare con i fagioli. Ma come fai a sapere quali fagioli coltivare? Qualunque cosa così popolare viene con molta varietà, e quella varietà può diventare travolgente. Fort
Oh no, le mie foglie d'arancio stanno diventando gialle! Se stai mentalmente gridando mentre osservi il livello di salute del tuo albero di arance, non temere, ci sono una moltitudine di ragioni per cui le foglie degli alberi d'arancio diventano gialle, e molte di esse sono curabili. Continua a leggere per conoscerli