Trattare con le erbacce della zona 5 comuni - Suggerimenti per il controllo delle alghe del clima freddo


La maggior parte delle infestanti sono piante rustiche che tollerano una gamma molto ampia di climi e condizioni di crescita. Tuttavia, le erbacce della zona 5 sono quelle abbastanza resistenti da sopportare temperature invernali che scendono da -15 a -20 F. (da -26 a -29). Continua a leggere per un elenco di infestanti comuni nella zona 5 e scopri come controllare le infestanti dal clima freddo quando compaiono.

Erbacce comuni nella zona 5

Ecco 10 tipi di erbacce fredde e rustiche che si trovano più comunemente nei paesaggi della zona 5.

  • Crabgrass (annuale, erba)
  • Tarassaco (Perenne, latifoglia)
  • Convolvolo (perenne, latifoglia)
  • Pigweed (annuale, latifoglia)
  • Cardo canadese (perenne, latifoglia)
  • Knotweed (annuale, latifoglia)
  • Quackgrass (perenne, erba)
  • Ortica (perenne, latifoglia)
  • Sawthistle (annuale, latifoglie)
  • Chickweed (annuale, latifoglia)

Gestione delle infestanti per la zona 5

Controllare le infestanti dal clima freddo è praticamente lo stesso per qualsiasi altro posto. Usando una zappa vecchio stile o tirando le erbacce sono provate e vere forme di gestione delle infestanti per tutte le zone di rusticità delle piante USDA, compresa la zona 5. Uno spesso strato di pacciame aiuta anche a tenere le erbacce sotto controllo. Tuttavia, se le erbacce hanno preso il sopravvento, potrebbe essere necessario applicare un erbicida pre-emergente o post-emergente.

Erbicidi pre-emergenti - Il freddo generalmente non riduce l'efficacia degli erbicidi pre-emergenti. In effetti, l'irrorazione può essere più efficace in climi freddi perché molti prodotti diventano volatili nei climi più caldi, trasformandosi in un vapore che può danneggiare le piante vicine.

Un ulteriore vantaggio dell'utilizzo di erbicidi pre-emergenti nella stagione fredda è che i microrganismi sono più lenti a scomporre gli erbicidi a basse temperature, il che significa che il controllo delle infestanti dura più a lungo. Tuttavia, mentre cadere neve o pioggia può aiutare a incorporare erbicidi pre-emergenti nel terreno, è sconsigliabile applicare i prodotti su terreni ghiacciati o innevati.

Erbicidi post-emergenti: questo tipo di erbicida viene applicato quando le erbacce crescono già attivamente. La temperatura dell'aria è un fattore, poiché la maggior parte degli erbicidi post-emergenti è più efficace quando il terreno è umido e le temperature sono superiori a 60 F. (16 C.) Sebbene gli erbicidi possano essere applicati a temperature più fredde, il controllo della maggior parte delle infestanti è molto più lento.

Gli erbicidi pre-emergenti sono più efficaci se lasciati sul fogliame per almeno 24 ore, quindi fai attenzione a non spruzzare quando ci si aspetta pioggia o neve.

Articolo Precedente:
Cos'è una pianta di nardo? Non è la specie più conosciuta per il giardino, ma sicuramente vuoi dare un'occhiata a coltivare questo fiore. Offre piccoli fiori estivi e bacche luminose che attirano gli uccelli. Continuate a leggere per suggerimenti sulle piante di nardo crescita in coltivazione. C
Raccomandato
Il loganberry è un ibrido di mora e lampone scoperto per caso nel 19 ° secolo. Da allora è diventato un pilastro negli Stati Uniti Pacific Northwest. Combinando i sapori e le qualità dei suoi due genitori pur esibendo le proprie caratteristiche speciali, il loganberry è un'aggiunta interessante al giardino, purché si abbia il giusto ambiente di coltivazione. Cont
La propagazione del caprifoglio può essere fatta in diversi modi. Per espandere la portata di questa bella vite che crea ombra nel tuo giardino, segui questi suggerimenti e linee guida. Perché la propagazione di caprifoglio? Ci sono tipi di viti di caprifoglio che sono invasive e in alcune regioni crescono senza controllo, creando un vero problema.
Gli amanti dei fiori che vivono nella zona 10 dell'USDA sono estremamente fortunati perché la maggior parte delle piante ha bisogno di calore e sole per produrre abbondanti fioriture. Mentre il numero di specie possibili nella regione è ampio, alcune piante da fiore, specialmente le piante perenni, preferiscono temperature più fredde ed esposizione a un raffreddamento invernale prolungato per promuovere la fioritura. Q
L'angelita margherita è un wildflower nativo e robusto che cresce spontaneamente in praterie e deserti asciutti e aperti in gran parte degli Stati Uniti occidentali. Le piante di angelita margherita fioriscono durante la primavera e l'estate nella maggior parte dei climi, ma se si vive in un clima con inverni miti, si può godere dei fiori giallo-chiaro, simili a margherite durante tutto l'anno.
Familiarità in molti cibi dal famoso goulash ungherese a una spolverata di uova alla diavola, ti sei mai chiesto delle spezie alla paprika? Ad esempio, dove cresce la paprica? Posso coltivare i miei peperoni paprika? Leggiamo per saperne di più. Dove cresce la paprika? La paprika è una varietà di peperoni delicati ( Capsicum annuum ) che vengono essiccati, macinati e usati con il cibo come spezie o guarnizioni. La
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Avete alcune linee di recinzione sulla vostra proprietà che hanno bisogno di qualche abbellimento e non siete abbastanza sicuri di cosa fare con loro? Bene, che ne dici di usare delle rose per aggiungere bellissime foglie e colori a quei recinti?