Parassiti di oleandri comuni: suggerimenti per il trattamento degli insetti di oleandri


Uno dei preferiti dai giardinieri con clima caldo, l'Oleandro ( Nerium oleander ) è un sempreverde robusto che produce masse di grandi fiori profumati durante l'estate e l'autunno. L'oleandro è una pianta dura che fiorisce anche in periodi di siccità e punisce il caldo ma, purtroppo, l'arbusto è a volte predato da alcuni comuni parassiti di oleandri. Continuate a leggere per imparare cosa si può fare sui parassiti delle piante di oleandri.

Caterpillar Pests of Oleander

Di tutti i parassiti di oleandri, il bruco di oleandri è il più dannoso. Il bruco dell'oleandro è il palcoscenico immaturo della falena a pois, noto anche come falena della vespa. I parassiti, che tendono a nutrirsi in gruppi, masticano piccoli fori tra le nervature delle foglie e, nei casi più gravi, possono rimuovere completamente l'arbusto, rimuovendo tutte le sue foglie e piccoli steli.

Sebbene il danno sia sgradevole, una pianta stabilita può di solito sopravvivere all'assalto. Tuttavia, il danno del bruco oleandro può indebolire la pianta e renderla più suscettibile agli altri parassiti dell'oleandro.

La buona notizia è che i bruchi - rosso arancio brillante con ciuffi neri prominenti - sono facili da individuare. Sono grandi, misurano fino a 2 pollici di lunghezza. Il modo più sicuro e più efficace per controllare i bruchi di oleandri è semplicemente raccogliere a mano i parassiti, quindi lasciarli in un secchio di acqua saponata.

Se l'infestazione è grave e le misure di controllo manuale non funzionano, il passaggio successivo potrebbe essere l'applicazione del bacillus thuringiensis (Bt), un controllo biologico che ucciderà i bruchi senza danneggiare altre farfalle e altri insetti utili. Anche i prodotti a base di permetrina sono efficaci. Tuttavia, il controllo può richiedere ripetute applicazioni di Bt o permetrina.

Se tutto il resto fallisce, potrebbe essere necessario un insetticida sistemico. Tuttavia, le sostanze chimiche dovrebbero sempre essere l'ultima risorsa.

Altri parassiti di oleandri comuni

L'oleandro è talvolta infastidito dagli insetti di scala, comprese le scale armate e le scale morbide. Le squame corazzate sono insetti piccoli e succhiatori protetti da una copertura piatta e dura. Se rimuovi il rivestimento, l'insetto rimarrà sulla pianta. Le scale morbide sono simili, ma i minuscoli insetti sono coperti da una copertura più ampia e arrotondata. A differenza della scala corazzata, la scala morbida è attaccata al parassita.

Gli afidi sono parassiti di oleandri molto comuni che forano parti di piante tenere e succhiano i succhi dolci. Sebbene si possano trovare uno o due afidi su una foglia, le gravi infestazioni consistono in masse di parassiti, spesso facilmente individuabili nella parte inferiore delle foglie.

I cocciniglia sono un altro piccolo parassita che danneggia l'oleandro succhiando i liquidi. I parassiti, che tendono ad accumularsi in grandi quantità, sono evidenziati dalla loro copertura protettiva: masse appiccicose, cotonose, che si vedono principalmente su steli o giunzioni fogliari.

Sapere come sbarazzarsi degli insetti su scala di oleandri, afidi e cocciniglie è importante. Mentre questi comuni parassiti di oleandri generalmente non uccidono una pianta sana, una grande infestazione può causare una crescita rachitica e foglie ingiallite che possono cadere prematuramente.

Insetti benefici come minuscole vespe parassite, scarafaggi e coccinelle aiutano a tenere sotto controllo scaglie, afidi e cocciniglie. Questo è il motivo per cui l'uso di insetticidi è una pessima idea: il veleno uccide gli insetti benefici insieme ai parassiti. Senza gli insetti benefici, i parassiti tornano solo più forti, più abbondanti e sempre più difficili da controllare.

Trattare gli insetti oleandri come questi di solito è relativamente facile usando l'olio per l'orticoltura durante la stagione dormiente della pianta, o subito dopo che i parassiti diventano attivi. È inoltre possibile utilizzare un sapone insetticida o spray neem olio. Possono essere richieste applicazioni regolari fino a quando non si ottiene il vantaggio.

Un insetticida sistemico può essere necessario se altre misure di controllo non riescono a controllare una grave infestazione.

Tieni presente che una pianta sana e ben curata è sempre più resistente ai parassiti. Acqua, concimare e potare secondo necessità.

Articolo Precedente:
Il Fetterbush, noto anche come il leucothoe cadente, è un arbusto sempreverde attraente e attraente che, a seconda della varietà, è resistente, attraverso le zone USDA da 4 a 8. La boscaglia produce fiori profumati in primavera e a volte può trasformare belle sfumature di viola e rosso nel autunno. Co
Raccomandato
I giardinieri vanno per le piante hosta a causa della loro vegetazione lussureggiante e tolleranza all'ombra. Queste piante da ombra diffuse offrono una varietà di foglie incantevole, dalle foglie lisce alle foglie increspate, foglie verdi o gialle o blu, e lasciano le dimensioni di un quarto alle foglie grandi come un piatto.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'erba delle scimmie invade le aree del tuo prato e del tuo giardino? Ti ritrovi a chiedere: "Come faccio a uccidere l'erba delle scimmie?" Non sei solo. Molte persone condividono queste preoccupazioni, ma non preoccuparti. Ci sono cose che puoi provare a liberare da questo intruso dal tuo paesaggio
Niente allontana il sorriso dalla faccia di un giardiniere più rapidamente di un inizio autunno o di una gelata tardiva. Ancora peggio è il fatto che non ci vuole molto di un gelo per danneggiare le vostre piantagioni pregiate. Continua a leggere per scoprire quali sono le informazioni su gelo leggero e gelo vegetale per le piante colpite da gelo leggero.
Le erbe essiccate si conservano meravigliosamente e permettono al cuoco di casa di accedere a molti sapori e aromi. L'origano è un'erba mediterranea con un profumo pungente e un sapore pungente. È un'erba facile da coltivare, che viene utilizzata fresca o essiccata. Origano secco porta una versione intensificata del suo palato fresco gradevoli poteri.
Ti stai chiedendo come trattare i problemi di palma da sago che appaiono sul tuo albero? Le palme Sago non sono in realtà palme, ma cicadee - cugini antichi di pini e altre conifere. Questi alberi tropicali a crescita lenta sono relativamente resistenti alle malattie, ma sono suscettibili a certe malattie delle palme da sago.
Cosa sono i raccolti trap? L'uso della coltura delle trappole è un metodo per implementare le piante esca per attirare i parassiti agricoli, solitamente insetti, lontano dalla coltura principale. Le piante delle trappole possono quindi essere trattate o distrutte per eliminare i parassiti indesiderati.