Black Eyed Susan Vine Care - Suggerimenti per far crescere una Black Eyed Susan Vine


La pianta di susan dagli occhi neri è una pianta perenne che cresce come una annuale nelle zone temperate e più fredde. Puoi anche coltivare la vite come pianta d'appartamento, ma fai attenzione a non farla crescere fino a 8 piedi di lunghezza. La cura delle viti di Susan dagli occhi neri ha più successo quando puoi imitare il clima africano nativo della pianta. Prova a far crescere una vite di Susan dagli occhi neri in casa o fuori per un vivace vitigno in fiore.

Black Eyed Susan Vine Plant

Thunbergia alata, o vitigno Susan dagli occhi neri, è una pianta d'appartamento comune. Questo è probabilmente perché è facile propagarsi dalle talee e, quindi, è facile per i proprietari passare lungo un pezzo della pianta.

Originario dell'Africa, la vite ha bisogno di temperature calde ma richiede anche un riparo dai raggi più caldi del sole. I gambi e le foglie sono verdi e i fiori sono di solito un giallo intenso, bianco o arancione con centri neri. Ci sono anche varietà a fiori rossi, salmone e avorio.

La Susan dagli occhi neri è un vitigno a crescita rapida che ha bisogno di un supporto verticale o traliccio per supportare la pianta. Le viti si attorcigliano attorno a sé e ancorano la pianta a strutture verticali.

Crescendo una vite di Black Eyed Susan

Puoi coltivare una Susan dagli occhi neri dal seme. Avviare semi in casa da sei a otto settimane prima dell'ultima gelata, oppure all'aperto quando il terreno scalda a 60 ° C (16 ° C). I semi emergeranno tra 10 e 14 giorni dalla semina se la temperatura è compresa tra 70 e 75 F. (21-24 C.). Potrebbero essere necessari fino a 20 giorni per l'emergenza nelle zone più fredde.

Crescere una vite di susan dagli occhi neri da talee è più facile. Sverna l'impianto tagliando diversi centimetri da una parte terminale di una pianta sana. Rimuovere le foglie di fondo e metterle in un bicchiere d'acqua per radicarle. Cambia l'acqua ogni due giorni. Una volta che hai le radici spesse, piantare la partenza in terriccio in una pentola con un buon drenaggio. Fai crescere la pianta fino alla primavera e poi trapiantala all'aperto quando le temperature scaldano e non c'è possibilità di gelare.

Metti le piante in pieno sole con ombra pomeridiana o posizioni di ombra parziale quando coltivi una vite di Susan dagli occhi neri. La vite è resistente solo nelle zone di rusticità USDA 10 e 11. In altre zone, portare l'impianto a svernare all'interno.

Come prendersi cura di Black Eyed Susan Vines

Questa pianta ha alcune esigenze particolari quindi avrai bisogno di alcuni consigli su come prendersi cura delle viti di Susan dagli occhi neri.

In primo luogo, la pianta richiede un terreno ben drenato, ma tenderà ad appassire se il terreno si asciugherà troppo. Il livello di umidità, in particolare per le piante in vaso, è una linea sottile. Mantenerlo moderatamente umido ma mai inzuppato.

La cura della vite di Susan dagli occhi neri è facile a patto che si irrigui moderatamente, dando alla pianta un traliccio e una testa morta. Puoi potarlo leggermente nelle zone più alte dove cresce come un perenne per mantenere la pianta sul traliccio o sulla linea. Le giovani piante trarranno beneficio dai legami delle piante per aiutarle a stabilire la loro struttura in crescita.

Coltivare una vite di Susan dagli occhi neri in casa richiede un po 'più di manutenzione. Fertilizzare le piante in vaso una volta all'anno in primavera con un alimento vegetale solubile in acqua. Fornire un paletto per crescere o piantare in un cesto appeso e lasciare che le viti si abbassino con grazia.

Fai attenzione a parassiti come mosche bianche, squali o acari e combatti con sapone per orticoltura o olio di neem.

Articolo Precedente:
Di Bonnie L. Grant L'erba della foresta giapponese, o Hakonechloa, è un'elegante pianta arcuata con foglie simili a bambù. Questo abitante della foresta è perfetto per un posto all'ombra e si comporta bene in un contenitore. La crescita dell'erba della foresta in contenitori in una posizione ombreggiata e parzialmente ombreggiata del paesaggio porta un tocco d'Oriente al giardino con una perfetta pianta a bassa luminosità. Co
Raccomandato
Cosa sono le greenflies? Le mosche verdi sono semplicemente un altro nome per gli afidi: piccoli parassiti che devastano giardini e fattorie in tutto il mondo. Se vieni dagli Stati Uniti, probabilmente ti riferisci ai minuscoli mostri come afidi, mentre i giardinieri attraverso lo stagno li conoscono come mosche verdi, mosche nere o mosche bianche, a seconda della specie
I nomi comuni di una pianta o di un albero sono spesso più lirici del moniker scientifico. Questo è il caso con l'albero di tromba o Tabebuia. Cos'è un albero di Tabebuia? È un albero da fiore medio-piccolo originario delle Indie occidentali e dell'America meridionale e centrale. L'albero è molto tollerante per le varie condizioni del terreno, ma è resistente solo nelle zone di impianto USDA da 9 a 11. Un c
Le felci di Boston sono piante d'appartamento favolosamente popolari. Resistenti nelle zone dell'USDA 9-11, sono tenuti in casa in vaso nella maggior parte delle regioni. Capace di crescere 3 piedi (0, 9 m) di altezza e 4 piedi (1, 2 m) di larghezza, le felci di Boston possono illuminare qualsiasi stanza con il loro fogliame verde lussureggiante
Originaria degli Stati Uniti, l'Echinacea è stata per secoli un fiore selvatico preferito e un'erba preziosa. Molto tempo prima che i coloni arrivassero nel Nord America, i nativi americani crescevano e usavano l'Echinacea come rimedio a base di erbe per raffreddori, tosse e infezioni. Conosciuto anche come coneflower viola, l'echinacea è cresciuta selvaggiamente e continuamente per centinaia di anni senza "aiuto" umano e può crescere per molti anni nel vostro paesaggio o aiuole senza alcuna manutenzione. Q
Il papaia è uno strano frutto che merita più attenzione. Probabilmente il frutto preferito di Thomas Jefferson, questo nativo nordamericano è qualcosa di simile a una banana polposa con semi che spuntano nei boschi in natura. Ma cosa succede se ne vuoi uno nel tuo giardino? Continua a leggere per saperne di più sui metodi di riproduzione dell'albero di papaia e su come propagare un papaia a casa. Pr
Se sei un giardiniere in qualsiasi altra parte del mondo, come traduci le zone di resistenza dell'USD nella tua zona di semina? Ci sono numerosi siti Web dedicati a indicare le zone di resistenza al di fuori dei confini degli Stati Uniti. Ogni paese ha una designazione simile per le condizioni specifiche all'interno dei suoi confini