Api e mandorle: come sono impollinati i mandorli


Le mandorle sono bellissimi alberi che sbocciano molto primaverili, quando la maggior parte delle altre piante sono in letargo. In California, il più grande produttore di mandorle al mondo, la fioritura dura per circa due settimane all'inizio di febbraio. Se hai intenzione di coltivare alberi di mandorle e vuoi che producano noci, dovrai pensare a come impollinare i mandorli prima ancora di piantare. Dovrai scegliere la combinazione corretta di varietà e considerare la tua fonte di impollinatori.

Come si impollinano i mandorli?

Le mandorle sono tra le colture di impollinazione delle api economicamente più preziose. In realtà, le mandorle dipendono quasi al 100% dalle api per l'impollinazione. Se sono presenti abbastanza api, dal 90 al 100% di fiori di mandorla per albero possono svilupparsi in nutlet (il primo stadio nello sviluppo delle noci), ma nessuno si svilupperà se nessuna api visita l'albero.

Non sono solo le api domestiche che impollinano le mandorle. Gli impollinatori di mandorle comprendono anche bombi, api da frutteto blu e varie altre api selvatiche, e le mandorle fungono da preziosa fonte di cibo per questi insetti in un momento in cui gli altri fiori scarseggiano.

I coltivatori commerciali in California pagano per affittare gli alveari durante la fioritura delle mandorle. Attirare una miscela di specie di api può aumentare la produzione di noci, specialmente in caso di maltempo, secondo gli esperti di UC Berkeley. Coltivare diversi tipi di piante da fiore ed evitare i pesticidi può aiutarti ad attrarre api selvatiche le tue mandorle.

L'impollinazione del mandorlo richiede due alberi?

La maggior parte delle varietà di mandorle sono auto-incompatibili, il che significa che non possono impollinarsi. Avrai bisogno di almeno due alberi e dovranno essere di due diverse varietà compatibili e con tempi di fioritura sovrapposti. Ad esempio, "Price" è un buon impollinatore per la popolare varietà "Nonpareil" perché i due fioriscono all'incirca nello stesso periodo.

Piantare i due alberi da 4, 5 a 7, 5 metri di distanza, in modo che le api possano visitare i fiori su entrambi gli alberi. Nei frutteti commerciali, diverse varietà sono piantate in file alternate.

Se hai spazio solo per un albero, scegli uno autofertile come All-in-One, Tuono o Independence®. Poiché il vento può aiutare a impollinare questi alberi, le varietà autofertili richiedono meno api per acro per ottenere buoni tassi di impollinazione.

Con successo impollinare le mandorle è molto importante, ma non è l'unico fattore per una buona produzione di noci. Le carenze nutrizionali e la mancanza di acqua adeguata possono causare un numero eccessivo di nutlet di cadere dall'albero prima che si sviluppino. Assicurarti che i tuoi alberi siano in buona salute li aiuterà a superare le sfide ambientali che incontrano.

Articolo Precedente:
Le angurie sono uno dei frutti iconici dell'estate; non c'è niente come mordere la carne fresca e croccante di un melone perfettamente maturo raccolto dalle viti nel tuo giardino. Sfortunatamente, non tutti hanno il piacere, specialmente quando le malattie delle piante di cocomero fanno deragliare i piani per il giardino altrimenti ben stabiliti.
Raccomandato
Ti stai chiedendo come trattare i problemi di palma da sago che appaiono sul tuo albero? Le palme Sago non sono in realtà palme, ma cicadee - cugini antichi di pini e altre conifere. Questi alberi tropicali a crescita lenta sono relativamente resistenti alle malattie, ma sono suscettibili a certe malattie delle palme da sago.
Se stai cercando qualcosa di inusuale per crescere all'interno della casa, potresti prendere in considerazione la possibilità di coltivare un impianto telegrafico. Cos'è un impianto telegrafico? Continua a leggere per saperne di più su questa pianta strana e interessante. Telegraph Plant Info Cos'è un impianto telegrafico? Co
Come con la maggior parte delle erbe, aneto ( Anethum graveolens ) è una pianta abbastanza facile da coltivare. Anche così, il giardiniere potrebbe avere a che fare con la sua quota di problemi di aneto, dai parassiti alle malattie delle piante di aneto. Il seguente articolo contiene informazioni sull'identificazione e il trattamento delle malattie che colpiscono le piante di aneto.
Dalla marcatura della tua proprietà alla protezione della tua privacy, le siepi servono a molti scopi nel paesaggio. Alla scuola materna, sei di fronte a un enorme numero di scelte in cespugli di copertura. Prendi in considerazione i requisiti di manutenzione, l'idoneità per il tuo paesaggio e l'aspetto generale degli arbusti prima di prendere la decisione finale.
Gli alberi di lacca non sono molto coltivati ​​in questo paese, quindi è logico che un giardiniere chieda: "Che cos'è un albero di lacca?" Gli alberi di lacca ( Toxicodendron vernicifluum precedentemente Rhus verniciflua ) sono originari dell'Asia e coltivati ​​per la loro linfa. Tossico
Posso piantare il mio cactus di Natale fuori, chiedi? Il cactus di Natale può essere fuori? La risposta è sì, ma puoi coltivare la pianta all'aperto tutto l'anno se vivi in ​​un clima caldo perché il cactus di Natale non è sicuramente resistente al freddo. La coltivazione all'aperto di cactus di Natale è possibile solo nelle zone di rusticità USDA 9 e superiori. Come far