Piantagione di abeti balsamici - Scopri la cura dell'albero di abete balsamico


Date le condizioni ideali, gli abeti balsamici ( Abies balsamea ) crescono circa un piede all'anno. Diventano rapidamente gli alberi dalla forma uniforme, densa, conica che riconosciamo come alberi di Natale, ma non si fermano qui. Gli abeti balsamici diventano alberi architettonici imponenti con una presenza audace nel paesaggio. Possono raggiungere altezze da 90 a 100 piedi alla scadenza. Alcune delle caratteristiche che rendono gli alberi del paesaggio desiderabili sono la loro fragranza speziata, la forma ordinata e il colore verde-bluastro.

Informazioni sull'albero di balsamo

Gli abeti di balsamo sono molto simili agli abeti rossi. Puoi capire la differenza dal modo in cui i coni crescono. I coni di abete Balsamo si ergono diritti sui rami, mentre i coni di abete penzolano. Non vedrai mai un cono d'abete balsamico sul terreno perché i coni si rompono in piccoli pezzi quando maturano.

Gli alberi di balsamo sono commercialmente significativi a causa del loro uso come alberi di Natale. Storicamente, gli alberi erano importanti per la loro resina, che era usata per trattare i disturbi polmonari. La resina è stata anche utilizzata per sigillare le giunture delle canne di betulla e come vernice per i dipinti ad acquerello.

Quando piantare l'abete balsamico

Piantare abeti a balsamo con le foglie appallottolate, burlapate o nude in autunno o primavera. L'autunno è solitamente il momento migliore per piantare. Reidratare gli alberi delle radici nude immergendoli in un secchio d'acqua per diverse ore prima di piantare.

Puoi piantare piante coltivate in contenitori in qualsiasi periodo dell'anno. Evitare di piantare durante periodi di siccità o di calore estremo. Se stai piantando un albero che è stato usato al chiuso come un albero di Natale, piantalo all'aperto appena possibile.

Scegli una posizione soleggiata o leggermente ombreggiata per il tuo albero. Un'area con ombra mattutina leggera aiuta a prevenire i danni da gelo. Innaffia profondamente e pacciami pesantemente subito dopo aver piantato usando da 2 a 3 pollici di pacciame organico.

Cura dell'albero di abete balsamico

Mentre l'albero è giovane, innaffiala settimanalmente in assenza di pioggia. I giovani alberi hanno bisogno di molta acqua, quindi usate un tubo di aspirazione per saturare il terreno intorno all'albero, o seppellire un tubo dell'acqua sotto il pacciame e lasciarlo scorrere il più lentamente possibile per circa un'ora. Se l'acqua inizia a defluire prima dell'ora, spegnerlo per un po 'e lasciare che il terreno assorba l'acqua, quindi accendere il tubo più tardi per terminare l'ora. Gli alberi più vecchi che hanno radici affondate in profondità nel terreno hanno bisogno solo di irrigazione durante periodi di siccità prolungati.

Fertilizzare gli abeti balsamici in primavera. Utilizzare un fertilizzante completo e bilanciato e seguire le istruzioni del produttore. Una concimazione eccessiva può danneggiare seriamente l'albero, quindi fai attenzione a non esagerare. Una volta che un albero matura, non ha bisogno di fertilizzante ogni anno.

Articolo Precedente:
I benefici per la salute di aloe vera sono noti da secoli. Come agente topico, è efficace nel trattamento di tagli e ustioni. Come integratore ingerito, la pianta ha potenziali benefici digestivi. Coltivare le proprie piante di aloe e raccogliere foglie di aloe per frullati e altri materiali di consumo consente di ottenere la più fresca fornitura di questa incredibile pianta.
Raccomandato
In questi giorni di riscaldamento globale, molte persone sono preoccupate per l'imminente penuria d'acqua e la necessità di preservare le risorse idriche. Per i giardinieri, il problema è particolarmente pronunciato in quanto la siccità prolungata può stressare, indebolire e persino uccidere alberi e arbusti del cortile. Cr
Forzare i bulbi dei tulipani è nella mente di molti giardinieri quando il clima all'esterno è freddo e feroce. Coltivare tulipani in vaso è facile con un po 'di pianificazione. Continua a leggere per saperne di più su come forzare i bulbi dei tulipani in inverno. Come forzare le lampadine del tulipano Forzare i tulipani inizia con la scelta di bulbi di tulipani da forzare. I
Gli alberi di prugna sono normalmente alberi relativamente ricchi, quindi una piccola linfa che fuoriesce dai prugni potrebbe non essere motivo di allarme. Tuttavia, se noti che il tuo susino sta sanguinando linfa, il tuo albero potrebbe avere un problema che dovrebbe essere risolto il prima possibile
Consigli su quando annaffiare le piante in giardino varia molto e può essere fonte di confusione per un giardiniere. Ma c'è una risposta giusta alla domanda: "Quando dovrei innaffiare il mio orto?" E ci sono ragioni per il momento migliore in cui devi innaffiare le verdure. Il momento migliore per piante acquatiche nell'orto La risposta a quando innaffiare le piante nell'orto ha in realtà due risposte. I
"Se è commestibile, è compostabile." - Quasi tutto ciò che leggi sul compostaggio dirà questa frase o qualcosa di simile, come "compost qualsiasi scarto di cucina". Ma spesso, qualche paragrafo dopo, arrivano le contraddizioni come non aggiungere carne, latticini, sottaceti, ecc. al
Alto contenuto di nutrienti e basso contenuto di calorie, il broccolo è un raccolto gustoso e fresco, facile da coltivare nelle giuste condizioni. Le piante sane possono sopportare lievi infestazioni di insetti e alcune malattie. Piantala all'inizio della primavera o alla fine dell'estate per un raccolto autunnale e invernale.