Fertilizzante di avocado: come fertilizzare gli avocado


Per quelli di voi abbastanza fortunati da includere un albero di avocado nel paesaggio del giardino, la mia ipotesi è che sia inclusa perché si desidera affondare i denti in alcuni dei deliziosi frutti setosi. La fertilizzazione degli alberi di avocado, insieme alla cura generale e alla corretta semina, ti darà le migliori possibilità di un raccolto abbondante e sano di frutta. La domanda è come fertilizzare gli avocado?

Requisiti del fertilizzante di avocado

Quali sono i requisiti dei fertilizzanti di avocado? L'alimentazione delle piante di avocado è determinata dalla composizione del terreno. Cioè, concimiamo per compensare eventuali carenze nutrizionali nel terreno, non per nutrire direttamente l'albero con le sue esigenze nutrizionali. Gli avocado hanno bisogno di azoto, prima di tutto e un po 'di zinco. Puoi usare un fertilizzante di agrumi come fertilizzante di avocado o diventare biologico e usare compost, caffè, emulsione di pesce, ecc.

Gli avocado sono resistenti nelle zone da USD 9 a 11 e in quelle regioni il suolo è generalmente sufficientemente ricco di nutrienti per supportare un avocado. Detto questo, si consiglia un fertilizzante di avocado perché, man mano che l'albero matura, le sue esigenze nutrizionali cambiano e i livelli di nutrienti del suolo si riducono.

Puoi minimizzare l'alimentazione delle piante di avocado piantandole correttamente. Un'adeguata messa a dimora e cure generiche ti preparano per un albero sano che richiede poca cura in più quando matura.

Gli avocado sono alberi con radici basse con la maggior parte delle loro radici di alimentazione nella parte superiore di 6 pollici o giù di lì del terreno. Per questo motivo, devono essere piantati in un terreno ben aerato. Gli alberi dovrebbero essere piantati da in primavera quando le temperature del terreno si sono riscaldate e in una zona protetta dal vento e dal gelo. Inoltre, tieni il tuo avocado lontano da qualsiasi area di prato dove la competizione per l'azoto può impedire all'albero di assorbire abbastanza nutrienti.

Utilizzando un kit di analisi del suolo, controllare il terreno. Dovrebbe essere a un pH di 7 o inferiore. Se il terreno è alcalino, modifica il terreno con materiale organico, come il muschio di sfagno. Per ogni 2 ½ libbre di torba aggiunta a 1 metro quadrato di terreno, il pH del terreno diminuisce di un'unità.

Seleziona un sito pieno di sole e scava una buca profonda quanto la zolla della radice e un po 'più larga. Allentare delicatamente l'albero nel foro. Se l'albero è legato alla radice, allenta il terreno e taglia leggermente le radici. Riempi con il terreno. Pacciamatura intorno all'albero con pacciamatura grossolana (corteccia di sequoia, gusci di semi di cacao, corteccia d'albero triturata) al ritmo di 1/3 di iarda cubica per albero. Assicurati di stare a 6-8 pollici di distanza dal tronco dell'albero.

Innaffia il nuovo albero bene. I nuovi alberi possono contenere circa 2 litri d'acqua alla piantagione. Acqua 2-3 volte a settimana a seconda del tempo, ma lasciare che il terreno si asciughi un po 'tra l'irrigazione. Aspetta un anno intero prima di concimare un albero di avocado.

Al di fuori delle zone di coltivazione adatte, queste piante possono essere coltivate all'interno in contenitori.

Come fertilizzare gli avocado

La fertilizzazione di nuovi alberi di avocado dovrebbe avvenire tre volte nel primo anno - una volta in primavera, una volta in estate e di nuovo in autunno. Quando l'albero diventa dormiente nel tardo autunno, smettere di nutrirsi. Quanto dovresti nutrire le piante di avocado? Un cucchiaio di azoto trasmesso sul terreno attorno all'albero. Innaffia il fertilizzante con un'annaffiatura profonda.

Il processo di concimazione degli alberi di avocado cambia con la loro maturazione dal momento che hanno cambiato i bisogni nutrizionali. Continuare ad applicare l'azoto, ma nel secondo anno dell'albero, aumentare la quantità di fertilizzante azotato a ¼ di libbra divisa in tre applicazioni. Nel suo terzo anno, l'albero avrà bisogno di ½ libbra di azoto e così via. Man mano che l'albero cresce, aumenta la quantità di azoto di ¼ di libbra per ogni anno di vita suddivisa in tre applicazioni. Non c'è bisogno di fertilizzare l'albero più di questo; infatti, potrebbe danneggiare l'albero.

Se hai trovato che hai un terreno alcalino, l'aggiunta di muschio di torba richiederà del tempo per regolare il pH. Quindi sarà necessario integrare con ferro chelato. Una carenza di ferro dovrebbe essere palesemente ovvia; le foglie più nuove avranno le vene verdi e i margini gialli.

Nel complesso, non è necessario alcun fertilizzante speciale per l'avocado. Un fertilizzante domestico di uso generale dovrebbe funzionare bene. Se non contiene zinco, potresti nutrire l'albero con dello zinco una volta all'anno. Mantenere l'alimentazione al minimo Tieni d'occhio il tuo albero per eventuali altri segni di disagio come malattie e / o parassiti e tratta subito. Segui tutto quanto sopra e farai il guacamole in pochissimo tempo.

Articolo Precedente:
Quando stai imparando a scegliere un albero di Natale, le scelte possono sembrare travolgenti. Per alcune famiglie, scegliere un albero di Natale può causare una discussione annuale, poiché tutti hanno un'idea del miglior albero di Natale per soddisfare i bisogni della famiglia. Quindi, "come faccio a scegliere un albero di Natale?&
Raccomandato
Cos'è la lavanda marina? Conosciuto anche come rosmarino di palude e parsimonia alla lavanda, la lavanda marina ( Limonium carolinianum ), che non ha nulla a che fare con la lavanda, il rosmarino o il parsimonia, è una pianta perenne spesso trovata selvatica nelle saline e lungo le dune sabbiose costiere.
Se vivi nella parte orientale o meridionale degli Stati Uniti, non c'è dubbio che tu abbia familiarità con la cicala - l'unico bug che si può sentire sopra il frastuono di un rasaerba rumoroso. Quindi le cicale danneggiano le piante? Gli esperti offrono pareri contrastanti sull'argomento, ma è generalmente accettato che gli insetti delle cicale in giardino siano per lo più innocui. Tut
I fagioli di tutte le varietà sono abbastanza facili da coltivare ma, come tutte le piante, hanno una buona parte di malattie e parassiti che possono decimare un raccolto. Un grande predatore è lo scarafaggio e posso dire che questi saccheggiatori non sono solo una varietà, ma diversi tipi. Come mantenere i coleotteri dai fagiolini e altri legumi potrebbe non essere la domanda scottante del nostro tempo, ma se sei un giardiniere che ha messo il suo cuore e la sua anima nella zona dei fagioli, vuoi delle risposte. A
Nessuna pianta riempie un contenitore o un letto con colori gloriosi più veloci delle petunie, i fiori del cavallo da lavoro del giardino estivo. Ma come succede in così tante relazioni, la tua ammirazione per le tue petunie potrebbe svanire quando il primo flusso di fiori muore e la pianta inizia ad apparire leggy e spigolosa.
Non c'è niente come una mela croccante e succosa che hai coltivato te stesso. È assolutamente la cosa migliore del mondo. Tuttavia, essere un coltivatore di mele significa anche dover fare attenzione alle malattie che possono paralizzare o distruggere il tuo sudato raccolto. La putrefazione della radice di armillaria della mela, ad esempio, è una malattia grave che può essere difficile da gestire una volta stabilita. Fo
Tutte le piante richiedono una discreta quantità di acqua fino a quando le loro radici non sono sicure, ma a quel punto le piante resistenti alla siccità sono quelle che riescono a cavarsela con pochissima umidità. Le piante che tollerano la siccità sono disponibili per ogni zona di rusticità delle piante e le piante a basso tenore di acqua per i giardini della zona 8 non fanno eccezione. Se