Guida per piantare alberi di mele: crescere un melo nel tuo giardino


Di Kathee Mierzejewski

La maggior parte delle guide di piantagioni di melo ti diranno che i meli possono impiegare molto tempo per fruttificare. Ciò dipenderà, ovviamente, dalla varietà di alberi che acquisti. Alcuni produrranno frutti prima di altri.

Terreno per la coltivazione di un albero di mele

Una cosa da ricordare sulla coltivazione di un melo è che il pH del terreno deve essere proprio quello di cui l'albero ha bisogno. Dovresti fare un test del terreno se stai pensando a come coltivare un meleto o se i tuoi alberi potrebbero non sopravvivere.

Avere un test del suolo eseguito dall'ufficio di estensione è ottimo perché forniscono il kit, eseguono il test e possono quindi fornire una relazione su ciò di cui il terreno ha bisogno per avere il pH corretto. Aggiungendo ciò che è necessario dovrebbe essere fatto alla profondità di 12 a 18 pollici in modo che le radici ottengano il giusto pH, o possono bruciare.

Come piantate alberi di mele?

La maggior parte delle guide di piantagione di melo ti diranno che un terreno più alto è migliore per la coltivazione di un albero di mele. Questo perché il gelo basso può uccidere i fiori sull'albero in primavera. Coltivare un melo su un terreno più alto protegge i fiori da una morte precoce, assicurando così un buon raccolto di mele.

Le informazioni sulla crescita del melo consigliano anche di non piantare gli alberi vicino ai boschi o ai torrenti. Entrambi questi ambienti possono rovinare l'albero. Crescere un albero di mele richiede pieno sole. Saprai quando coltivare i meli quando riuscirai a scavare il buco necessario per piantare l'albero. Ovviamente, la primavera è la cosa migliore, ma assicurati che il terreno sia buono e scongelato.

Quando piantate alberi di mele, prestate attenzione a come la zolla della radice va nel terreno. Crescere un albero di mele richiede di scavare il buco doppio del diametro della zolla e almeno due piedi di profondità. Quando copri le radici con il terreno, lo appiattisci mentre vai in modo da assicurarti che le radici tocchino completamente lo sporco. Questo fa sì che il tuo albero abbia tutte le sostanze nutritive necessarie dal terreno perché le sacche d'aria sono state rimosse.

Quando ti prendi cura di un melo, puoi aggiungere del fertilizzante, ma non fertilizzare al momento della semina perché puoi bruciare le radici. Attendere fino a quando la pianta si è stabilizzata e quindi alimentarla secondo le istruzioni sulla confezione del fertilizzante. Il più delle volte, se il tuo terreno ha il giusto pH, non avrai bisogno di fertilizzare i tuoi meli.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Quando ci sono troppi pomodori verdi su una pianta, la maturazione può essere ritardata, poiché richiede un sacco di energia dalla pianta per questo processo. Le temperature di caduta più fredde possono anche inibire la maturazione. Chiedersi come far diventare rossi i pomodori può essere frustrante per un giardiniere. Ra
Raccomandato
Le piante di menta Habek appartengono alla famiglia delle Labiatae che vengono comunemente coltivate in Medio Oriente, ma possono essere coltivate qui nelle zone resistenti dell'USDA 5-11. Le seguenti informazioni sulla menta in habek parlano della coltivazione e degli usi della menta habek. Informazioni Habek Mint La menta Habek ( Mentha longifolia 'Habak') si incrocia facilmente con altre specie di menta e, come tale, spesso non si riproduce fedelmente
Una delle migliori capacità di un giardiniere è quella di poter lavorare con ambiguità. A volte le istruzioni di piantatura e cura che i giardinieri ricevono possono essere un po 'vaghe e noi ricorriamo al nostro miglior giudizio o chiedendo ai nostri amici esperti di Gardening Know How di aiuto. P
Un prato rigoglioso e curato è un punto d'orgoglio per molti proprietari di case, ma quel verde brillante ha un costo. Un tipico prato utilizza migliaia di litri d'acqua ogni stagione, oltre a molte ore di duro lavoro trascorse a falciare ea controllare le erbe infestanti. Il fertilizzante, necessario per mantenere quel prato verde sano e verde smeraldo, pone notevoli danni all'ambiente mentre si riversa nelle falde acquifere.
Originaria degli Stati Uniti, l'Echinacea è stata per secoli un fiore selvatico preferito e un'erba preziosa. Molto tempo prima che i coloni arrivassero nel Nord America, i nativi americani crescevano e usavano l'Echinacea come rimedio a base di erbe per raffreddori, tosse e infezioni. Conosciuto anche come coneflower viola, l'echinacea è cresciuta selvaggiamente e continuamente per centinaia di anni senza "aiuto" umano e può crescere per molti anni nel vostro paesaggio o aiuole senza alcuna manutenzione. Q
Il gelso piangente è anche conosciuto con il suo nome botanico di Morus alba . Un tempo veniva utilizzato per nutrire preziosi bachi da seta, che amano sgranocchiare foglie di gelso, ma non è più così. Che cos'è un gelso piangente? Il seguente articolo contiene informazioni sulla semina e sulla coltivazione di un gelso piangente. Cos
I lamponi neri sono un raccolto delizioso e nutriente che può essere allenato e potato per crescere anche in aree di giardinaggio più piccole. Se sei nuovo nella coltivazione del lampone nero, ti starai chiedendo "quando potare i lamponi neri di nuovo?" Non temere, potando i cespugli di lampone nero non è complicato. C