Piante di Angelina Sedum: come prendersi cura delle Cultivar di Sedum "Angelina"


Stai cercando un groundcover a bassa manutenzione per un letto sabbioso o un pendio roccioso? O forse ti piacerebbe ammorbidire un muro di pietra inflessibile rimboccando le perenni dai colori vivaci e poco profondi nelle crepe e nelle crepe. Le cultivar di Sedum 'Angelina' sono eccellenti piante grasse per siti come questi. Continua a leggere questo articolo per suggerimenti su come far crescere la scalinata di Angelina.

Informazioni su Sedum 'Angelina' Plants

Le cultivar di Sedum "Angelina" sono scientificamente conosciute come Sedum reflexum o Sedum rupestre . Sono nativi di pendii rocciosi e montuosi in Europa e in Asia e sono resistenti nelle zone di resistenza USA 3-11. Anche comunemente chiamato Angelina stonecrop o Angelina stone orpine, le piante di Angelina sedum sono a crescita bassa, diffondono piante che raggiungono solo circa 3-6 pollici (8-15 cm) di altezza, ma possono diffondersi fino a 2-3 piedi (61-91 cm .) largo. Hanno piccole radici poco profonde e, mentre si espandono, producono piccole radici dai gambi laterali che penetrano nelle piccole fessure del terreno roccioso, ancorando la pianta.

Le cultivar di Sedum "Angelina" sono famose per la loro coloratissima colorazione a fogliame giallo aghiforme. Questo fogliame è sempreverde nei climi più caldi, ma nei climi più freddi il fogliame diventa un arancio al colore bordeaux in autunno e in inverno. Sebbene siano per lo più coltivate per il loro colore e la consistenza delle foglie, le piante sedentarie di Angelina producono fiori gialli a forma di stella tra la metà e la tarda estate.

Angelina Stonecrop in crescita nel giardino

Le piante di Angelina sedum crescono in pieno sole fino all'ombra parziale; tuttavia, troppa ombra può far sì che perdano il loro brillante fogliame di colore giallastro. Crescono in quasi tutti i terreni ben drenanti, ma in realtà prosperano meglio su terreni sabbiosi o ghiaiosi con poche sostanze nutritive. Le cultivar Angelina non tollerano la presenza di argilla pesante o siti saturi d'acqua.

Nella giusta posizione, le piante di sedano Angelina si naturalizzeranno. Per riempire rapidamente un sito con questo rivestimento colorato a bassa manutenzione, è consigliabile che le piante siano distanziate di 12 pollici (30 cm).

Come altre piante di sedum, una volta stabilito, diventerà resistente alla siccità, rendendo Angelina eccellente per l'uso in letti a sbalzo, giardini rocciosi, siti sabbiosi, scia di fuoco o spargimenti su muri o contenitori di pietra. Tuttavia, le piante coltivate in contenitori avranno bisogno di irrigazione regolare.

Coniglio e cervi infastidiscono raramente le piante sedentarie di Angelina. A parte le annaffiature regolari che stabiliscono, non c'è praticamente nessun'altra cura delle piante necessaria per Angelina.

Le piante possono essere divise ogni pochi anni. Le nuove piante di sedum possono essere propagate semplicemente tagliando alcune talee di punte e posizionandole dove vuoi che crescano. Il taglio può anche essere propagato in vassoi o vasi riempiti con terra sabbiosa.

Articolo Precedente:
L'Alligatorweed ( Alternanthera philoxeroides ), detto anche alligatore, proviene dal Sud America ma è stato ampiamente diffuso nelle regioni più calde degli Stati Uniti. La pianta tende a crescere nell'acqua o vicino all'acqua, ma può anche crescere sulla terraferma. È molto adattabile e invasivo. Sb
Raccomandato
Molte volte, se un cespuglio di mirtilli non sta facendo bene in un giardino di casa, è il terreno che è la colpa. Se il pH del terreno del mirtillo è troppo alto, il cespuglio di mirtillo non crescerà bene. Prendendo le misure per testare il livello del terreno pH del mirtillo e, se è troppo alto, abbassando il pH del terreno del mirtillo farà una grande differenza nel modo in cui crescono i mirtilli. Cont
I mandorli sono un patrimonio meraviglioso da avere nel giardino o nel frutteto. I dadi acquistati in negozio non costano poco e avere il tuo albero personale è un modo fantastico per avere sempre le mandorle a portata di mano senza spendere soldi. Ma cosa fai se il tuo amato albero non sta fiorendo, tanto meno producendo noci?
Sia che crescano come arbusti o alberi, il salice nero ( Salix nigra ) sono salici tipici, con foglie verdi allungate e tronchi sottili. Se stai crescendo salici neri, sai che la caratteristica distintiva di questo albero è la corteccia scura e rugosa. Per ulteriori informazioni sul salice nero, compresi i suggerimenti su come coltivare gli alberi di salice nero, continua a leggere.
Speedwell ( Veronica spp.) È un'erbaccia comune che infestano prati e giardini in tutti gli Stati Uniti. Le molte specie diverse variano nell'aspetto. Due caratteristiche che più hanno in comune sono i fiori blu o bianchi a quattro petali e i baccelli di seme a forma di cuore. Controlla il pozzo della velocità usando buone pratiche culturali, rimuovendo i petali prima che sboccino i fiori e, nei casi più difficili, usando diserbanti. Co
Le viti sono un'aggiunta fantastica al giardino. Possono essere usati come centrotavola o accenti e sfondi per altre piante. Possono essere allenati praticamente su qualsiasi struttura per attirare l'attenzione su un muro o distrarre da una necessità sgradevole come un'unità di climatizzazione.
L'erba di Zoysia è diventata un popolare erba da giardino negli ultimi decenni, principalmente per la sua capacità di diffondersi in un cantiere semplicemente piantando dei tappi, invece di riannodare il cortile, che è quello che viene fatto con altri prati tradizionali. Se hai acquistato tappi per erba zoysia, probabilmente ti starai chiedendo come e quando piantare i tappi per zoysia. C