Piante d'appartamento senza finestre: scopri come utilizzare le piante per una stanza senza finestre


Se lavori in uno spazio ufficio o non hai una finestra nella tua camera di casa, è probabile che la tua unica luce siano le lampadine fluorescenti in testa o le luci a incandescenza. La mancanza di finestre e l'esposizione alla luce del sole possono essere dannosi sia per gli esseri umani che per le piante, ma trovare piante per illuminare il tuo cubicolo o la tua stanza senza finestre potrebbe essere solo il tocco di spazio all'aperto necessario per ravvivarti. Ci sono molte piante per stanze senza finestre che prosperano sotto la luce artificiale. Diamo un'occhiata ad alcune buone opzioni.

Scegliere le piante per una stanza senza finestre

Le piante hanno bisogno di luce solare per fotosintesi, produrre fiori e frutta e per la salute generale. Detto questo, le piante sono anche adattabili in modo univoco e molti esemplari vigorosi sono perfette piante senza finestre. Scegli un esemplare indoor collaudato che inverdisca il tuo spazio, pulisca l'aria e conferisca un'aura di natura a qualsiasi ambiente interno sterile.

Non devi lavorare in un magazzino o nel profondo di un grattacielo per sperimentare condizioni di scarsa illuminazione indoor. E molte case hanno problemi di illuminazione dovuti al posizionamento delle stanze o all'ombra degli alberi all'esterno.

Le piante d'appartamento senza finestre sono adatte per aree completamente ombreggiate o semi-ombreggiate. Quando scegli le piante, considera le dimensioni prima dell'acquisto. Ad esempio, una dracaena può diventare piuttosto alta come le palme da salotto.

Il tasso di crescita è un altro fattore da considerare. Se si desidera una pianta di buone dimensioni, sceglierne una con un tasso di crescita rapido che riempirà la tua area di verde. Le piante rampicanti di solito funzionano bene. Se vuoi una pianta sospesa o finale, prova un filodendro dal cuore spezzato o un pothos dorato. Se vuoi solo un ragazzino a guardare pensieroso, prova un contenitore di galline e pulcini.

Piante per stanze senza finestre

Esistono diverse piante classiche e infallibili per uffici e abitazioni più buie. Tra questi includono:

  • Pianta di serpente, o lingua della suocera, con foglie rigide simili a spade che recano interessanti segni verdi e spesso oro.
  • La pianta di ghisa è una pianta bizzarra che può raggiungere un'altezza di 24 pollici. Il suo nome dice tutto, in quanto non è solo tollerante di poca luce, ma anche umidità, polvere e negligenza generale.
  • Il giglio della pace è un'altra pianta con foglie simili a una spada, ma produce una spuma bianca cremosa simile a un grande fiore a coppa. Predilige terreni umidi e temperature interne medie.
  • Dracaena e filodendri sono disponibili in molte forme e dimensioni, spesso con foglie variegate o spruzzi di colore alternato e sono grandi opzioni come piante da interno per aree di luce artificiale.

Altre scelte potrebbero essere l'evergreen cinese, la pianta ragno o la pianta ZZ.

Coltivare piante da appartamento per spazi luminosi artificiali

Una volta che hai scelto le piante per una stanza senza finestre, ci sono alcune considerazioni sulla cura. Le piante interne che non sono esposte alla luce diretta non tendono ad asciugarsi rapidamente quanto le loro controparti. Potrebbe essere necessario ricorrere a un contatore per sapere quando è il momento di innaffiare il contenitore. L'eccessiva idratazione è un vero pericolo se si aderisce ad un programma fatto per le piante con esposizione al sole.

Le piante interne, in particolare quelle con foglie grandi, devono essere spolverate o risciacquate sott'acqua per rimuovere i detriti che possono ostruire il sistema di respirazione della pianta.

Rinvasare ogni pochi anni è una buona idea, per rinfrescare il terreno e aumentare di dimensioni su piante che stanno crescendo rapidamente.

Il fertilizzante è fondamentale per la salute delle piante interiori poiché sono confinati al suolo con un limitato valore nutritivo e non possono contare sulla luce solare per creare carboidrati vegetali. Utilizzare un buon fertilizzante per piante da appartamento almeno ogni mese per piante sane e poco illuminate.

Articolo Precedente:
Se sei stato a fare un'escursione nella natura nell'America del Nord orientale, probabilmente hai incontrato piante di felce vescica. La felce di vescica di bulblet è una pianta nativa trovata in scogliere ombreggiate e pendii rocciosi e asciutti. Le crescenti felci vescicali nel paesaggio conferiscono un'aria selvaggia ad un giardino naturalizzato.
Raccomandato
Se cerchi piante per container piene di bei fiori durante l'estate e fino all'autunno, il cosmo è un'ottima scelta. Crescere cosmo in vaso è facile e sarai ricompensato con un sacco di fiori per gli arrangiamenti tagliati o secchi, oppure puoi semplicemente gustarli nella loro pentola. Continua a leggere per saperne di più sul cosmo coltivato in contenitore. C
La maggior parte delle volte quando acquisti una clematide, hai acquistato una pianta già esistente che ha una buona struttura di radici e foglie. Tuttavia, si potrebbe anche provare a propagare clematidi con talee. Diamo un'occhiata a come propagare clematidi dalle talee. Come propagare Clematis da talee Il modo migliore per far crescere clematis è da ritagli di clematide.
Se stai cercando una pianta da fiore davvero sbalorditiva, devi provare il fiore di pipistrello. Questi indigeni dell'Asia meridionale hanno fioriture nere e violacee con baffi unici come braccialetti che irti intorno al fiore. Tutto sommato, l'effetto è abbastanza ultraterreno e degno di un vero collezionista di piante insolite.
Si possono trovare bromelie attaccate ad alberi e crepe nelle scogliere in alcune regioni. Ma anche se non sei abbastanza fortunato da vederli allo stato brado, le bromelie sono comunemente coltivate come piante d'appartamento e facili da trovare negli asili e nei garden center. Di solito vengono in fiore e il fiore spettacolare dura poche settimane o fino a un mese
Molti giardini partono da grandi idee solo per scoprire che le cose non crescono come pianificato. Questo potrebbe benissimo essere perché il terreno è troppo acido per sostenere la vita di alcune piante. Che cosa causa il terreno acido? Ci sono molte cose che possono rendere il terreno troppo acido.
Gli iris del giardino roccioso sono adorabili e delicati, e aggiungerli al tuo giardino roccioso può aggiungere fascino e gioia. Scopri di più su come piantare le iridi dei giardini rocciosi e le loro cure in questo articolo. Come piantare l'Iris del giardino roccioso Per la piantatura di iridi da giardino roccioso, segui queste linee guida: Piantare i bulbi in gruppi di dieci o più, e circa un pollice o poco più. Se