Perché coltivare mele Cortland: usi e fatti Cortland Apple


Cosa sono le mele Cortland? Le mele cortland sono mele fredde e resistenti provenienti da New York, dove sono state sviluppate in un programma di allevamento nel 1898. Le mele cortland sono un incrocio tra le mele Ben Davis e McIntosh. Queste mele sono state abbastanza lunghe da essere considerate cimeli che sono passati di generazione in generazione. Continua a leggere e scopri come coltivare mele Cortland.

Perché coltivare mele Cortland

La domanda qui dovrebbe essere davvero perché no, come abbondano i gustosi usi della mela Cortland. Le mele dolci, succose, leggermente acide sono buone per mangiare crudo, cucinare o fare il succo o il sidro. Le mele cortland funzionano bene nelle macedonie perché le mele bianche come la neve resistono alla doratura.

I giardinieri apprezzano i meli Cortland per le loro splendide fioriture rosa e per i loro fiori bianchi puri. Questi meli danno frutti senza un impollinatore, ma un altro albero nelle immediate vicinanze migliora la produzione. Molti preferiscono coltivare mele Cortland vicino a varietà come Golden Delicious, Granny Smith, Redfree o Florina.

Come coltivare mele Cortland

Le mele cortland sono adatte alla coltivazione nelle zone di rusticità da USDA 3 a 8. Gli alberi di mele necessitano di 6-8 ore di luce solare al giorno.

Piantare meli cortlandici in terreno moderatamente ricco e ben drenato. Cercare una posizione di impianto più adatta se il terreno contiene argilla pesante, sabbia o rocce che drenano rapidamente. Potresti essere in grado di migliorare le condizioni di crescita scavando in abbondanza di letame, compost, foglie sminuzzate o altro materiale organico. Incorporare il materiale a una profondità di 12 a 18 pollici (30-45 cm.).

Innaffia i giovani alberi di mele profondamente ogni sette a 10 giorni durante il clima caldo e secco. Utilizzare un sistema di gocciolamento o lasciare che un tubo di assorbimento si goccioli intorno alla zona della radice. Non esagerare - è preferibile mantenere il terreno un po 'asciutto rispetto al terreno inzuppato. Dopo il primo anno, le precipitazioni normali di solito forniscono abbastanza umidità.

Non concimare al momento della semina. Dai da mangiare ai meli con un concime bilanciato quando l'albero inizia a dare frutti, di solito dopo due o quattro anni. Non fertilizzare mai dopo luglio; nutrire alberi a tarda stagione produce una nuova crescita tenera che può essere stroncata dal gelo.

Un eccesso di frutta per garantire un frutto più sano e più gustoso. Il diradamento previene anche la rottura causata dal peso di un raccolto pesante. Potare i meli di Cortland ogni anno dopo che l'albero sta dando i suoi frutti.

Articolo Precedente:
I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ), considerati deliziosamente da molti, sono piante commestibili perenni dall'aspetto simile ai cardi. Possono crescere fino a 5 piedi di altezza e portare boccioli di fiori che assomigliano a una pigna verde scuro, quasi 4 pollici di diametro. Una brattea coriacea circonda un fiore viola-blu
Raccomandato
Se coltivi i girasoli nella regione delle Grandi Pianure degli Stati Uniti e del Canada, dovresti sapere di un parassita di girasole chiamato il moscerino di girasole ( Contarinia schultzi ). Questa piccola mosca è particolarmente un problema nei campi di girasole in Nord e Sud Dakota, Minnesota e Manitoba.
Le piante di orecchie di elefante, o colocasia , sono piante tropicali cresciute da tuberi o da piante radicate. Le orecchie di elefante hanno foglie molto grandi a forma di cuore portate su un picciolo di 2-3 piedi o gambi di foglie. I colori del fogliame possono essere ovunque dal nero violaceo, verde o verde / bianco variegato
Fiori coloratissimi e luminosi che si innalzano sopra cumuli ordinati di foglie delicate rendono i corydalis perfetti per i bordi ombrosi. Il fogliame può ricordarti una felce di capelvenere, e sia i fiori che le foglie sembrano grandi nelle composizioni floreali. Le piante hanno una lunga stagione di fioritura che può durare dalla primavera fino al gelo.
Quindi vuoi far crescere un'orchidea? Ci sono decine di migliaia di varietà di orchidee tra cui scegliere, in quasi tutti i colori dell'arcobaleno. Alcune versioni esotiche sono raramente viste al di fuori degli spettacoli speciali, mentre altre sono prontamente disponibili per i coltivatori alle prime armi.
Le palme richiamano le temperature calde, la flora esotica e le forme di vacanza al sole. Siamo spesso tentati di piantarne uno per raccogliere quella sensazione tropicale nel nostro paesaggio. Le palme regina sono resistenti nelle zone del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 9b a 11, il che le rende intolleranti alle temperature nella maggior parte del nostro paese
L'amore in una pianta di soffio è una vite da tropicale a subtropicale con piccoli fiori bianchi e frutti di carta verde che sono simili ai tomatillos. La vite è un appassionato di calore che è affascinante quando drappeggiato su una recinzione o traliccio. Sfortunatamente, nei paesaggi del sud è diventata una pianta fastidiosa, sfuggita alla coltivazione e alla conquista della flora locale. Se