Che cosa è Winter Burn: Come prendersi cura di Winter Burn in Evergreens


I giardinieri primaverili possono notare che alcune delle loro piante agugliate e sempreverdi hanno aree da marroni a ruggine. Il fogliame e gli aghi sono morti e sembrano essere stati bruciati in un incendio. Questo problema è chiamato ustione invernale. Che cos'è l'inverno e cosa lo causa? Il danno è da tessuti vegetali disidratati e si verifica durante l'inverno quando le temperature sono frigide. L'ustione invernale nei sempreverdi è il risultato di un processo naturale chiamato traspirazione. Prevenire le ustioni invernali richiederà una piccola pianificazione da parte tua, ma ne vale la pena per proteggere la salute e l'aspetto delle tue piante.

Cos'è Winter Burn?

Quando le piante raccolgono l'energia solare durante la fotosintesi, rilasciano acqua come parte del processo. Questo è chiamato traspirazione e provoca l'evaporazione dell'umidità attraverso le foglie e gli aghi. Quando una pianta non è in grado di sostituire l'acqua persa a causa della siccità o di un terreno fortemente ghiacciato, si disidratano. L'ustione invernale negli evergreen può causare la morte della pianta nei casi più gravi, ma molto probabilmente si traduce in una perdita fogliare.

Danni invernali sempreverdi

L'ustione invernale si manifesta su sempreverdi come fogliame da marrone a rosso, foglie secche o aghi. Alcune o tutte le foglie potrebbero essere interessate, con le aree sul lato esposto al sole maggiormente danneggiate. Questo perché i raggi del sole intensificano l'attività fotosintetica e provocano una maggiore perdita d'acqua.

In alcuni casi, la nuova crescita terminale morirà e le gemme potrebbero cadere dalle piante, come nelle camelie. Le piante stressate, o quelle che sono state piantate troppo tardi nella stagione, sono particolarmente sensibili. I danni invernali sempreverdi sono anche i più severi in cui le piante sono esposte ai venti secchi.

Prevenire l'inverno brucia

Il metodo migliore per prevenire l'ustione invernale è scegliere piante che non sono soggette a questo danno invernale. Alcuni esempi sono l'abete rosso Sitka e l'abete rosso del Colorado.

Situare nuove piante fuori dalle zone ventose e annaffiarle bene come stabiliscono. Acqua durante l'inverno quando il terreno non è ghiacciato per aumentare l'assorbimento di umidità.

Alcune piante possono trarre beneficio da un involucro di tela da imballaggio per isolarle dai venti secchi e aiutare a prevenire l'eccesso di traspirazione. Sono disponibili spray anti-traspiranti ma hanno un successo limitato nella prevenzione delle ustioni invernali.

Winter Burn Treatment

C'è molto poco che puoi fare per curare le piante bruciate. La maggior parte delle piante non sarà gravemente ferita, ma potrebbe aver bisogno di un po 'di aiuto per riacquistare la salute.

Fertili con la corretta applicazione del cibo e innaffiala bene.

Attendere fino a quando non è iniziata una nuova crescita e quindi rimuovere i gambi che sono stati uccisi.

Fornire una leggera applicazione di pacciame attorno alla base delle radici della pianta per aiutare a conservare l'umidità e impedire le infestanti competitive.

L'idea migliore è quella di aspettare un po 'e vedere se il danno è permanente prima di intraprendere qualsiasi trattamento invernale. Se l'inverno brucia in sempreverdi è persistente nella tua zona, prendere in considerazione l'erigere un windbreak di qualche tipo.

Rimuovi gli alberi che soccombono a danni invernali sempreverdi prima che diventino calamite per insetti e malattie.

Articolo Precedente:
Molti di noi giardinieri hanno quell'unico posto nei nostri cantieri che è davvero un dolore da falciare. Hai considerato di riempire l'area di copertura del terreno, ma il pensiero di rimuovere l'erba, di dissodare il terreno e di piantare dozzine di piccole cellule di terra perenne è schiacciante.
Raccomandato
Gli acari della foglia di quercia sono più un problema per gli umani che per le querce. Questi insetti vivono dentro le galle sulle foglie di quercia. Se lasciano il fegato in cerca di altro cibo, possono essere una vera seccatura. I loro morsi sono pruriginosi e dolorosi. Quindi, esattamente cosa sono gli acari delle foglie di quercia?
Le piante perenni sono il dono che continua a dare anno dopo anno e le varietà autoctone hanno il vantaggio di integrarsi nel paesaggio naturale. Le piante del cappello del vescovo ( Mitella diphylla ) sono piante perenni native e possono essere trovate selvatiche in tutto il Nord America, distribuite principalmente nelle regioni temperate.
Un fenomeno relativamente nuovo, le agevolazioni sono aree residenziali che incorporano l'agricoltura in qualche modo, sia che si tratti di appezzamenti da giardino, di fattorie o di un'intera fattoria. Tuttavia è strutturato, è un modo inventivo per creare uno spazio di vita che sia tutt'uno con le cose che crescono.
Il cole all'ombra è un favorito tra i giardinieri di ombrelloni e contenitori. Con le sue foglie brillanti e la natura tollerante, molti giardinieri si chiedono se la propagazione del coleus può essere fatta a casa. La risposta è, sì, e abbastanza facilmente. Prendere tale di coleus o coltivare coleus da seme è abbastanza facile. Con
Quali sono le piante Heucherella? Heucherella (x Heucherella tiarelloides ) è un incrocio tra due piante strettamente collegate - Heuchera , comunemente note come campane di corallo, e Tiarellia cordifolia , conosciuta anche come schiumaflower. La "x" nel nome indica che la pianta è un ibrido o un incrocio tra due piante separate.
L'amaryllis piuttosto giglio è una scelta popolare per una pianta d'appartamento. In una pentola crea una decorazione sorprendente all'interno con una scelta di colori dal bianco al rosa all'arancio, al salmone, al rosso e persino bicolore. Questa lampadina non richiede un enorme piatto, ma una volta raggiunta una certa dimensione, sarà necessario rinvasarla in qualcosa di più grande. A