What Is Cool Grass: Scopri le fantastiche erbe e gli ornamenti


Cos'è l'erba fresca? L'erba fresca è adatta per climi temperati e più freddi. Queste piante crescono meglio in primavera ed estate e diventano quasi dormienti in inverno quando le temperature diminuiscono. Ci sono molte varietà, la maggior parte delle quali sono erba aromatica. Se vivi in ​​una zona più fredda, il giardiniere deve prendere in considerazione alcune domande importanti. Per esempio, "Quando posso piantare erbe fresche per la stagione e quali erbe fresche per la stagione sono le migliori per me?" Entrambe le domande sono importanti per scegliere l'erba giusta e stabilirla correttamente.

Cos'è Cool Grass?

Le erbe più fresche della stagione sono le erbe del tappeto erboso. Le piante danno il meglio in primavera e in autunno quando c'è un'abbondante scorta d'acqua. I tipi più comuni di erbe per erba fresca includono:

  • Loglio perenne
  • Loglio annuale
  • Festuca alta
  • Festuca strisciante
  • Kentucky bluegrass
  • Bluegrass
  • bentgrass

Ci sono anche alcune erbe ornamentali di stagione fresca, adatte per letti e contenitori. Le erbe ornamentali di stagione fredda sono disponibili in molte varietà, ma alcune sono:

  • Avena nordica
  • festuche
  • Hairgrass tufted
  • Moor erba

Questi tipi di erba iniziano a crescere in primavera e possono essere sempreverdi o diventare marroni in inverno. Andranno anche in letargo e bruniscono in estati molto calde a meno che non siano provviste di copertura dai raggi cocenti del sole e molta acqua.

Cool Grass Identifiers

Ci sono alcune caratteristiche generali che sono cruciali identificatori di erba della stagione fredda e includono:

  • La maggior parte delle erbe del tappeto erboso si ammucchiano con l'eccezione del bluegrass del Kentucky, che ha rizomi.
  • Le loro radici di erbe fresche possono crescere a 50 gradi Fahrenheit ma rallentano quando le temperature superano i 90 o calano fino a 32 gradi Fahrenheit.
  • La maggior parte di queste erbe ha una larga vena mediana, anche se alcune hanno lamine laminate e vene multiple.
  • Qualunque erba erbosa della stagione fredda diventerà marrone a fuoco vivo, con la possibile eccezione della festuca alta, che ha una tolleranza termica superiore.

Differenza tra erbe calde e fresche stagione

Le erbe della stagione calda crescono meglio nelle parti meridionali degli Stati Uniti, mentre le erbe fresche della stagione si comportano bene nei climi temperati e settentrionali. È importante sapere quale erba è più adatta alla tua zona o avrai un prato marrone o un prato malaticcio.

Progettare con erbe ornamentali fresche stagione deve prendere in considerazione la loro propensione a "brunire" in estate. Con alcune erbe, questo crea un delizioso effetto alone, mentre altri sembrano semplicemente morti.

Tutti i tipi di erba della stagione fredda crescono di più in primavera, mentre le erbe della stagione calda mettono tutta la loro energia nella crescita estiva. Crescono più lentamente delle erbe fresche della stagione e usano gran parte dei primi due anni per stabilire sistemi di radici profonde con una crescita della corona ridotta.

Quando posso piantare erbe fresche stagione?

Il momento migliore per piantare erbe fresche di stagione è in primavera o in autunno. Le erbe dei prati freschi hanno bisogno di vernalizzazione per forzare il germogliamento. Ciò è ottenuto dalle temperature fresche dell'inverno e lunghezze giornaliere. Semina il seme dell'erba quando il suolo è di almeno 40-45 gradi Fahrenheit.

Al contrario, le erbe calde piantate in autunno non germoglieranno fino alla primavera, che è il momento ottimale per piantare questi tipi. Il seme giace dormiente fino a quando le temperature del suolo non sono calde.

Articolo Precedente:
Uno dei bisogni chiave per una crescita delle piante di successo è l'azoto. Questo macro-nutriente è responsabile della produzione verde e frondosa di una pianta e migliora la salute generale. L'azoto è derivato dall'atmosfera, ma questa forma ha un forte legame chimico difficile da raggiungere per le piante. F
Raccomandato
La malattia delle prugne colpisce tutti i tipi di prugne coltivate negli Stati Uniti, con conseguenti malformazioni sgradevoli e perdita di raccolto. Causata dal fungo Taphrina pruni , la malattia causa frutti ingrossati e deformati e foglie deformate. Detto questo, l'informazione sul trattamento delle malattie tascabili su alberi di prugne è fondamentale.
Le pesche fatte in casa sono un piacere. E un modo per assicurarti di ottenere le migliori pesche possibili dal tuo albero è quello di assicurarti di utilizzare correttamente il fertilizzante per i peschi. Forse ti starai chiedendo come concimare gli alberi di pesco e qual è il miglior fertilizzante per la pesca.
La falsa aralia ( Dizygotheca elegantissima ), conosciuta anche come ragno aralia o foglia d'acero, è coltivata per il suo fogliame attraente. Le foglie lunghe, strette, verde scuro con bordi a dente di sega sono inizialmente di colore ramato, ma mentre maturano diventano verde scuro, apparendo quasi nero su alcune piante.
La pianta rampicante canarino ( Tropaeolum peregrinum ) è un vitigno annuale originario dell'America del Sud, ma molto diffuso nei giardini americani. Nonostante le implicazioni a crescita lenta del suo nome comune, cresce ad un ritmo veramente veloce, raggiungendo rapidamente 12 piedi o più. Se sei interessato a crescere rampicante canarino, avrai bisogno di imparare qualcosa sulla vite.
L'asparago ( Asparagus officinalis ) è una pianta perenne di lunga durata e il primo ortaggio viene raccolto ogni primavera. È apprezzato per il suo sapore, ricco di vitamine e minerali e solo 30 calorie per tazza. Aggiungi a questo il prezzo della spesa e potrai facilmente giustificare lo sforzo di scavare un letto speciale per la coltivazione di asparagi.
In molti casi, le more con macchie algali produrranno comunque un buon raccolto di frutti di bosco, ma nelle giuste condizioni e quando grave l'infezione può davvero prendere un pedaggio sulle canne. È particolarmente importante cercare segni di macchie algali se si stanno crescendo le more in un clima caldo e umido.