Necrosi della scorza batterica dell'anguria: quali sono le cause della necrosi della buccia dell'anguria


La necrosi della scorza batterica dell'anguria sembra una terribile malattia che potresti individuare su un melone a un miglio di distanza, ma non è così fortunata. La malattia da necrosi della scorza batterica di solito è visibile solo quando si apre il melone. Cos'è la necrosi della scorza d'anguria? Cosa causa la necrosi della scorza d'anguria? Se desideri maggiori informazioni sulla necrosi della scorza batterica dell'anguria, questo articolo ti aiuterà.

Cos'è la necrosi della anguria?

La necrosi della scorza batterica dell'anguria è una malattia che causa zone scolorite nella buccia del melone. I primi sintomi di necrosi della scorza dell'anguria sono aree della scorza dure e scolorite. Col passare del tempo, crescono e formano ampie zone di cellule morte sulla crosta. Questi di solito non toccano la carne del melone.

Che cosa causa la necrosi della buccia dell'anguria?

Gli esperti ritengono che i sintomi della necrosi della scorza dell'anguria siano causati dai batteri. Pensano che i batteri siano naturalmente presenti nell'anguria. Per ragioni che non capiscono, i batteri causano lo sviluppo dei sintomi.

I patologi delle piante hanno identificato diversi batteri dalle aree necrotiche nella crosta. Ecco perché la malattia viene spesso definita necrosi della scorza batterica. Tuttavia, nessun batterio è stato identificato come quello che causa i problemi.

Attualmente, gli scienziati ipotizzano che i normali batteri dell'anguria siano affetti da una condizione ambientale stressante. Questo, ipotizzano, innesca una risposta ipersensibile nella buccia del frutto. A quel punto, i batteri che vivono lì muoiono, causando la morte delle cellule vicine. Tuttavia, nessuno scienziato ha verificato questo negli esperimenti. Le prove che hanno trovato suggeriscono che lo stress idrico può essere coinvolto.

Dal momento che la necrosi non causa sintomi di necrosi della buccia dell'anguria all'esterno dei meloni, di solito il consumatore o i coltivatori domestici scoprono il problema. Tagliano il melone e trovano la malattia presente.

Controllo delle malattie da necrosi da crosta batterica

La malattia è stata segnalata in Florida, Georgia, Texas, North Carolina e Hawaii. Non è diventato un problema annuale grave e si presenta solo sporadicamente.

Poiché è difficile identificare i frutti che sono stati infettati da necrosi della scorza batterica dell'anguria prima di tagliarli, il raccolto non può essere abbattuto. Persino alcuni meloni malati possono far uscire un intero raccolto dal mercato. Sfortunatamente, non esistono misure di controllo.

Articolo Precedente:
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Ogni volta che mi viene fatta una domanda su una pianta che non cresce, la prima cosa che voglio sapere è la valutazione del pH del terreno. La valutazione del pH del suolo può essere la chiave principale per una pianta di qualsiasi tipo che fa eccezionalmente bene, solo per cavarsela o dirigersi verso la morte.
Raccomandato
Molte piante boscose ornamentali possono essere facilmente propagate con talee semi-dure. Il loro successo si basa sul fatto che i gambi tagliati non sono troppo giovani, ma non troppo vecchi quando viene eseguito il taglio. Gli allevatori di piante utilizzano un processo noto come prova a schiocco semi-duro per selezionare gli steli per talee
Prima di affrontare la questione "Come le piante assorbono il carbonio?" Dobbiamo prima sapere che cos'è il carbonio e qual è la fonte di carbonio nelle piante. Continua a leggere per saperne di più. Cos'è il carbonio? Tutti gli esseri viventi sono basati sul carbonio. Gli atomi di carbonio si legano con altri atomi per formare catene come proteine, grassi e carboidrati, che a loro volta forniscono altri viventi con il nutrimento. Il
La coltivazione di aranci è un ottimo modo per gustare questi frutti dolci e gustosi direttamente dal tuo giardino. Ma cosa succede quando non c'è frutta di arancio? Scoprire che non ci sono arance sugli alberi può essere abbastanza allarmante, specialmente dopo tutto il tuo duro lavoro. Quindi perché non produce un arancio? Sc
La pianta strisciante di jenny, conosciuta anche come Moneywort o Lisimachia, è una pianta perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle Primulacee. Per coloro che cercano informazioni su come coltivare jenny strisciante, questa pianta a crescita bassa prospera nelle zone USDA da 2 a 10. Jenny strisciante è una copertura del terreno che funziona bene nei giardini rocciosi, tra i trampolini, attorno agli stagni, nelle piantagioni di container o per coprendo duro per crescere aree nel paesaggio.
I giardinieri in cerca di una copertura perenne sempreverde non sono riusciti a trovare una scelta migliore dei pussytoes di Antennaria. Lussureggianti tappeti di foglie verde-grigie, seguiti da vivaci e piccole "zampe di gatto" di fiori di pappagallo conferiscono fascino e facilità di cura alle regioni povere e nutrienti del paesaggio.
Non devi essere un giardiniere duro per mantenere una comunità di piani di grande bellezza intorno alla tua casa. Molti proprietari di case trovano un prato curato e privo di erba per essere altrettanto bello di qualsiasi roseto. Quando stai mantenendo un mare di erba, ogni pianta che non è tua deve essere sradicata.