Piante da interno vittoriane: prendersi cura di piante da salotto vecchio stile


Le grandi case vittoriane spesso hanno caratterizzato i solarium, i saloni aperti e ariosi, i conservatori e le serre. Le piante erano una parte importante della decorazione d'interni con alcune piante d'appartamento di epoca vittoriana le stelle travolgenti. Le piante d'appartamento vittoriane più popolari del giorno sono ancora in circolazione oggi e possono aggiungere un tocco di eleganza del vecchio mondo al tuo interno di casa. Continua a leggere per alcune opzioni che porteranno un tocco di nostalgia e raffinatezza a casa tua.

Houseplants in stile vittoriano

Le mode nostalgiche dell'era vittoriana hanno ancora oggi un'eleganza classica. Alcune delle pratiche di arredamento domestico più interessanti riguardavano l'uso delle piante all'interno. Le piante erano poco costose, portavano l'aria aperta e potevano cambiare una stanza in un battito di cuore da un esigente, vecchio parlatore di una cameriera a un paradiso tropicale. Molti di noi hanno sentito parlare dell'uso di palme come piante da salotto. In effetti, c'è una varietà che è chiamata la palma da salotto. Ma a parte queste piante facili da coltivare, aggraziate, quale altra vegetazione utilizzava le case dell'epoca vittoriana per illuminare l'interno?

Le piante d'appartamento sono state incorporate in molte stanze della casa. Per esempio:

  • Il camino estivo è stato trasformato in un giardino in miniatura per nascondere il buco aperto che non viene utilizzato per mesi.
  • I giardini delle finestre erano anche popolari e una serie di supporti pensili erano disponibili per sospendere le piante proprio di fronte alla migliore illuminazione della casa.
  • Anche le piante da interno vittoriane erano spesso contenute nei casi di Wardian. Questi erano simili a un terrario e spesso presentavano un bel caso e un elaborato supporto.

Le piante per la casa hanno reso ospiti invitanti gli ospiti quando sono arrivati ​​per una visita. Anche le piante d'appartamento in stile vittoriano erano solitamente in contenitori che andavano dall'elegante all'opulento. La visualizzazione era importante quanto la pianta.

Tipi di piante da interno vittoriane

Piante d'appartamento di epoca vittoriana potrebbero essere semplicemente piante dissotterrate dai boschi locali o quelle che sono state importate e varietà esotiche. Tra alcuni altri preferiti inclusi:

  • Palms
  • felci
  • Gelsomino
  • Heliotropes
  • Alberi di agrumi in vaso

Le felci di spade e le successive felci di Boston sono state aggiunte graziose a qualsiasi stanza e ancora oggi hanno un'aria chic. La pianta di ghisa è un campione indistruttibile che persino un giardiniere con un pollice nero riesce a mantenere in vita.

A seconda dell'esposizione disponibile in casa, gli esemplari in fiore spesso vengono incorporati nell'arredamento.

  • Abutilon, o aceri da salotto, sono originari del Brasile ed erano popolari piante d'appartamento vittoriane. Questi hanno fiori di foglie di carta e foglie di ibisco e foglie a forma di ghirlanda di acero.
  • La ciliegia di Gerusalemme, originaria del Perù, ha dato un tocco festivo alle vacanze con fiori bianchi che diventano bacche di colore rosso-arancio.

Con l'avvento di viaggi più facili, cominciarono ad arrivare piante d'appartamento sempre più interessanti e uniche e presto le possibilità erano quasi infinite. Soddisfare il pollice verde vittoriano è diventato molto più facile e oggi possiamo godere della stessa selezione di piante.

Articolo Precedente:
Adoro la frutta secca, in particolare i fichi secchi, che prima dell'essiccazione devono prima maturare sull'albero per aumentare il loro alto contenuto di zucchero. Se hai problemi con la frutta mummificata o secca del fico, potrebbe essere il risultato di diverse cose. A proposito di frutta secca fichi sugli alberi Gli alberi di fico sono estremamente poco profondi e in quanto tali sono soggetti a stress
Raccomandato
Hai mai mangiato un guava e ti sei chiesto come coltivare la guava dal seme? Voglio dire che il seme è lì per essere cresciuto, giusto? Anche se gli alberi di guava coltivati ​​in semi non crescono veri, la propagazione dei semi di guava è ancora un progetto divertente. Il seguente articolo contiene informazioni su come coltivare alberi di guava da seme e quando piantare semi di guava. Quand
È incredibile quante piccole cose possono vivere su un albero, senza che nessuno se ne accorga mai. Questo è il caso dell'acaro Eriophyid, la causa delle galle del fuso sulle foglie degli alberi. Quando le galle del fuso ti buttano giù, dai un'occhiata a questo articolo per ulteriori informazioni su di loro e su come influenzano le tue piante. C
Diverse malattie e condizioni possono trasformare il tuo piccolo ciclamino vivace in disordinate foglie gialle e fiori morenti. Le piante malate possono essere salvate? Questo articolo si concentra su suggerimenti per aiutarti a prevenire le malattie delle piante ciclamino in modo da non dover buttare via le tue piante
L'eleganza e la bellezza della stella magnolia sono un gradito segno di primavera. I fiori intricati e colorati di magnolia stellata appaiono settimane prima di altri arbusti e piante a fioritura primaverile, rendendo quest'albero una scelta popolare come albero focale per i primi colori primaverili
Gli alberi di robinia ( Robinia pseudoacacia , zone USD 4 a 8) sono al loro meglio in tarda primavera, quando i gruppi di fiori profumati di 5 pollici sbocciano sulle punte dei nuovi rami. I fiori attirano le api, che usano il nettare per produrre un miele eccellente. La crescita di robinia è facile, ma può diventare fastidiosa se non si è diligenti nel rimuovere i polloni. C
La piantagione di un compagno è forse il modo più semplice per incoraggiare la salute e la crescita nel tuo giardino. Semplicemente posizionando alcune piante accanto ad altre, puoi naturalmente respingere i parassiti e stimolare la crescita. Le cipolle sono particolarmente buoni compagni di alcune piante per la loro capacità di dissuadere gli insetti. C