Allevamento di verdure all'interno: iniziare un orto in casa


Il giardinaggio in casa è un salvavita per i giardinieri che non hanno spazio all'aperto. Mentre potresti non essere in grado di avere campi di grano nel tuo appartamento, puoi coltivare con successo la maggior parte delle verdure nei contenitori della tua casa. Ma come fai a coltivare ortaggi in casa? Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di ortaggi in casa tutto l'anno e sulle migliori verdure da coltivare in casa.

Avvio di un orto in casa

Iniziare un orto in casa è facile. Fondamentalmente, tutto ciò che serve è un contenitore per il terreno, la luce e un modo per tenere l'acqua lontana dal pavimento. Quest'ultimo è importante - non si vuole innaffiare tutti i nuovi contenitori e trovare la maggior parte di essi affondare nelle vostre tavole. Acquista piatti economici da mettere sotto le tue pentole per raccogliere acqua extra. Se sei particolarmente preoccupato per il tuo pavimento, metti un telo o un pezzo di plastica sotto i piatti per raccogliere gocce e trabocchi.

Un problema comune con l'orticoltura in ambienti chiusi è la mancanza di umidità: posizionare alcune piccole pietre nei piatti per evitare che l'acqua in eccesso evapori e dare alle vostre piante un po 'di umidità in più.

Le piante da appartamento hanno bisogno di molta luce. Per alcune piante è sufficiente una finestra rivolta a sud, ma per molte piante da frutto come i pomodori, probabilmente dovrai integrare la luce artificiale. È possibile acquistare luci di crescita speciali, ma anche le lampadine fluorescenti compatte sono molto buone ed efficienti. Posiziona le luci direttamente sopra le tue piante e collegale a un timer impostato per essere acceso almeno 12 ore al giorno.

Le migliori verdure per crescere al chiuso

Quindi quali sono le migliori verdure da coltivare in casa?

Le erbe sono sempre una scelta popolare, poiché rimangono piccole, di solito non hanno bisogno di molta luce e sono utili per cucinare con piccole quantità.

Se vuoi coltivare ortaggi a radice, non puoi sbagliare con i ravanelli, poiché sono corti e crescono rapidamente. Se vuoi coltivare le carote, scegli una varietà con una radice corta e larga.

I piselli ei fagioli di Bush sono ottimi in contenitori, e i pomodori piccanti possono essere addestrati per arrampicarsi su un muro o giù da un cesto o davanzale.

Se hai in mente un particolare vegetale, provalo! Parte del divertimento del giardinaggio indoor è vedere cosa puoi cavartela.

Articolo Precedente:
Non c'è da meravigliarsi se i pomodori sono la pianta preferita del giardiniere americano; i loro frutti dolci e succosi compaiono in una vasta gamma di colori, dimensioni e forme con profili di sapori che accontentano il palato di tutti. I pomodori sono anche molto popolari tra i funghi, compresi quelli responsabili della decomposizione del pomodoro.
Raccomandato
Se coltivi le rose, probabilmente conosci il fungo bianco polveroso che attacca le foglie, i fiori e gli steli delle piante. Questa muffa polverosa attacca molti tipi di piante, compresi i fagioli. Non solo le cose sono antiestetiche, ma possono rovinare il raccolto, diminuendo il raccolto. Tuttavia, l'oidio sulle piante di fagioli può essere controllato e puoi persino prevenirlo.
Lo spinacio è un ortaggio a foglia verde ricco di ferro e vitamina C che può essere gustato fresco o cotto. È una pianta in rapida crescita e nella maggior parte delle aree è possibile ottenere più colture durante la stagione di crescita. Gli spinaci tendono a schizzare e diventano amari quando le temperature salgono, quindi il tempo di raccolta è importante per ottenere le foglie migliori. La s
Di Kathee Mierzejewski Se sei nuovo alla coltivazione di verdure in un giardino, potresti chiedere: "Come faccio a coltivare la lattuga?" Poiché la lattuga è un ortaggio molto popolare da coltivare in un orto domestico, è importante sapere come coltivare la lattuga. Quando devo piantare la lattuga? L
Uno dei migliori bang per il tuo buck da giardinaggio è un impianto di semina. Cos'è il reseeding? Il termine si riferisce alle piante che stabiliscono seme vitale, che trova terreno fertile in una zona per la quale è resistente e cresce di nuovo nella prossima stagione. Sono essenzialmente piante rinnovabili, un modo ecologicamente responsabile per il giardinaggio. D
Noi giardinieri amiamo le nostre piante - trascorriamo enormi parti delle nostre estati annaffiando, strappando le erbacce, potando e cacciando insetti da ogni abitante del giardino, ma quando si tratta di concimare, spesso cadiamo in cattive abitudini. La fertilizzazione eccessiva nel giardino, causata da un'alimentazione ben intenzionata ma automatica, spesso causa la bruciatura dei fertilizzanti delle piante
La maggior parte dei tipi di piante di agrifoglio sono normalmente molto resistenti. Ma tutte le piante di agrifoglio sono suscettibili a pochi problemi di agrifoglio. Uno di questi problemi è il punto di foglie di agrifoglio, noto anche come punto di catrame di agrifoglio. Questa malattia di agrifoglio può defogliare un cespuglio di agrifoglio, quindi è importante tenerlo d'occhio. H