Cespugli di bosso - Come e quando potare il bosso


Introdotto in America nel 1652, gli arbusti di bosso sono stati giardini abbelliti sin dai tempi coloniali. I membri del genere Buxus comprendono una trentina di specie e 160 cultivar, tra cui Buxus sempervirens, il comune bosso americano. Le varietà sono in gran parte basate sulla dimensione delle foglie e sulla crescita che può variare da un piede alto a venti.

Negli ultimi anni i bossi sono caduti in disgrazia con alcuni giardinieri. Sono i giardinieri che ricordano di tagliare i cespugli di bosso in forme severe e spesso geometriche che non hanno posto nei giardini più informali di oggi. Ricordano anche quanto tempo e sforzo ci sono voluti per mantenerli in una rigidità formale.

E questo, amici miei, è un peccato.

Cespugli di bosso

I cespugli di bosso hanno una reputazione immeritata e dovrebbero essere una gradita aggiunta al panorama moderno. Quando viene scelta la cultivar giusta, hanno bisogno di potature molto piccole. Il bosso è facile da coltivare e prospera in molte condizioni che potrebbero sconfiggere una pianta meno robusta. Le loro foglie sempreverdi compatte aggiungono consistenza e forma al giardino quando tutto il resto cade nel sonno invernale. Utilizzato come una siepe, niente offre uno schermo migliore contro una vista sgradevole.

Detto questo, questi pratici evergreen hanno bisogno di potature occasionali. Il bosso, come la maggior parte degli arbusti, ha bisogno di una pulizia dei rami morti o contorti che possono essere dannosi per la boscaglia. Anche se scelti per una particolare dimensione o forma, un ramo o un ramoscello errante potrebbero aver bisogno di un taglio. I cespugli di bosso semplicemente non hanno bisogno di molta cura rispetto ad altri arbusti del paesaggio.

Come e quando potare il bosso

Come con tutti gli arbusti, dovresti chiedere quando potrebbe essere il momento migliore per tagliare i bossi e quando dovresti potare. I bossi possono essere tagliati in qualsiasi momento dell'anno, ma, per la salute delle piante, è meglio evitare di tosare nel tardo autunno. La nuova crescita che appare dopo aver tagliato i cespugli di bosso potrebbe non avere il tempo di indurirsi prima del gelo.

La cesoia o la rifilatura può essere eseguita con cesoie a mano o con cesoie elettriche. È la rimozione di tutti o la maggior parte della crescita più recente. L'età delle piante dovrebbe essere presa in considerazione quando si decide quando potare il bosso. Le giovani piante traggono effettivamente vantaggio da frequenti tosature. Il momento migliore per tagliare i bossi da modellare è nei primi anni. Ciò incoraggerà la ramificazione e la nuova crescita, che determineranno una crescita più densa e una forma definita. Ma non farlo.

Una tosatura eccessiva può produrre una crescita così densa all'esterno del tuo arbusto che impedirà alla luce di raggiungere il centro del cespuglio e lasciare i rami interni nudi.

La rimozione di rami più grandi o potature di bosso viene utilizzata per rimuovere rami malati o morenti o per ricostituire le piante che hanno superato il loro apice. Attenzione! I legni di potatura grave possono uccidere l'arbusto. È meglio prendere misure così drastiche per fasi, per diversi anni se necessario, per dare ai tuoi arbusti di bosso la migliore opportunità di sopravvivere.

Un'ultima nota: se non ti dispiace un po 'di lavoro in più, gli arbusti di bosso formano topiari eccellenti. I topiari sono statue da giardino viventi e possono essere modellati in qualsiasi forma immaginabile. Possono variare da uno a due piedi di altezza a dieci piedi di altezza. A seconda delle dimensioni e della forma della cornice, potresti aver bisogno di più di una pianta per riempire il modulo.

Il momento migliore per tagliare i legni di bosso utilizzati nelle topiarie è in primavera prima che inizi la nuova crescita. Allena rami più piccoli per conformarsi alla struttura e pota i rami più grandi per impedire che crescano verso l'esterno della forma. Con il passare delle stagioni, i tuoi arbusti di bosso assumeranno la forma della struttura e avrai un pezzo di conversazione unico e un punto focale interessante per il tuo giardino.

Articolo Precedente:
Di Kathee Mierzejewski Il sambuco ( Sambucus ) è un grande cespuglio o arbusto originario degli Stati Uniti e dell'Europa. Il cespuglio produce frutta nero-bluastro in grappoli di piccoli frutti di bosco usati in vini, succhi, gelatine e marmellate. Le bacche stesse sono piuttosto amare, quindi raramente vengono mangiate da sole.
Raccomandato
L'erba cipollina è un animale a bassa manutenzione del giardino delle erbe e sono utili quando ne volete tagliare alcuni per le ricette o per guarnire le patate al forno. L'unico problema è che queste piante facili da coltivare non sono sempre ben educate e prima che tu te ne accorga, possono sfuggire ai loro confini e saltare in posti dove non le vuoi - incluso il tuo prato ben curato.
Hai una porta d'ingresso rossa dei pompieri e il tuo vicino ha un giardino di compost visibile da ogni parte della tua linea. Entrambe queste sono occasioni in cui la creazione di un punto focale nel giardino può massimizzare l'impatto del primo e minimizzare quest'ultimo. Imparare a usare i punti focali nel giardino è utile per disegnare l'occhio verso l'area che si desidera sottolineare; al contrario, l'uso del design del punto focale può anche aiutare a camuffare quelle aree più sgradevoli. Po
C'è un fungo tra di noi! Il punto in foglie di anguria del mirto è un boccone da dire ma, fortunatamente, fa danno minimo a quei frutti dolci e succosi. Sono le foglie a subire l'impatto dell'attacco dei funghi. Il punto delle foglie di anguria al mirto è una malattia abbastanza recente, riconosciuta solo nel 2003, ed è anche piuttosto rara. Pr
Le piante di aloe sono comuni piante grasse indoor a causa della loro facilità di cura o piante all'aperto stagione calda. Le piante hanno bisogno di sole, calore e acqua moderata, ma possono sopravvivere a brevi periodi di abbandono. Una pianta appiccicosa di aloe è probabilmente un sintomo di un qualche tipo di infestazione da insetti, a meno che non si coltivi sotto una pianta ricca di geni.
I giardinieri in cerca di una copertura perenne sempreverde non sono riusciti a trovare una scelta migliore dei pussytoes di Antennaria. Lussureggianti tappeti di foglie verde-grigie, seguiti da vivaci e piccole "zampe di gatto" di fiori di pappagallo conferiscono fascino e facilità di cura alle regioni povere e nutrienti del paesaggio.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Hai visto spaventapasseri in giardino, spesso con zucche e balle di fieno come parte di un'esposizione autunnale. Gli spaventapasseri del giardino possono sembrare felici, tristi o brutti, oppure possono apparire solo come elementi decorativi