Rifilatura di foglie di basilico: suggerimenti per ridurre le piante di basilico


Il basilico ( Ocimum basilicum ) è un membro della famiglia delle Lamiaceae, noto per gli aromi eccezionali, e il basilico non fa eccezione. Le foglie di questa erba annuale hanno un'alta concentrazione di oli essenziali, rendendola una aggiunta piccante a molte varie cucine in tutto il mondo. Qual è il modo migliore per tagliare o potare foglie di basilico?

Come tagliare una pianta di basilico

Il basilico viene coltivato per le sue foglie saporite, che possono essere utilizzate fresche o essiccate. Tuttavia, non c'è paragone e fresco è meglio di secco. Ci sono un certo numero di diverse varietà di basilico, di cui il più comune è il basilico dolce usato per fare il magnifico pesto.

Il basilico è un'erba molto facile da coltivare e può essere avviato al chiuso in appartamenti o all'aperto in giardino dopo che il pericolo dell'ultimo gelo è passato. Piantare il seme non più profondo del doppio della lunghezza del seme in un'esposizione soleggiata. Le piantine di Basilico emergeranno entro cinque o sette giorni e potranno essere diradate quando avranno due foglie. Trapiantarli a 12 pollici di distanza e mantenere le piante costantemente umide.

Le foglie di basilico sono piuttosto delicate e a malapena la lamina rilascia l'aroma degli oli essenziali, che rapidamente iniziano a dissiparsi. Pertanto, la potatura delle foglie di basilico con cura è una necessità.

Non hai bisogno di potare le piante di basilico quando sono ancora piccole; attendere che l'erba sia alta circa 6 pollici prima di tagliare le foglie di basilico. Più spesso si potare la pianta di basilico, la bushier e più verde diventa.

Non appena i fiori diventano evidenti, pizzicarli in modo che l'energia nella pianta rimanga deviata alla crescita del fogliame. Se la pianta di basilico cresce verticalmente, pizzica le foglie dall'alto per favorire la crescita laterale. Usa le foglie schiacciate o asciugale, quindi non ci sono rifiuti. Il basilico cresce rapidamente, quindi anche se non vuoi usare subito le foglie (sussulta!), Continua a tagliare la pianta quando diventa grande e folta.

Per raccogliere il basilico, tagliare l'erba di circa ¼ di pollice sopra un nodo, a 3 pollici dalla base della pianta. Lasciare qualche centimetro di foglie sulla pianta dopo la potatura. Si può essere abbastanza aggressivi quando si potano piante di basilico poiché, come già detto, sono coltivatori rapidi. Anche dopo un taglio importante, l'erba sarà pronta per la potatura di nuovo in poche settimane.

Pizzicare o tagliare le piante di basilico incoraggia regolarmente piante piene e cespugliose. Non c'è mistero o scienza esatta per tagliare le piante di basilico. Tagliare una pianta di basilico ogni due o tre settimane e staccare i boccioli dai fiori non appena li vedi. Fidati di me, la pianta ama questo e incoraggerà solo una crescita più vigorosa, mentre ti fornirà un sacco di foglie di basilico fresco per allungare quelle ali culinarie.

Articolo Precedente:
L'alluminio è il metallo più abbondante nella crosta terrestre, ma non è un elemento essenziale per le piante o gli esseri umani. Continuate a leggere per scoprire il pH dell'alluminio e del suolo e i sintomi dei livelli di alluminio tossici. Aggiunta di alluminio al suolo L'utilizzo dell'alluminio nel terreno del giardino è un modo rapido per abbassare il pH del terreno per piante che amano gli acidi come mirtilli, azalee e fragole. Do
Raccomandato
Con così tante varietà uniche di frutta e verdura sul mercato in questi giorni, crescendo edibles come piante ornamentali è diventato abbastanza popolare. Non esiste una legge che stabilisca che tutti i prodotti ortofrutticoli debbano essere piantati in file ordinate in giardini simili a griglie. I peperoncini colorati possono aggiungere interesse ai design dei contenitori, i baccelli di pisello colorati blu o viola possono adornare recinzioni e pergole, e grandi pomodori cespugliosi con frutti unici possono sostituire un arbusto troppo cresciuto e noioso. M
I giardinieri sono i fortunati. Quello che piantano in primavera, raccolgono in estate e in autunno - tranne per alcune colture scelte come gli asparagi. Poiché l'asparago è un raccolto perenne, ci vogliono diversi anni prima che possa avvenire un raccolto. Scoprire che i tuoi asparagi sono troppo sottili può essere devastante dopo tutta quella attesa. N
Un terrario è un modo piuttosto antiquato ma affascinante di creare un mini giardino in un contenitore di vetro. L'effetto prodotto è piuttosto come una piccola foresta che risiede nella tua casa. È anche un progetto divertente che è ottimo per bambini e adulti. Crescere piante succulente nei terrari fornisce alle piante una situazione di facile cura in cui prosperano. Po
Il Locoweed velenoso (generi Astragalus e Oxytropis ) contiene un composto chiamato swainsonine. Il composto causa un comportamento irregolare nei bovini che mangiano la pianta e alla fine possono ucciderli. Cosa è locoweed? La pianta dei parassiti è un'erbaccia nativa trovata negli Stati Uniti sudoccidentali.
Un membro della famiglia delle streghe nocciole, la pianta frangia cinese ( Loropetalum cinese ) può essere una bella pianta esemplare di grandi dimensioni se coltivata nelle giuste condizioni. Con una fertilizzazione adeguata, la pianta frangia cinese cresce fino a 8 piedi di altezza con un fogliame verde pieno e lussureggiante ed è piena di fiori da strega nocciola.
I calibrachoa sono spettacolari piccole piante i cui fiori assomigliano a piccole petunie. Le piante possono sopravvivere durante tutto l'anno nelle zone di impianto USDA dalle 9 alle 11, ma in altre regioni vengono trattate come annuali. I giardinieri innamorati di queste piante finali potrebbero chiedersi come radicare le talee di Calibrachoa o quali altri metodi di propagazione sono utili