Suggerimenti per la cura di piante e fiori con tempo caldo


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Quando il tempo brilla all'improvviso con temperature superiori a 85 F. (29 ° C), molte piante subiranno inevitabilmente degli effetti negativi. Tuttavia, con un'adeguata cura delle piante all'aperto a temperature estreme, gli effetti dello stress da calore sulle piante, comprese le verdure, possono essere ridotti al minimo.

Come le piante affrontano il calore

Quindi, come fanno le piante a far fronte al calore quando le temperature iniziano a salire? Mentre alcune piante, come le succulente, sono ben equipaggiate con il trattamento del calore conservando l'acqua nelle loro foglie carnose, la maggior parte delle piante non ha questo lusso. Pertanto, normalmente soffriranno il calore in un modo o nell'altro.

Generalmente, lo stress da calore di una pianta si manifesta per avvizzimento, il che è un chiaro segnale che la perdita di acqua è avvenuta. Se questo viene ignorato, la condizione peggiorerà, in quanto le piante alla fine si prosciugheranno, trasformando un marrone croccante prima di morire. In alcuni casi, può verificarsi l'ingiallimento delle foglie.

Lo stress termico di una pianta può anche essere riconosciuto dalla caduta delle foglie, specialmente negli alberi. Molte piante in realtà perdono parte del loro fogliame nel tentativo di conservare l'acqua. In climi eccessivamente caldi, molte colture orticole hanno difficoltà a produrre. Piante come pomodori, zucche, peperoni, meloni, cetrioli, zucche e fagioli di solito rilasciano i loro fiori in alta temperatura, mentre le colture di stagione fredda, come i broccoli, si gonfiano. Il marciume del fiore è comune anche durante la stagione calda e prevalente in pomodori, peperoni e zucche.

Come prendersi cura di piante in caso di caldo

La cura di piante e fiori nella stagione calda è praticamente la stessa con l'eccezione delle piante in contenitore o di quelle che sono state appena piantate. Naturalmente, un irrigazione supplementare è un dato, con piante nuove e in vaso che richiedono ancora più irrigazione. Oltre ad irrigare più spesso, le piante mulching possono aiutare a conservare l'umidità e mantenere le piante più fresche. Può essere utile anche l'uso di coperture ombreggianti, specialmente su colture orticole.

Le piante portacontainer richiedono irrigazione quotidiana, anche due volte al giorno a temperature elevate. Queste piante dovrebbero essere sottoposte ad ammollo completo fino a quando non si vedrà l'acqua che fuoriesce dai fori di drenaggio. Anche l'immissione di granuli d'acqua in vaso aiuta. Poiché questi assorbiranno gradualmente l'acqua in eccesso, in tempi di secchezza, i granuli rilasceranno lentamente parte di quest'acqua nel terreno. Si consiglia inoltre di spostare le piante in vaso in una posizione più ombreggiata durante la calura del giorno.

Articolo Precedente:
Il danno alle piante può derivare da una varietà di fonti. Questi possono essere ambientali, culturali, meccanici o chimici. Le tempeste di sabbia nel deserto provocano alcune delle più gravi devastazioni nel tuo giardino. I metodi di protezione del giardino del deserto possono aiutare a prevenire il danno che l'essiccazione del vento, il sole rovente e la sabbia abrasiva possono causare foglie, radici e tronchi di piante tenere. I
Raccomandato
Le fresie sono bellissime e fragranti piante da fiore che hanno un posto ben meritato in un sacco di giardini. Ma cosa potrebbe esserci di meglio di una pianta di fresia? Un sacco di piante di fresia, ovviamente! Continua a leggere per saperne di più su come propagare una fresia. Metodi di propagazione di fresia Esistono due metodi principali per diffondere le fresie: per seme e per divisione corm.
Gli alberi di biancospino sono un piacere avere nel paesaggio a causa della loro forma attraente, potenziale di ombra e grappoli di fiori rosa o bianchi che fioriscono in primavera. Anche gli uccelli canori amano i biancospini e visiteranno spesso in autunno e in inverno per godersi le bacche dai colori vivaci
Di Mary Dyer, Maestro naturalista e maestro giardiniere I ciclamini non devono essere solo goduti in casa. Hardy cyclamen illumina il giardino con vistosi cumuli di fogliame bianco argenteo e foglie a forma di cuore che compaiono in autunno e durano fino a quando la pianta non si addormenta in tarda primavera
Il cactus di Natale è una pianta sorprendente con fiori rosa o rossi che aggiungono colore festivo durante le vacanze invernali. A differenza del tipico cactus del deserto, il cactus di Natale è una pianta tropicale che cresce nella foresta pluviale brasiliana. Il cactus è facile da coltivare e un cinch da propagare, ma il cactus di Natale ha alcuni attributi insoliti che potrebbero farti pensare a cosa sta succedendo con la tua pianta. I
È primavera inoltrata e il quartiere è pieno del dolce profumo delle finte fioriture arancioni. Controlla la tua finta arancia e non ha una singola fioritura, eppure tutti gli altri sono coperti con loro. Purtroppo, ti chiedi perché la mia finta arancia non fiorisce. Continua a leggere per sapere perché non ci sono fiori su finta arancia. Pe
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Gli squash sono uno dei parassiti più comuni che colpiscono le piante di zucca, ma attaccano anche altre cucurbitacee, come zucche e cetrioli. Sia gli adulti che le ninfe possono letteralmente succhiare la vita direttamente da queste piante, lasciandole appassire e infine morire se non controllate.